Laboratorio di misure fisiche per l'ambiente e l'arte

A.A. 2016/2017
Insegnamento per
6
Crediti massimi
66
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il laboratorio si propone di presentare allo studente, attraverso lo svolgimento di un'esperienza monografica, le tipiche problematiche che si possono incontrare nei diversi ambiti delle applicazioni della fisica all'ambiente e all'arte.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Laboratori: 54 ore
Lezioni: 12 ore
Turni:
Lezioni Turno di "Fisica per l'Ambiente"
Docente: Maugeri Maurizio
Turno Laboratorio di "Fisica per l'Ambiente"
Docente: Maugeri Maurizio
Programma
Il corso prevede l'esecuzione di un'esperienza monografica in una delle seguenti discipline:
1 - Meteorologia/Climatologia;
2 - Tecniche di analisi con Fluorescenza X;
3 - Spettrofotometria VIS-NIR
La scelta dei temi attivati potrà variare di anno in anno, sulla base delle richieste e della preparazione degli studenti, tenendo conto anche di criteri di complementarietà.
Prerequisiti e modalità di esame
I prerequisiti richiesti dipendono dalle esperienze individuate. Prerequisiti comuni a tutte le possibili esperienze sono:
Tecniche statistiche elementari per la trattazione dei dati (medie, deviazioni standard, minimi quadrati, );
Capacità di utilizzo di personal computer;
Capacità di utilizzo di un foglio elettronico e di un programma di video-scrittura.

MODALITA' D'ESAME
L'esame consiste in una discussione orale che verte sugli argomenti trattati nel corso.
Metodi didattici
Modalità di frequenza:
Obbligatoria;
Modalità di erogazione:
Tradizionale.
Materiale didattico e bibliografia
Verrà definito sulla base delle esperienze individuate.
Periodo
Primo semestre
Docente/i
Ricevimento:
per appuntamento
via Celoria 16