Aspetti pratici per interagire ed inserirsi efficacemente nell'allevamento del bovino da carne e latte

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Programma
Analizzare gli aspetti della nutrizione e della gestione del bovino da carne e latte con uno spiccato approccio pratico, individuando i punti critici e le relative azioni correttive al fine di elevare le performance produttive e il benessere in allevamento.
Nello specifico si affronteranno:
Analisi pratica dei punti critici del processo produttivo
Come si fa ad individuare i punti critici e quali sono le modalità di approccio in allevamento per pianificare una loro efficace gestione
Strategie gestionali e nutrizionali specifiche per le fasi di stress del bovino da carne (adattamento) e nella bovina da latte (transizione)
Come ci si comporta per una corretta interazione con gli animali
Utilizzo pratico di strumenti per monitorare la risposta degli animali agli approcci gestionali e nutrizionali: dalla check list per la valutazione del benessere alla setacciatura della dieta e delle feci
Metodi didattici
Didattica frontale ed esercitativa
Materiale didattico e bibliografia
Materiale didattico fornito dal docente
L'Alimentazione della vacca da latte e del bovino da carne. Cevolani D., Ed. Edagricole
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Tutti i giorni previo appuntamento
Dipartimento VeSPA - Alimentazione Animale Via celoria 10 20133 Milano