Farmacognosia 1

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
6
Crediti
56
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso permette di acquisire le conoscenze di base per l'uso corretto e sicuro delle piante medicinali e dei loro derivati.
Il corso fornisce le basi per la comprensione delle caratteristiche e dell'attività delle piante medicinali. Vengono anche fornite nozioni relative alla raccolta, preparazione, conservazione e controllo di qualità delle droghe vegetali e dei loro derivati
In particolare vengono anche discusse le più recenti applicazioni delle biotecnologie alle piante medicinali.
Edizione unica
Edizione attiva
Esercitazioni di laboratorio a posto singolo: 16 ore
Lezioni: 40 ore
Docenti: Colombo Elisa, Musazzi Laura, Sangiovanni Enrico
Turni:
Docente: Musazzi Laura
Turno 1
Docente: Sangiovanni Enrico
Turno 2
Docente: Colombo Elisa
STUDENTI FREQUENTANTI
Programma
· La farmacognosia: definizione e classificazione delle droghe; la pianta medicinale, la droga, il principio attivo, droghe organizzate e non; le Farmacopee.
· Il fitocomplesso: caratteristiche chimiche e farmacologiche (interazioni fra i componenti) .
· Metabolismo secondario e sue funzioni nella fisiologia dei vegetali principali cicli biosintetici dei composti del metabolismo secondario.
· Fattori di variabilità del contenuto in principi attivi: fattori endogeni e ontogenetici, fattori esogeni, fattori artificiali o tecnici.
· Cenni sui sistemi di estrazione delle droghe e loro caratteristiche.
· Formulazioni galeniche ed erboristiche.
· Controlli di qualità sulle droghe: botanico, microscopico, chimico, e standardizzazione secondo le norme di Farmacopea.
· Esempi monografici per il controllo di qualità.
· Biotecnologie applicate alle piante medicinali: selezione, ibridazione, mutazione genetica, colture in vitro di cellule vegetali e manipolazioni genetiche.
· Concetto di qualità in funzione della sicurezza, concetti di base e caratteristiche peculiari della fitovigilanza.

- Il Corso è organizzato in lezioni frontali.
- Sono previsti anche seminari di esperti nel settore delle piante medicinali
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame è costituito da una prova scritta concernente gli argomenti trattati nel corso
Materiale didattico e bibliografia
MANUALE DELL'ERBORISTA: Biosintesi, estrazione e identificazione delle sostanze di origine vegetale. I. Morelli, G. Flamini, L. Pistelli. Casa editrice: tecniche nuove , 2005
FARMACOGNOSIA: Botanica, chimica e farmacologia delle piante medicinali
F. Capasso, R. De Pasquale, G. Grandolini. Casa editrice: Springer, 2011, Milano.
MANUALE DELLE PREPARAZIONI ERBORISTICHE: Fitoterapici, fitocosmetici, prodotti erboristici, integratori alimentari a base di piante. Casa editrice: tecniche nuove 2009
FARMACOGNOSIA
Trease & Evans. Casa editrice: Piccin, 1995, Milano

Materiale didattico disponibile sul sito Ariel
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Programma
· La farmacognosia: definizione e classificazione delle droghe; la pianta medicinale, la droga, il principio attivo, droghe organizzate e non; le Farmacopee.
· Il fitocomplesso: caratteristiche chimiche e farmacologiche (interazioni fra i componenti) .
· Metabolismo secondario e sue funzioni nella fisiologia dei vegetali principali cicli biosintetici dei composti del metabolismo secondario.
· Fattori di variabilità del contenuto in principi attivi: fattori endogeni e ontogenetici, fattori esogeni, fattori artificiali o tecnici.
· Cenni sui sistemi di estrazione delle droghe e loro caratteristiche.
· Formulazioni galeniche ed erboristiche.
· Controlli di qualità sulle droghe: botanico, microscopico, chimico, e standardizzazione secondo le norme di Farmacopea.
· Esempi monografici per il controllo di qualità.
· Biotecnologie applicate alle piante medicinali: selezione, ibridazione, mutazione genetica, colture in vitro di cellule vegetali e manipolazioni genetiche.
· Concetto di qualità in funzione della sicurezza, concetti di base e caratteristiche peculiari della fitovigilanza.

- Il Corso è organizzato in lezioni frontali.
- Sono previsti anche seminari di esperti nel settore delle piante medicinali
Materiale didattico e bibliografia
MANUALE DELL'ERBORISTA: Biosintesi, estrazione e identificazione delle sostanze di origine vegetale. I. Morelli, G. Flamini, L. Pistelli. Casa editrice: tecniche nuove , 2005
FARMACOGNOSIA: Botanica, chimica e farmacologia delle piante medicinali
F. Capasso, R. De Pasquale, G. Grandolini. Casa editrice: Springer, 2011, Milano.
MANUALE DELLE PREPARAZIONI ERBORISTICHE: Fitoterapici, fitocosmetici, prodotti erboristici, integratori alimentari a base di piante. Casa editrice: tecniche nuove 2009
FARMACOGNOSIA
Trease & Evans. Casa editrice: Piccin, 1995, Milano

Materiale didattico disponibile sul sito Ariel
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Dal lunedì al venerdì su appuntamento
Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Via Balzaretti, 9
Ricevimento:
Da Lunedì e Venerdì dalle 10 alle 17, solo su appuntamento
Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari, Via Balzaretti, 9