Estetica degli oggetti

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-FIL/04
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-FIL/04 - ESTETICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-FIL/04 - ESTETICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-FIL/04 - ESTETICA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Informazioni sul programma
Argomento del corso: Il gusto dell'oggetto

UNITÀ DIDATTICA A
Nascita e genesi del gusto
L. Russo, a cura di, Il gusto. Storia di un'idea estetica, Palermo, Aesthetica edizioni, 2000, pp. 11-200

UNITÀ DIDATTICA B
La decostruzione del gusto
J. Clair, De immundo, Milano, Abscondita, 2016
J. Baudrillard, Il complotto dell'arte, Milano, SE, 2013
M. Kundera, L'irresistibile leggerezza dell'essere, Milano, Adelphi

UNITÀ DIDATTICA C
L'estasi del gusto
H. Foster (a cura di), L'antiestetica. Saggi sulla cultura postmoderna, Milano, Postmedia, 2014

PROGRAMMA NON FREQUENTANTI

Gli studenti non frequentanti aggiungeranno al programma per frequentanti il seguente testo:
E. Francalanci, Estetica degli oggetti, Bologna, Mulino, 2006

OBIETTIVI
Il corso si propone di offrire agli studenti una visione generale della genesi e della decadenza del gusto in relazione alla natura dell'oggetto, con particolare riferimento alla contemporaneità.

03/08/2016
Prerequisiti e modalità di esame
Orale: "La prova orale consiste di un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare la conoscenza dei temi trattati nel corso e dei testi di riferimento"
Periodo
Primo semestre
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento