Statistica sociale e dinamiche di popolazione

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
9
Crediti
60
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si struttura su due moduli integrati tra loro: statistica sociale e dinamiche di popolazione.
Il primo modulo ha l'obiettivo di illustrare le basi concettuali e il funzionamento operativo delle tecniche di base di analisi dei dati usate nella ricerca sociale: la prima parte è dedicata alla parte descrittiva della statistica (descrizione di un insieme di dati attraverso tabelle di sintesi e grafici, utilizzo di misure di posizione e dispersione), mentre la seconda è dedicata alla probabilità ed all'inferenza statistica (utilizzo di strumenti base del calcolo delle probabilità, utilizzo di inferenze statistiche su variabili continue e discrete e studio delle relazioni tra più caratteri). Il modulo ha una connotazione "pratica", focalizzata sugli aspetti applicativi della statistica nella ricerca sociale.
Il secondo modulo ha l'obiettivo di analizzare i processi demografici di medio e lungo periodo che consentono di comprendere gli scenari attuali e le principali problematiche/sfide che essi sollevano nei paesi sviluppati e in via di sviluppo. Con il supporto di strumenti statistici acquisti nel primo modulo e l'introduzione di strumenti teorici e analitici di base necessari per la comprensione e l'interpretazione delle dinamiche di popolazione, verranno illustrate le cause e le conseguenze delle trasformazioni demografiche in atto, nonché le relazioni esistenti tra dinamiche di popolazione e dinamiche socio-economiche in una prospettiva nazionale ed internazionale.
Al termine delle lezioni gli studenti dovrebbero possedere:
Competenze generali (primo modulo).
- Conoscenza e comprensione (Knowledge and understanding) della statistica di base, finalizzata a comprendere e utilizzare in modo appropriato i principali metodi statistici che serviranno ad acquisire, organizzare, elaborare dati provenienti da fonti diverse e interpretare l'informazione di sintesi ottenuta.
- Capacità di applicare conoscenza e comprensione (Applying knowledge and understanding) dei principali metodi statistici di base per: 1) interpretare i risultati di analisi statistiche di tipo monovariato e bivariato riguardanti i fenomeni sociali e demografici; 2) effettuare autonomamente l'analisi quantitativa di dati secondari attraverso l'utilizzo di un software dedicato (SPSS).
Competenze generali (secondo modulo).
- Conoscenza e comprensione (Knowledge and understanding) dei tempi e delle caratteristiche della dinamica demografica.
- Capacità di applicare conoscenza, comprensione (Applying knowledge and understanding) ed interpretazione delle principali trasformazioni demografiche e l'interdipendenza con il sistema socio-economico all'interno di uno scenario storico, geografico e teorico più ampio.
Competenze specifiche (primo modulo).
Tali competenze riguardano gli aspetti teorici e applicativi della statistica nella ricerca sociale: capacità di trattare i dati provenienti da fonti statistiche operando le adeguate trasformazioni; capacità di rappresentare e descrivere le distribuzioni di frequenza delle variabili; capacità di descrivere forma, forza e direzione della relazione tra due variabili; capacità di utilizzo di dati campionari per stimare i parametri della popolazione.
Competenze specifiche (secondo modulo).
Tali competenze sono: Capacità di leggere, interpretare e sintetizzare informazioni statistiche con contenuto - demografico; Conoscenza delle fonti dei dati demografici e capacità di costruire i principali indicatori di trend e struttura della popolazione.
Edizione unica
Edizione attiva
Responsabile
STUDENTI FREQUENTANTI
Programma
Sezione del corso riguardante la Statistica Sociale (40 ore)- Docente:Dott.ssa Simona Guglielmi
- Rilevazione delle informazioni
- Analisi monovariata
- Trasformazione dei dati
- Inferenza statistica e Campionamento
- Distribuzioni di probabilità
- Inferenza statistica: la stima
- Inferenza statistica: test di significatività
- Introduzione all'analisi bivariata
- Analisi bivariata: quando le variabili sono categoriali (tabulazione incrociata)
- Analisi bivariata: quando la variabile dipendente è cardinale (regressione semplice)

Sezione del corso riguardante le Dinamicihe di popolazione (20 ore)- Docente Dott.ssa Eralba Cela
- Introduzione agli studi sulla popolazione.
- La popolazione europea sul lungo periodo: dall'antichità alla transizione demografica.
- Le principali fonti demografiche nazionali ed internazionali. Elementi di analisi demografica.
- Le trasformazioni demografiche in atto (fecondità, mortalità, invecchiamento, condizione dei giovani e transizione alla vita adulta, modelli familiari).
- Le migrazioni internazionali: caratteristiche e misurazione del fenomeno.
- Popolazione e sviluppo equo e sostenibile (dinamica demografica e crescita economica, politiche di popolazione, popolazione e ambiente).
Informazioni sul programma
Il programma si compone di due moduli, uno riguardante la Statistica Sociale (40 ore) e l'altro le Dinamiche di popolazione (20 ore).
Il primo modulo sarà tenuto dalla Dott.ssa Simona Guglielmi (titolare dell'insegnamento) e il secondo dalla Dott.ssa Eralba Cela
Prerequisiti e modalità di esame
Prova scritta e orale
Metodi didattici
Lezioni frontale
Esercitazioni dedicate all'uso del programa statistico SPSS
Materiale didattico e bibliografia
Modulo del corso riguardante la Statistica Sociale:
- Corbetta, P., Gasperoni, G., & Pisati, M. (2001). Statistica per la ricerca sociale. Il mulino (capp. 1-6).
- Agresti, A., Finlay B., (2015). Metodi Statistici avanzati per le scienze sociali. Pearson (cap. 4 pp.75-102; cap. 5 pp 111-134; cap. 6 pp. 147-173).

Modulo del corso riguardante le Dinamiche di popolazione:
- A. Rosina e A. De Rose. Demografia. Egea. Milano. 2017.
- Materiale didattico e letture di approfondimento messi a disposizione dalla docente durante il corso sulla pagina web dedicata al corso su Ariel.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
Prova scritta.
Periodo
Primo trimestre
Periodo
Primo trimestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Lunedì dalle 14 alle 17. Nota: il ricevimento è sospeso dal 5 agosto e riprende il 23 settembre 2019; nel periodo di sospensione è possibile contattare la docente via e-mail.
stanza 204 - via Livorno 1