Teorie e culture della pubblicità

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-ART/06 - CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-ART/06 - CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Informazioni sul programma
Argomento del corso: Comunicazione pubblicitaria.

Che cos'è la creatività in pubblicità. Come si pensa e si fa una campagna in stampa e tv. Continui esercizi all'interno dell'aula affiché la teoria diventi pratica e quindi conoscenza. Le ultime 6 lezione l'aula diventerà la simulazione di un'agenzia di pubblicità dove gli studenti disi in coppie produrranno una campagna su mio brief . In quella fase il professore avrà la funzione di direttore creativo e gli studenti saranno i creativi.

Gli studenti che non partecipano al coso, oltre ai due libri sopracitati, porteranno anche il libro di Mara Mancina Bill Bernbach e la rivoluzione creativa.

Prevede due libri di testo: La parola immaginata di Annamaria Testa e Mi dia un'idea di 18 cm di Dario Diaz. Attraverso la teorie e la pratica e anche una parte dedicata alla storia della pubblicità nella sua fase moderna gli studenti sapranno cosa è la pubblicità.

Gli esterni saranno interrogati sui tre libri sopracitati

29/09/2016
Prerequisiti e modalità di esame
Orale: I frequentanti porteranno all'esame la loro campagna di gruppo e la presenteranno. Seguiranno domande su quanto detto in aula, sui ruoli all'interno di un'agenzia di pubblicità.
Periodo
Primo semestre