Ecologia agraria e sistemi colturali

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
8
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
AGR/02 AGR/03
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Fornire le conoscenze di base e gli strumenti per la gestione degli agro-ecosistemi. Definire aspetti di analisi e interpretazione dell'agroecosistema e sulle interazione tra le variabili guida climatiche e gli agro ecosistemi. Fornire le nozioni di genetica, fenologia, morfologia, fisiologia ed agronomia delle piante arboree basilari per la conoscenza dei sistemi colturali arborei.
Gli studenti acquisiscono le competenze necessarie per comprendere e interpretare i meccanismi ecologici che governano la produzione vegetale agraria e le loro interazioni con gli interventi dell'imprenditore agricolo. Biologia ed ecologia delle piante arboree, agronomia dei sistemi colturali arborei.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unità didattica 1
AGR/02 - AGRONOMIA E COLTIVAZIONI ERBACEE - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Gusmeroli Fausto

Unità didattica 2
AGR/03 - ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREE - CFU: 4
Attivita' di campo: 12 ore
Esercitazioni: 4 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Spinardi Anna

Unità didattica 1
Programma
L¿ecologia agraria: finalità; inquadramento storico; la rivoluzione del neolitico e la rivoluzione verde; la carrying capacity, l'impronta ecologica e la sostenibilità; le sfide poste all'agricoltura dalla crescita demografica, dal degrado dei suoli e dal cambiamento climatico.

Gli agroecosistemi: il concetto di complessità in ecologia agraria e l'approccio sistemico; l'energia ausiliaria, le sue relazioni con la complessità e le modificazioni alla componente abiotica e biotica del sistema; funzionamento e regolazione dell'agroecosistema; bilanci azotati e energetici a livello aziendale e al campo; i criteri di sostenibilità dell'agroecosistema; agricolture ad alto e basso input energetico; agricolture organiche, integrate e conservative: definizioni e criteri generali di gestione della fertilità e di controllo delle avversità. L¿agricoltura biotech.

L'agrobiodiversità: concetti, livelli, significati e misurazione.

Avvicendamenti, rotazioni e consociazioni: definizioni, criteri e aspetti tecnici.
Informazioni sul programma
Prova orale a fine corso, consistente nella esposizione di un argomento prescelto dal candidato nell¿ambito del programma e in una serie domande relative ai contenuti delle lezioni ed esercitazioni.
Propedeuticità
Non esistono propedeuticità rigide, ma gli studenti sono vivamente consigliati di frequentare, o meglio sostenere, tutti gli esami del primo anno prima di frequentare il corso in questione.
Prerequisiti e modalità di esame
Sono necessarie le basi di matematica, fisica, chimica e statistica fornite dai corsi precedenti nel programma del corso di studi.
Materiale didattico e bibliografia
Oral exam at the end of the course, consisting in the presentation of a topic chosen by the candidate in the program and a series questions about the content of the lessons and exercises.
Unità didattica 2
Programma
CFU I.
Lineamenti dei principali sistemi colturali arborei: arboricoltura da frutto, territoriale e urbana, viticoltura. Aspetti strutturali e gestionali. Organografia delle piante arboree. Habitus di crescita.

CFU II. Fisiologia dello sviluppo, della crescita e della fruttificazione. La potatura di produzione e la gestione della chioma. Cenni sulla propagazione e il sistema vivaistico. Il portainnesto.

CFU III. Fenologia. L¿ambiente pedoclimatico e i sistemi colturali arborei: fattori limitanti e di vocazionalità.

CFU IV. Introduzione all'ecofisiologia delle piante arboree. Le tecniche colturali. Gestione del suolo, dello stato idrico e nutrizionale.

Esercitazioni. Organografia delle piante arboree. Analisi di alcuni sistemi colturali arborei: drupacee, pomacee, vite, olivo, vite, arboricoltura da legno, arboricoltura urbana. Guida al riconoscimento delle principali specie arboree coltivate.
Informazioni sul programma
L'esame si svolgerà attraverso un colloquio orale volto ad accertare le conoscenze acquisite dal candidato sugli aspetti teorici e tecnici trattati durante lo svolgimento del corso.
Propedeuticità
Nessuna
Prerequisiti e modalità di esame
Principi di botanica e di agronomia
Materiale didattico e bibliografia
Oral examination on the topics delivered during the course.
Periodo
annuale
Periodo
annuale
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento
DI.PRO.VE., sez. Coltivazioni Arboree. Facoltà di Agraria, via Celoria 2 - 20133 Milano