Tutela dei diritti fondamentali e valutazioni tecnico scientifiche

A.A. 2017/2018
Insegnamento per
6
Crediti massimi
42
Ore totali
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
In considerazione del sempre maggior rilievo assunto dalle innovazioni tecnologiche e dalle scoperte scientifiche in relazione all'affermazione e alla tutela dei diritti umani fondamentali (si pensi ad esempio al tema della libertà di cura, come nel caso Stamina e nelle questioni legate ai vaccini; alle scelte legate all'inizio e al fine vita; al diritto alla salute, come nel caso ILVA), il corso si propone di analizzare le modalità con cui i giudici, nazionali e sovranazionali, provvedono alla tutela di tali diritti ogni qual volta siano implicate valutazioni tecnico-scientifiche.
L'insegnamento mira a far conseguire agli studenti:
- conoscenza avanzata delle tematiche giuridiche legate all'affermazione dei diritti umani, alla tutela nazionale e internazionale degli stessi, al rapporto tra scienza, discrezionalità legislativa e modalità di tutela giudiziaria degli stessi.
- capacita' di applicare le nozioni apprese a contesti concreti e casi specifici, attraverso l'individuazione e l'interpretazione delle disposizioni normative rilevanti e la relativa giurisprudenza;
- capacità di riflessione critica delle tematiche affrontate a lezione;
- capacita' di analisi della giurisprudenza nazionale e sovranazionale relative alle tematiche del corso;
- capacità di esprimere le nozioni acquisite con chiarezza e proprietà di linguaggio.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Lezioni: 42 ore
STUDENTI FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame si articolerà in due diverse prove orali: la prima avrà ad oggetto l'analisi di un singolo caso giurisprudenziale scelto dallo studente nell'ambito degli argomenti illustrati durante le lezioni stesse.
La seconda consisterà in un colloquio finale volto a verificare l'apprendimento degli argomenti del corso.
Il voto finale sarà dato dalla media ottenuta nelle due prove.
Metodi didattici
Il corso ha carattere seminariale e richiede la partecipazione attiva degli studenti, che saranno chiamati a scegliere, studiare e discutere un caso giurisprudenziale nell'ambito delle problematiche oggetto del corso.
Materiale didattico e bibliografia
Ai fini dello svolgimento dell'esame, gli studenti frequentanti dovranno prepararsi sugli appunti delle lezioni, nonché sul materiale che verrà distribuito a lezione.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Materiale didattico e bibliografia
Gli studenti non frequentanti interessati a sostenere l'esame sono invitati a prendere contatto con i docenti.
Periodo
Secondo semestre