International management

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
6
Crediti massimi
40
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso di International Management approfondisce le opportunità e le sfide connesse alla globalizzazione dell'attività economica. Attraverso il corso, gli studenti acquisiranno crescente consapevolezza delle specificità dei processi di internazionalizzazione, comprendendo le motivazioni che spingono le imprese ad internazionalizzarsi, i problemi e le variabili chiave da gestire per sostenere la competitività a livello globale. Alla definizione dei concetti di base e delle teorie dell'internazionalizzazione, farà seguito una disamina delle determinanti che hanno reso cogente la riflessione sulla necessità di assumere una dimensione internazionale nella definizione delle strategie e delle modalità gestionali delle imprese. Su queste basi, il corso approfondirà le modalità concrete di sviluppo di strategie internazionali e di connessa implementazione operativa. Particolare enfasi verrà attribuita alla valutazione dei fattori che favoriscono o ostacolano l'espansione nei mercati geografici e l'internazionalizzazione delle diverse attività della catena del valore (Ricerca & sviluppo, produzione, distribuzione, vendita, gestione delle risorse umane).
Teoria e pratica dell'internazionalizzazione verranno articolate durante le lezioni, lasciando ampio spazio alla discussione di casi pratici e al confronto con i professionisti del settore.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Lezioni: 40 ore
Docente: Vurro Clodia
STUDENTI FREQUENTANTI
Programma
Con l'obiettivo di approfondire le fasi, i punti critici e gli strumenti per gestire un processo di internazionalizzazione, il corso si suddivide in 4 parti:

Parte 1 - Le motivazioni dell'internazionalizzazione
La prima parte approfondirà le ragioni e le dinamiche in atto che sospingono il processo di internazionalizzazione, con riferimento ai fattori interni e a quelli esterni e istituzionali

Parte 2 - L'Analisi dei mercati esteri
La seconda parte approfondisce i criteri di analisi e scelta dei possibili mercati esteri e discute i possibili fattori di rischio connessi all'internazionalizzazione. Verranno approfondite inoltre le specificità dell'internazionalizzazione nei mercati emergenti.

Parte 3 - Le strategie e le modalità d'ingresso nei mercati esteri
Questa parte porterà in rassegna le diverse modalità di ingresso nei mercati esteri, confrontandone vantaggi e svantaggi. Saranno inoltre approfonditi i dilemmi etici dell'azione internazionale e le connesse strategie di responsabilità sociale.

Parte 4 - La gestione operativa dell'internazionalizzazione
L'ultima parte avrà ad oggetto la declinazione delle strategie di internazionalizzazione nelle diverse aree funzionali, con particolare riferimento alla gestione dell'innovazione, alla produzione, alla commercializzazione e alla gestione delle risorse umane.
Propedeuticità
Economia Aziendale, Management, Analisi di bilancio
Prerequisiti e modalità di esame
Lo studente può scegliere di frequentare o di non frequentare. La valutazione degli studenti frequentanti sarà così composta:
- Esame finale: Esame scritto in forma di domande aperte e test a scelta multipla, sulla conoscenza teorica e pratica acquisita durante il corso. L'esame finale pesa per il 50% della valutazione finale.
- Lavoro di gruppo: Lo status di studente frequentate è legato allo svolgimento di un lavoro di gruppo empirico avente ad oggetto lo sviluppo di una strategia di internazionalizzazione. I dettagli saranno forniti durante le prime sessioni del corso. La valutazione del lavoro di gruppo pesa per il 50% del voto finale.
- Partecipazione d'aula: La partecipazione d'aula si sostanzierà nella preparazione di casi di studio secondo le modalità che verranno presentate in aula e consentirà di acquisire fino a 2 punti aggiuntivi sulla valutazione finale derivante dall'esame e dal lavoro di gruppo.
Metodi didattici
Lezioni frontali, esercitazioni, discussione di casi, testimonianze
Materiale didattico e bibliografia
Il contenuto del programma è approfondito nel seguente testo.
Dematté, Perretti, Marafioti (a cura di), Strategie di Internazionalizzazione, Egea, 2013 (terza edizione)

Ulteriore materiale didattico (slide, incident, materiale didattico integrativo, casi di studio) sarà reso disponibile sulla piattaforma Ariel.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
Lo studente non frequentante sarà valutato sulla base di un esame scritto in forma di domande aperte e test a scelta multipla.
Materiale didattico e bibliografia
Dematté, Perretti, Marafioti (a cura di), Strategie di Internazionalizzazione, Egea, 2013 (terza edizione)
Ghemawat, P. Ridefinire la strategia globale, Il Mulino, 2009, 1-2-4-5-6-7
Periodo
Terzo trimestre
Periodo
Terzo trimestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Le date del ricevimento sono disponibili online al link di seguito. E' necessario iscriversi
Ufficio 17, II piano DEMM, Facoltá di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, via Conservatorio 7, 20122 Milano