Corso professionalizzante interdisciplinare 2

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
8
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
ING-INF/06 MED/25 MED/26 MED/34 MED/38 MED/39 MED/48
Lingua
Italiano

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Bioingegneria elettronica ed informatica
ING-INF/06 - BIOINGEGNERIA ELETTRONICA E INFORMATICA - CFU: 2
Lezioni: 16 ore
Docente: Frigo Carlo Albino

Medicina fisica e riabilitativa
MED/34 - MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Neurologia
MED/26 - NEUROLOGIA - CFU: 1
Lezioni: 8 ore
Docente: Silani Vincenzo

Neuropsichiatria infantile
MED/39 - NEUROPSICHIATRIA INFANTILE - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Pediatria generale e specialistica
MED/38 - PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Psichiatria
MED/25 - PSICHIATRIA - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Scienze infermieristiche tecniche neuropsichiatriche e riabilitative
MED/48 - SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEURO-PSICHIATRICHE E RIABILITATIVE - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Bioingegneria elettronica ed informatica
Programma
Programma del modulo:
Metodi e tecniche per l'analisi del movimento:
Problematiche e stato dell'arte strumentazione di base.
Modelli e protocolli clinici.
Il laboratorio di gait analysis.
- Modelli muscoloscheletrici e simulazione del movimento
- Chirurgia ortopedica funzionale
- Chirurgia assistita da calcolatore e navigazione chirurgica.
- La riabilitazione robotizzata.
- Strumenti di monitoraggio della motilità:
Sensori inerziali.
Sensori impiantabili.
- Telemedicina per le disfunzioni respiratorie:
Studio della biomeccanica della respirazione mediante pletismografia optoelettronica.
- La disabilità e il superamento dell'handicap:
La casa domotica.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Slide e bibliografia a cura del docente.
Scienze infermieristiche tecniche neuropsichiatriche e riabilitative
Programma
Programma del modulo:
MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE
- Definizione, ruoli, competenze e attività.
- Cenni sull'evoluzione della formazione per i profili della Classe della Riabilitazione
- La normativa ed il Profilo professionale per la Classe della Riabilitazione
- I profili professionali della Classe 2: contenuti, attività e responsabilità
MENOMAZIONE - DISABILITA' - HANDICAP
- Dall'ICIDH all' ICF
LINEE GUIDA DELLA REGIONE LOMBARDIA PER LE ATTIVITÀ DI RIABILITAZIONE:
- Progetto di struttura, Progetto Riabilitativo, Programma Riabilitativo
- Contesti terapeutici in Riabilitazione
- L'esercizio in riabilitazione ed il setting terapeutico
I DUE VERSANTI DELL'INTEGRAZIONE: ADATTARE LA PERSONA ALL'AMBIENTE - ADATTARE L'AMBIENTE ALLA PERSONA
- Barriere architettoniche e rischio di caduta nel soggetto anziano e/o disabile
- Definizione di ausilio, ortesi e protesi
- La scelta dell'ausilio: criteri e metodi
MISURARE E DOCUMENTARE IN RIABILITAZIONE
- Scale di misura
- La cartella riabilitativa e la normativa vigente
CONTESTO ORGANIZZATIVO NEI SERVIZI, NELLE UNITA' OPERATIVE E NELLE AZIENDE SANITARIE
- Ruolo, funzioni, mansioni
- Coordinamento e Dirigenza: definizione, normativa e contesto
- Il processo decisionale
- Il lavoro in equipe
- Strumenti di gestione del personale
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Carlo Calamandrei, Carlo Orlandi La Dirigenza Infermieristica, Ultima Edizione Mc Graw-Hill
- Patrick Forssyth Come far crescere i propri collaboratori Franco Angeli Editore
- Eugenio Vignati, Paolo Bruno Tecniche di management sanitario Franco Angeli Editore
- Nino Basaglia Progettare la Riabilitazione, il lavoro in team interprofessionale Edi Ermes
