Medicina legale e delle assicurazioni

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
6
Crediti massimi
45
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Introduzione: lo scopo del corso è fornire le nozioni di medicina legale necessarie affinché il giurista possa utilmente orientare, nell'ambito applicativo forense, i suoi quesiti a chi svolge un'attività interpretativa a caratterizzazione eminentemente tecnica, quale, per l'appunto, il medico-legale. In altri termini, si tratta di affrontare la materia considerando che si tratta di una disciplina di confine la cui finalità è fornire al giurista gli elementi bio-medici necessari per inquadrare una vicenda biologica sotto un profilo giuridico; collateralmente, saranno approfonditi quei campi in cui temi bio-medici mettono in discussione gli assetti giuridici tradizionali.
L'obiettivo del corso è l'acquisizione di conoscenze basiche della disciplina sufficienti a:
· comprendere la struttura delle indagini medico-legali;
· utilizzare correttamente le indagini tecniche nell'ambito del procedimento (penale o civile);
· valutare in autonomia completezza e affidabilità dell'indagine stessa;
· interloquire efficacemente con il tecnico;
· acquisire e richiedere approfondimenti in relazione a questioni specifiche.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 45 ore
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento via mail o telefonico
istituto di medicina legale, v. l. mangiagalli 37