Corso integrativo: "la liquefazione del diritto del lavoro"

Struttura insegnamento e programma

Integrativo a Sociologia del lavoro
Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 20 ore
Programma
L'insegnamento del modulo di sociologia del lavoro sarà dedicato all'approfondimento di alcune tematiche inerenti alle tipologie contrattuali flessibili e alla tutela della dignità della persona nel rapporto di lavoro. In particolare, saranno affrontati specifici problemi attuali della gestione dei rapporti di lavoro derivanti dalla crescente tendenza al decentramento produttivo (argomento sul quale saranno consigliate letture durante le lezioni) e dalla forte competitività e conseguente precarietà. Una particolare attenzione sarà dedicata all'analisi del demansionamento e del mobbing (argomento sul quale saranno consigliate letture durante le lezioni) e dei contratti precari. Il presente modulo mira a sviluppare - al pari dell'intero corso di cui costituisce parte integrante - la capacità di comprensione delle problematiche e ad aumentare la capacità critica e di giudizio nonché il miglioramento della comunicazione. Pertanto, saranno assegnate letture e approfondimenti da discutere durante le lezioni.
Materiale didattico e bibliografia
1. Morris.L. Ghezzi, Sociologia giuridica del lavoro, Mimesis Edizioni, Milano - Udine, 2012.

Altri testi e materiali e letture specifiche di approfondimento saranno indicati agli studenti frequentanti durante le lezioni.
Gli studenti non frequentanti che siano interessati a preparare una lettura facoltativa si potranno mettere in contatto con la titolare del corso, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: alessandra.raffi@unimi.it
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Attestato frequenza
Giudizio di valutazione
con verifica abilita
Docente/i
Ricevimento:
mercoledì dalle 14.00 alle 16.00 (su appuntamento)
Dipartimento Scienze giuridiche "Cesare Beccaria"