- Slide e altra bibliografia a cura del Docente e disponibile sul sito ARIEL Docente
Neuropsichiatria infantile
Programma
Programma del modulo:
Programma del modulo:
Concetti generali sulla riabilitazione pediatrica: il "Manifesto per la Riabilitazione del bambino".
- La International Classification of Functioning (ICF) e la sua applicazione nel contesto di cura.
- Epidemiologia ed Etica: presupposto importante nelle scelte organizzative dei servizi.
- Family Centered Care, come modalità di condivisione nel decision making e nel processo riabilitativo.
- Buone prassi nei Servizi di Riabilitazione: proposta di griglia metodologica per la presa in carico del bambino con paralisi cerebrale.
- Il bambino Prematuro: concetti generali e interventi di promozione delle competenze
- La paralisi cerebrale come modello di integrazione delle competenze nella valutazione e nel trattamento riabilitativo.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Slide e altra bibliografia a cura del Docente.
Medicina fisica e riabilitativa
Programma
Programma del modulo:
- La SDO - Scheda di Dimissione Ospedaliera. Quali dati contiene e per quali finalità. L'utilizzo come sistema di pagamento delle degenze, per ricerca ed a scopo epidemiologico. Come si codificano le diagnosi e le procedure.
- Cosa si intende per controlli di appropriatezza, congruenza e completezza della documentazione clinica
- Linee guida della Lombardia per le attività di riabilitazione e nuove regole per l'assistenza socio-sanitaria in Lombardia (DGR 1185, 20 Marzo 2013).
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Linee guida per la codifica in Riabilitazione. Regione Lombardia. Delibera X/1184 anno 2014
- DGR IX/1962 del 6 luglio 2011
- DGR X/1185 del 20 dicembre 2013
- Nota RL H1.2014.0002969 del 24 gennaio 2014
Neurologia
Programma
Programma del modulo:
Inquadramento generale:
- Le demenze;
- La Malattia di Alzehimer;
- La Sclerosi Multipla;
- Parkinsonismi;
- Vertigini e disequilibri;
- Neuropatie periferiche.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Bradley's Seventh Edition: "Neurology in Clinical Practice".
Pediatria generale e specialistica
Programma
Programma del modulo:
- Organizzazione della Pediatria in Italia
- Screening e prevenzione.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
GR. Burgio, S. Bertelloni. Una Pediatria per la società che cambia. Tecniche Nuove. 2007.
GV. Zuccotti. Manuale di Pediatria. La Pratica Clinica. Edizioni Esculapio. 2016.
Psichiatria
Programma
Programma del modulo:
Introduzione e classificazione dei Disturbi Psichiatrici
- Biomarcatori nei disturbi psichiatrici
- Schizofrenia e Altri Disturbi dello Spettro Schizofrenico
- Disturbi dell'Umore
- Disturbi d'Ansia
- Disturbo Ossessivo-Compulsivo
- Disturbo Borderline e Altri Disturbi di Personalità
- Disturbi della Condotta Alimentare
- Psicofarmacologia generale e clinica
- Trattamenti non Farmacologici.
Metodi didattici
Modalità di erogazione del corso di insegnamento:
Lezioni frontali.
Modalità di svolgimento dell'esame di profitto:
Esame scritto.
Materiale didattico e bibliografia
Bibliografia:
Slide a cura del docente.
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento telefonico/email
Ospedale Sacco Polo Universitario, Padiglione 3, piano terra, Via G.B. Grassi 74, 20157 Milano
Ricevimento:
Previo appuntamento da concordare via e-mail
Ricevimento:
previo appuntamento da concordare via e-mail
Istituto Auxologico Italiano, via Mercalli 32, Milano
Ricevimento:
11-12 Lunedì
Istituto Auxologio Italiano IRCCS - Piazzale Brescia no 20 - 20149 Milano
Ricevimento:
su appuntamento
Istituto Auxologico Italiano, via Mercalli 32, 20122 Milano