Fisica (G25)

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
6
Crediti massimi
64
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire i fondamenti della meccanica e della trasmissione del calore, illustrandone le principali applicazioni in ambito agro-alimentare.
"Conoscenze per la corretta interpretazione dei fenomeni
fisici e delle leggi correlate. Capacità di affrontare e
risolvere esercizi numerici, anche applicati all¿ambito agro-
alimentare"

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Esercitazioni: 32 ore
Lezioni: 32 ore
Docenti: Carbone Carmelita, Grillo Claudio
Programma
IL LINGUAGGIO DELLA FISICA Grandezze fisiche fondamentali e unità di misura. Cifre significative nei calcoli numerici. Scalari e vettori. Richiami di trigonometria elementare. Il significato di derivata e integrale. MECCANICA Posizione e legge oraria, velocità e accelerazione. Moto uniforme e uniformemente accelerato. Forma vettoriale delle leggi del moto. Relazione fra moto rotazionale e lineare. Velocità angolare. Forza e massa. Principi della dinamica. Forza peso e gravitazionale. L'attrito. Lavoro ed energia cinetica. Conservazione dell'energia meccanica. Potenza meccanica. Momento di una forza. Centro di massa ed equilibrio statico. FISICA DEI FLUIDI Forze di interazione molecolare e proprietà dei fluidi. Pressione e densità. Leggi fondamentali della statica dei fluidi. Tensione superficiale. Portata volumetrica ed equazione di continuità. Teorema di Bernoulli. Viscosità e fluidi reali. Diffusione e osmosi. CALORE ED ENERGIA Calore, energia, temperatura. Calore specifico e riscaldamento dei corpi. Cambiamenti di stato. Calore latente. Umidità, evaporazione. Trasmissione del calore. Temperatura ed energia interna di un corpo. Lavoro di un fluido in pressione. Equivalenza calore-lavoro. Scale di contenuto di energia nei corpi. I° principio della termodinamica. Rendimento termodinamico. Il motore termico, il frigorifero e la pompa di calore. ELETTRICITA¿ ED ELETTROMAGNETISMO Carica elettrica. Legge di Coulomb. Lavoro e potenziale elettrico. Dielettrici e conduttori. Corrente elettrica. Energia e potenza elettrica. Resistenza e leggi di Ohm. Natura del magnetismo della materia. Induzione elettromagnetica. Corrente alternata. Generatore e motore elettrico. Trasformatore. RADIAZIONE E MATERIA Radiazione elettromagnetica. Lunghezza d¿onda e spettro elettromagnetico. Natura della luce. Conservazione e bilancio energetico nella materia.
Informazioni sul programma
Modalità di esame: l'esame prevede una prova scritta e una
prova orale sui contenuti del corso.
Propedeuticità
È fortemente consigliato avere seguito il corso di
Matematica.
Prerequisiti e modalità di esame
Algebra elementare; trigonometria; logaritmi; funzioni e loro proprietà; derivata e integrale definito (loro interpretazione geometrica).
Materiale didattico e bibliografia
Exam: written and oral.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Venerdì, 9:30-12:30 (su appuntamento)
Dipartimento di Fisica, via Giovanni Celoria, 16, 20133 Milano