Diritto pubblico dell'economia e dei contratti pubblici

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 45 ore
Docente: Valaguzza Sara
Programma
L'obiettivo del corso consiste nel fornire agli studenti un metodo per interpretare le complesse dinamiche dell'intervento dei pubblici poteri nell'economia (dal regime delle autorizzazioni e delle concessioni, alle attività di regolazione, alla disciplina dei servizi pubblici, all'impresa pubblica). Un approfondimento particolare sarà condotto sul mercato dei contratti pubblici, riflettendo sui poteri dell'Autorità Anticorruzione e sugli strumenti della regolazione flessibile.
Metodi didattici
E' vivamente consigliata la partecipazione alle lezioni, che verranno condotte in modo seminariale, con possibilità di relazioni (individuali o di gruppo) in classe.
Materiale didattico e bibliografia
con possibilità di relazioni (individuali o di gruppo) in classe.
Bibliografia e altri materiali didattici per frequentanti e non frequentanti: E' richiesta, a tutti gli studenti, la conoscenza del Codice degli appalti e delle concessioni.
Il materiale di studio è comprensivo dei due seguenti volumi (entrambi obbligatori):
- Parte generale: F. Trimarchi Banfi, Lezioni di diritto pubblico dell'economia, Torino; Giappichelli, ult. ed.
- Parte speciale: S. Valaguzza, Sustainable development in public contracts, Napoli, 2016.
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Lunedì 14.30
Dipartimento di scienze e politiche ambientali - Via Celoria, 2