Farmacologia veterinaria e diritto delle biotecnologie

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
9
Crediti massimi
88
Ore totali
SSD
VET/07 VET/08
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Obiettivi del corso sono quelli di fornire opportune conoscenze sui principi generali di cinetica e dinamica di farmaci e tossici, specifiche informazioni di ordine farmacologico sulle principali classi di farmaci utilizzati nelle specie animali di interesse veterinario e di fornire altresì le conoscenze delle principali fonti e classi dei tossici rilevabili nelle specie animali di interesse veterinario.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica: Diritto delle biotecnologie e dei brevetti
VET/07 - FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIA - CFU: 0
VET/08 - CLINICA MEDICA VETERINARIA - CFU: 0
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Ruffo Giancarlo

Unita' didattica: Farmacologia e tossicologia veterinaria
VET/07 - FARMACOLOGIA E TOSSICOLOGIA VETERINARIA - CFU: 0
VET/08 - CLINICA MEDICA VETERINARIA - CFU: 0
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 40 ore

Prerequisiti e modalità di esame
L'esame verrà articolato in 1 prova orale su tutti gli argomenti del programma dei due moduli del corso integrato
Unita' didattica: Farmacologia e tossicologia veterinaria
Programma
DIDATTICA FRONTALE (40 ORE)

Introduzione alla farmacologia e tossicologia, concetto di farmaco e di tossico. Classificazione e tossicità dei residui. Fattori che influenzano l'attività dei farmaci e dei tossici. Siti d'azione dei farmaci e tossici. Dinamica e recettori. Cinetica dei farmaci e dei tossici: assorbimento, distribuzione, metabolismo, escrezione. Studi di tossicità. Valutazione del NOEL e dell'ADI. Residui di farmaci e sostanze chimiche negli alimenti. MRL e tempi di sospensione dei farmaci nelle derrate di origine animale. Ecotossicità. Inquinamento di origine industriale, agricolo e da farmaci.
Principi generali sulle varie classi dei farmaci e tossici: Chemioterapia delle infezioni microbiche, antibiotico resistenza e classi di farmaci in uso. Chemioterapici antielmintici, antimicotici e antiprotozoari. Antinfiammatori steroidei (FAS) e non steroidei (FANS). Analgesici. Antistaminici. Diuretici. Farmaci del sistema nervoso centrale autonomo e somatico. Farmaci del sistema cardiocircolatorio. Farmaci dell'apparato respiratorio e digerente.
Classi dei tossici: Metalli pesanti; Piante tossiche; Micotossine e Fumonisine; Pesticidi; Rodenticidi, PCB e diossine.

ESERCITAZIONI-SEMINARI (16 ORE)

Visita guidata a laboratori di analisi farmaco-tossicologiche.
Seminari su modelli farmacocinetici.
Esercitazioni dimostrative sul trattamento delle specie animali di laboratorio (modelli animali).
Materiale didattico e bibliografia
· Carli S., Ormas P., Re G., Soldani G. (2010) Farmacologia Veterinaria, 1a edizione, Idelson-Gnocchi Editore, Napoli
· Clementi e Fumagalli. Farmacologia generale e molecolare (2007), 3° ed. UTET.
· Mengozzi e Soldani, Tossicologia Veterinaria (2010), Idelson-Gnocchi
· Nebbia, Residui di farmaci e contaminanti ambientali nelle produzioni animali (2009), Ed. EdiSES
· C. Beretta:Tossicologia Veterinaria. Editoriale Grasso Bologna 1984.
· Materiale fornito direttamente dal Docente
Unita' didattica: Diritto delle biotecnologie e dei brevetti
Programma
DIDATTICA FRONTALE (16 ORE)

Introduzione al diritto. Principi base delle Istituzioni italiane e comunitarie.
La compravendita di animali transgenici, la normativa sull'utilizzo degli animali a scopi didattici e scientifici, la normativa sulla sicurezza e sulla tutela del lavoratore e nei laboratori, le protezione delle invenzioni, i brevetti.
Principi fondamentali della Legislazione veterinaria e alimentare (mangimi).
Legislazione sul farmaco veterinario
Il Regolamento CE n. 178/2002 sulla Sicurezza alimentare e il Reg. UE n. 2283/2015 in materia di novel food. Etichettatura di mangimi e alimenti.
La legislazione in materia di Biotecnologie, in particolare sugli organismi geneticamente modificati (Ogm e Mgm).
La scoperta delle nanotecnologie ingegnerizzate utilizzate in campo veterinario e alimentare (film di protezione degli alimenti, nanoalimenti, nanomangimi).
L'utilizzo delle cellule staminali in medicina veterinaria e la regolamentazione.
La legislazione ambientale.


ESERCITAZIONI-SEMINARI (16 ORE)

Visita all'EFSA
Stesura e applicazione di protocolli nei laboratori.
Seminari su pareri EFSA in materia di ogm, nanotecnologie ingegnerizzate in mangimi e alimenti e Analisi dei pareri EFSA sulla valutazione di impatto ambientale.
Materiale didattico e bibliografia
· DIRITTO E LEGISLAZIONE VETERINARIA, F. Pezza-G. Ruffo-P.Fossati, Point Veterinaire Italie, Milano.
· Materiale fornito direttamente dal Docente
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Massima disponibilità previo appuntamento tramite e-mail
Dipartimento VESPA, Via Celoria 10, primo piano
Ricevimento:
giovedì dalle ore 10'00 alle ore 16'00
Ufficio via celoria 10 Milano