Politica economica

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
6
Crediti massimi
45
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso di politica economica analizza alcuni problemi di politica microeconomica, scelti tra quelli più rilevanti in una prospettiva giuridica.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 45 ore
Programma
Il corso di politica economica analizza alcuni problemi di politica microeconomica, scelti tra quelli più rilevanti in una prospettiva giuridica. Saranno esaminate in particolare le motivazioni economiche sottostanti alle politiche antitrust, nonché alle politiche regolamentari riguardanti il mercato del lavoro (salario minimo, orari, politiche per l'occupazione), il mercato dei prodotti (tariffe, sicurezza dei prodotti, protezione dei consumatori), e i mercati finanziari (vigilanza sugli intermediari e sui mercati mobiliari). Inoltre, verranno discussi i principali problemi che l'attuazione di questi interventi presenta nella realtà italiana ed europea.
Prerequisiti e modalità di esame
Modalità di svolgimento dell'esame: una prova scritta obbligatoria, nonché una prova orale facoltativa, cui saranno ammessi soltanto gli studenti che avranno riportato un voto sufficiente nella prova scritta.
Agli studenti che, pur potendovi accedere, decideranno di non sostenere la prova orale, sarà attribuito il voto conseguito nella prova scritta.
Materiale didattico e bibliografia
L. Prosperetti: Corso di politica economica, la cui versione elettronica è disponibile sul sito http://armida.unimi.it
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
mercoledì dalle ore 14.30 alle ore 15.30
via Festa del Perdono 7 Milano, Sezione di Scienze Economiche e Diritto Tributario del Dipartimento C.Beccaria, ultimo piano ingresso Sala Crociera Alta di Giurisprudenza