Simulazione

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
6
Crediti massimi
48
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento si propone lo scopo di rendere lo studente familiare con la teoria e le tecniche fondamentali che permettono di studiare un sistema complesso analizzando un sistema equivalente ma simulato attraverso un calcolatore.
Parallelamente, dopo aver brevemente accennato ai risultati più significativi della teoria delle code, verranno analizzati alcuni strumenti software per la simulazione a flusso di entità, per la simulazione nel continuo.
Lo studente avrà acquisito competenze avanzate relativamente alla descrizione di sistemi complessi tramite modelli simulativi, alla validazione di siffatti modelli sulla base di dati osservati e all'implementazione di tali modelli, nonché al loro uso per incrementare il livello di conoscenza di fenomeni di interesse.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Programma
Modulo A: Teoria e tecniche
· Introduzione alle problematiche di simulazione
· Prerequisiti di matematica, probabilità e statistica
· Simulazione di variabili aleatorie discrete e continue
· Simulazione di sistemi a eventi discreti
· Analisi di dati provenienti da sistemi simulati
· Validazione di sistemi simulati tramite tecniche statistiche

Modulo B: Cenni di teoria delle code e strumenti SW
· Cenni di teoria delle code, simulazione di reti di code
· Quando la teoria non ci aiuta: quale tool per quale tipo di simulazione
· Tool di Simulazione a flusso di entità
· Tool di Simulazione nel continuo
Metodi didattici
Metodi Didattici: Lezioni frontali; Modalità di esame: Orale.
Materiale didattico e bibliografia
Il modulo A è basato principalmente sulla monografia Ross, S. M., Simulation, Second edition, San Diego: Academic Press, Statistical Modeling and Decision Science, 1997 e prevede alcuni approfondimenti tratti da Ripley, B. D., Stochastic Simulation, New York: John Wiley & Sons, Wiley Series in Probability and Mathematical Statistics, 1987

Il modulo B si basa sul capitolo 15 del testo Hillier, F. S. and Lieberman, G. J., Introduction to Operations Research (6th Ed), 1995 per quanto attiene alla teoria delle code e sui manuali online dei pacchetti SW presentati
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Stanza 5015, Dipartimento di Informatica
Ricevimento:
appuntamento via email
stanza 3012 via Celoria 18