Letteratura spagnola 2

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
9
Crediti massimi
60
Ore totali
SSD
L-LIN/05
Lingua
Spagnolo
Obiettivi formativi
- Conoscere le linee essenziali della storia della Spagna e del suo impero coloniale tra XVI e XVII secolo
- Conoscere i tratti salienti del patrimonio culturale iberico dell'epoca barocca
- Conoscere i principali autori e le più importanti correnti letterarie del Siglo de Oro
- Leggere per intero o in forma antologica alcune opere fondamentali della letteratura spagnola del Siglo de Oro, e saperle inquadrare nel loro contesto
- Saper leggere criticamente e commentare in modo approfondito una scelta antologica di una delle opere più importanti della letteratura universale, il Don Quijote
- Fomentare la lettura di testi letterari per coglierne le implicazioni storiche, culturali e sociali

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
L-LIN/05 - LETTERATURA SPAGNOLA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
L-LIN/05 - LETTERATURA SPAGNOLA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica C
L-LIN/05 - LETTERATURA SPAGNOLA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Informazioni sul programma
Argomento del corso: "El amor en la literatura del Siglo de Oro" (9 cfu)

Unità didattica A (20 ore, 3 cfu): Tratados de amor y poesía.
Unità didattica B (20 ore, 3 cfu): Cervantes y el tema del amor.
Unità didattica C (20 ore, 3 cfu): Amor y matrimonio en la narrativa breve.

Il corso è rivolto agli studenti del secondo anno del corso triennale di Lingue.
Il corso prevede l'acquisizione obbligatoria di 9 cfu, e quindi gli studenti si atterranno al programma completo.
Il programma del corso è valido fino luglio 2020.

Presentazione del corso
Il corso (che sarà svolto in spagnolo, con supporto dell'italiano quando sarà necessario per la resa didattica) verrà dedicato alla tematica amorosa nella letteratura dei Secoli d'Oro. Nella prima unità didattica analizzeremo le poesie di alcuni autori (come Aldana, Herrera, Lope de Vega, Lupercio Leonardo de Argensola, Góngora e Quevedo) in cui si riflette l'influenza dei trattati neoplatonici. Continueremo con il commento di alcuni brani di Cervantes (dalla Galatea, il Quijote e il Persiles), nei cui personaggi si incarnano diversi tipi di amanti e il difficile percorso per conquistare l'oggetto del desiderio. Concluderemo con la lettura critica di racconti e novelle che presentano i rapporti conflittuali all'interno della coppia e la lotta contro gli ostacoli causati dall'autorità familiare.

Prerequisiti
Per sostenere l'esame è necessario aver superato sia Letteratura Spagnola I sia Lingua Spagnola I.

Risultati di apprendimento
Conoscenze del contesto storico-letterario dei Secoli d'Oro e di opere significative dal punto di vista estetico e ideologico; apprendimento di nozioni di teoria letteraria e applicazione degli adeguati strumenti metodologici.
Competenze: riconoscere le strategie letterarie, confrontare le visioni del mondo dei singoli autori e determinare i valori ideologici di cui sono portavoce; sviluppo di giudizi critici autonomi e di abilità linguistiche per interpretare i testi in spagnolo; capacità di utilizzare gli strumenti bibliografici.

Indicazioni bibliografiche

Programma d'esame per studenti frequentanti

Unità didattica A
- Antologia a cura della docente e materiali critici in Ariel.

Unità didattica B
− Materiali critici e selezioni antologiche in Ariel.
− Miguel de Cervantes, Don Quijote de la Mancha, ed. Florencio Sevilla y Elena Varela, Castalia (Castalia Didáctica), Madrid, 2017 (2 vols.). En alternativa, ed. Cátedra, o Castalia, o Crítica; ed. dirigida por F.Rico, Barcelona: Crítica, 1998, http://cvc.cervantes.es/literatura/clasicos/quijote/. [la selezione di capitoli verrà indicata in Ariel].

Unità didattica C
− Materiali critici in Ariel.
− Lettura critica di racconti e novelle tratti da: Miguel de Cervantes, Novelas ejemplares, ed. Florencio Sevilla Arroyo -Antonio Rey Hazas, Espasa (Austral, 199), Barcelona, 2010 (2 vols.); Sebastián Mey, Fabulario, ed. bilingüe M. Rosso, Liguori, Napoli, 2017; Lope de Vega, Novelle per Marzia Leonarda, a cura di Maria Grazia Profeti, trad. di Paola Ambrosi, Marsilio, Venezia, 2006; - María de Zayas y Sotomayor, Novelas amorosas y ejemplares, ed. Julián Olivares, Cátedra (Letras Hispánicas), Madrid, 2000 [la selezione verrà indicata in Ariel].

Programma d'esame per studenti non frequentanti
Lo stesso programma degli studenti frequentanti (inclusi i materiali critici e le selezioni antologiche in Ariel) e inoltre:
- Suárez Miramón, Ana, La construcción de la modernidad en la literatura española, Editorial Universitaria Ramón Areces, Madrid, 2015.

Unità didattica A
A scelta una delle seguenti antologie: a) Arellano, Ignacio (ed.), Poesía del Siglo de Oro (Antología), Editex, Madrid, 2009; b) López-Casanova, Arcadio (ed.), Poesía de los Siglos de Oro, Castalia, Madrid, 1999 [12L.I. S5.B. 118]; c) Jauralde Pou, Pablo (ed.), Antología de la poesía española del Siglo de Oro: siglos XVI-XVII, Espasa Calpe,
Madrid, 1999 [12L.I. S5.011.A. 0472]; d) Rosso, Maria, La poesia spagnola dei secoli d'oro: antologia di motivi tematici con una cornice intertestuale, CELID, Torino 1996 [12L.I. S5.B. 0153].

Unità didattica B
Márquez Villanueva, Francisco, Personajes y temas del Quijote, Barcelona, Bellaterra, 2011 (Madrid, Taurus, 1975 [12L.I. S4.D. 0077]).

Unità didattica C
Ferreras, Juan Ignacio, La novela en el siglo XVII, Taurus, Madrid, 1988 [12L.I. S4.B31. 007]; Palomo, María del Pilar, La novela cortesana. Forma y estructura, Planeta, Barcelona, 1976 [12L.I. S4.E. 0295].

Avvertenza
La versione definitiva del programma sarà reperibile alla pagina web del corso, sul portale on line per la didattica Ariel (http://ariel.unimi.it). Tutti gli studenti sono tenuti a consultarla prima di presentarsi all'esame.
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso.
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.

31/07/2018
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste in un colloquio orale, almeno parzialmente in spagnolo, in cui verranno accertate sia le conoscenze teoriche generali (relative all'epoca culturale, alle questioni di genere e agli strumenti metodologici, secondo gli argomenti trattati a lezione), sia la capacità di analizzare e inquadrare i testi (opere e selezioni antologiche). Nella valutazione, si terrà presente l'impegno a esprimersi in lingua spagnola. Per la preparazione consultare il "Diario de clase" in Ariel, dove si troveranno in dettaglio tutti gli argomenti trattati durante il corso.
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
il martedì e il mercoledì pomeriggio per appuntamento (da chiedere via mail)
Sez. Iberistica, S. Alessandro