Analisi filosofica

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
M-FIL/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso di Analisi Filosofica per la laurea magistrale si propone di fornire agli studenti competenze riguardanti gli strumenti concettuali e formali in uso nelle indagini filosofiche di area analitica. A tale scopo, il corso si focalizza su tematiche presenti nei dibattiti contemporanei, i loro aspetti metodologici, e la loro connessione con la tradizione analitica. I temi trattati possono provenire da aree tematiche diverse, come ad esempio la metafisica, la filosofia del linguaggio e della mente, o l'etica.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-FIL/05 - FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-FIL/05 - FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
M-FIL/05 - FILOSOFIA E TEORIA DEI LINGUAGGI - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Informazioni sul programma
Argomento del corso: Questioni di tempo / it's all about time (The course will be held in English)

PROGRAMMA FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
INTRODUZIONE ALLA FILOSOFIA DEL TEMPO / INTRODUCING PHILOSOPHY OF TIME
Bibliografia:
Harrington J. (2015), Time. A Philosophical Introduction.
Le Poidevin R. (2003) Travels in Four Dimensions: The Enigmas of Space and Time. Oxford, OUP [parts]
(Further bibliographical references will be given at the end of the first semester)

I paradossi del cambiamento; l'ontologia del passato, presente e futuro; il passaggio del tempo e gli aspetti temporali della nostra esperienza; la topologia del tempo.
The paradoxes of change; the ontology of the past, the present and the future; the passage of time and the temporal aspects of experience; the topology of time.

Although they will not part of the final examination, short stories of classical science fiction will be suggested as complementary readings (R.H. Heinlein, A. Clark, I. Asimov, J.C. Ballard, P. Dick)

Si consiglia caldamente la frequenza alle lezioni / Attending the lectures is strongly preferred.
(The course will be held in English)

UNITÀ DIDATTICA B
FILOSOFIA DEL TEMPO. LIVELLO AVANZATO / PHILOSOPHY OF TIME. ADVANCED LEVEL
Bibliografia:
Callender C. (2011) The Oxford Handbook of Philosophy of Time [parts]
Le Poidevin R. (2003) Trravels in Four Dimensions: The Enigmas of Space and Time. Oxford, OUP

(Further bibliographical references will be given at the end of the first semester)

Si consiglia caldamente la frequenza alle lezioni / Attending the lectures is strongly preferred.
(The course will be held in English)

UNITÀ DIDATTICA C
LO SPAZIOTEMPO E I VIAGGI NEL TEMPO / SPACETIME AND TIME TRAVEL
Bibliografia:
J. Lockwood (2005), The Labyrinth of Time, OUP [Parts]
G. Torrengo (2011), I Viaggi nel Tempo. Una guida Filosofica, Laterza
(Further bibliographical references will be given at the end of the first semester)

Although they will not part of the final examination, short stories of classical science fiction will be suggested (R.H. Heinlein, A.C. Clarke, I. Asimov, J.C. Ballard, P. Dick)
Si consiglia caldamente la frequenza alle lezioni / Attending the lectures is strongly preferred.
(The course will be held in English)

PROGRAMMA NON FREQUENTANTI

UNITÀ DIDATTICA A
Si consiglia caldamente la frequenza alle lezioni / Attending the lectures is strongly preferred
Bibliografia: Nessuna differenza con frequentanti

UNITÀ DIDATTICA B
Si consiglia caldamente la frequenza alle lezioni / Attending the lectures is strongly preferred
Bibliografia: Nessuna differenza con frequentanti

UNITÀ DIDATTICA C
Si consiglia caldamente la frequenza alle lezioni / Attending the lectures is strongly preferred
Bibliografia: Nessuna differenza con frequentanti

OBIETTIVI
Il corso di Analisi Filosofica per la laurea magistrale si propone di fornire agli studenti competenze riguardanti gli strumenti concettuali e formali in uso nelle indagini filosofiche di area analitica. A tale scopo, il corso si focalizza su tematiche presenti nei dibattiti contemporanei, i loro aspetti metodologici, e la loro connessione con la tradizione analitica. I temi trattati possono provenire da aree tematiche diverse, come ad esempio la metafisica, la filosofia del linguaggio e della mente, o l'etica.

04/08/2016
Prerequisiti e modalità di esame
Orale: La prova orale consiste di un colloquio sugli argomenti a programma, volto ad accertare la preparazione dello studente. Si consiglia vivamente la presenza alle lezioni.
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Studio docente, Dipartimento di Filosofia, Cortile Ghiacciaia, II piano