Chimica organica

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
9
Crediti massimi
72
Ore totali
SSD
CHIM/06
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso ha l'obiettivo di fornire allo studente le nozioni fondamentali di chimica organica attraverso la trattazione delle classi di composti e di alcune reazioni organiche di maggior interesse. Saranno evidenziate le connessioni tra i composti organici, l'ambiente e la società, con particolare riguardo al campo artistico.
Gli studenti acquisiranno le conoscenze fondamentali della struttura elettronica che consentirà loro di risolvere problemi in vari campi della chimica organica tra cui la stereochimica, i profili di reattività dei gruppi funzionali, la sintesi delle molecole organiche. Acquisiranno nozioni fondamentali sui pigmenti e i coloranti organici e loro applicazioni in campo artistico.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Unità didattica A
CHIM/06 - CHIMICA ORGANICA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente: Penso Michele

Unità didattica B
CHIM/06 - CHIMICA ORGANICA - CFU: 3
Lezioni: 24 ore

Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste in una prova scritta, volta ad accertare le conoscenze dello studente tramite la soluzione di esercizi e una prova orale. Partendo dai contenuti della prova scritta, la discussione orale verte su tutti gli argomenti trattati nel corso. È fortemente consigliato di superare l'esame di Chimica Generale prima di sostenere la prova d'esame di Chimica Organica.
Metodi didattici
Modalità di esame: Scritto e Orale
Modalità di frequenza: Fortemente consigliata
Modalità di erogazione: Tradizionale


Materiale di riferimento
A scelta, uno dei testi seguenti:
- W. H. BROWN Introduzione alla Chimica Organica EdiSES
- J. McMURRY Fondamenti di Chimica Organica Zanichelli
- autori vari Chimica Organica Essenziale Edi-ermes
- L. G. WADE Fondamenti di Chimica Organica Piccin
- Abbotto, Pagani Chimica Eterociclica Piccin
Unità didattica A
Programma
- Struttura e proprietà delle molecole organiche
- Polarità delle molecole
- Alcani
- Alogenuri alchilici: reazioni di sostituzione nucleofila. I carbocationi
- Alcheni: reazioni di addizione
- Alchini
- Alcoli ed eteri
- Aldeidi e chetoni
- Acidi carbossilici e loro derivati
- Composti aromatici
- Ammine
- Carboidrati
- Amminoacidi e proteine
- Acidi nucleici
- Accenni a composti organici di origine naturale e loro attività biologica
- Estensione dei concetti base della chimica organica alla comprensione di argomenti di biochimica
Unità didattica B
Programma
(mutuata da F66-4-B - unita' didattica Chimica organica)

Prima parte: Approfondimenti di chimica aromatica
- Aromaticità ed anti-aromaticità
- Reattività dei composti aromatici
- Sostituzioni elettrofile aromatiche: benzeni mono- e poli-sostituiti, composti aromatici polinucleari. Meccanismo e regole
Seconda parte: Cenni di chimica eteroaromatica
- Nomenclatura dei principali composti eteroaromatici
- Aromaticità, basicità e acidità dei composti eteroaromatici
- Reattività (sostituzioni elettrofila e nucleofila)
- Esempi di applicazioni di eteroaromatici in chimica, biologia, medicina, ecc.
Terza parte: Coloranti
- Elementi di teoria dei colori
- I pigmenti: chimica ed esempi di impiego in opere pittoriche famose
- Cromofori organici
- Principali tipologie di coloranti organici. Affinità per i materiali
- Coloranti organici "antichi" di origine naturale (vegetale e animale) ed esempi di loro impiego in opere pittoriche famose
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
orario libero
ufficio