Chimica inorganica

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
8
Crediti massimi
80
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Presentare i modelli e le teorie necessarie per razionalizzare la stereochimica e la reattività dei composti degli elementi dei gruppi principali. Analizzare e discutere l'andamento periodico delle proprietà chimiche. Costruire un quadro concettuale che permetta di memorizzare/organizzare i fatti inerenti alla chimica degli elementi dei gruppi principali e dei metalli di transizione (limitatamente ai loro composti binari con i nonmetalli).
Conoscere i modelli e le teorie necessarie per razionalizzare la stereochimica e la reattività dei composti degli elementi dei gruppi principali e discutere l'andamento periodico delle proprietà chimiche. Essere in grado di discutere la chimica degli elementi dei gruppi principali e dei metalli di transizione (limitatamente ai loro composti binari con i nonmetalli).

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Esercitazioni: 32 ore
Lezioni: 48 ore
Programma
Fondamenti; Struttura atomica; Teorie del legame e Struttura molecolare; Simmetria molecolare; Modelli stereochimici dei composti degli elementi dei gruppi principali; Struttura dei solidi elementari; Acidi e basi; Reazioni di ossidazione e riduzione;.
Gli elementi e i loro composti: andamenti periodici, chimica e stereochimica degli elementi dei gruppi 1-2, 13-18; gli elementi del blocco d.
Informazioni sul programma
Modalità di frequenza: fortemente consigliata
Modalità di erogazione: lezioni frontali con "slides" disponibili su Ariel ed esercitazioni in preparazione dello scritto d'esame
Propedeuticità
avere sostenuto l'esame di chimica generale ed inorganica
Prerequisiti e modalità di esame
Prerequisiti: conoscere gli argomenti inerenti all'esame di chimica generale ed inorganica

Modalità di esame
L'esame è organizzato in una prova scritta costituita da 60 domande a risposta multipla e da 6-7 esercizi/domande a cui lo studente deve rispondere nel modo più esauriente possibile. E' consentito consultare la propria copia del libro di testo (non di appunti o altro). Gli studenti con un voto maggiore od uguale a 27 nello scritto potranno sostenere una prova orale che non comporterà necessariamente un miglioramento del voto.
Materiale didattico e bibliografia
1) P.Atkins, T.Overtone, J.Rourke, M.Weller, F.Armstrong - Chimica Inorganica - Zanichelli (2012), seconda edizione italiana (condotta sulla quinta edizione inglese)
2) Copia delle 'slides' proiettate a lezione (da prelevare dal sito Ariel)
Periodo
annuale
Periodo
annuale
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Lunedì dalle 14.00 alle 16.00 o previo appuntamento via e-mail
presso il mio studio (ex Dip. di Chimica Strutturale) piano terra, corpo A, ufficio R35