Storia moderna

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
M-STO/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso è finalizzato a fare emergere le molteplici dimensioni e specificità dei diversi periodi e contesti presentati nell'itinerario tracciato nell'Unità A, evidenziandone le ripercussioni intellettuali e culturali nell'approfondimento proposto nell'Unità B.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica A
M-STO/02 - STORIA MODERNA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Unita' didattica B
M-STO/02 - STORIA MODERNA - CFU: 3
Lezioni: 20 ore

Informazioni sul programma
Argomento del corso I volti dell'espansione dell'Europa moderna tra storia e letteratura (40 ore, 6cfu)

Unità didattica A (20 ore, 3 cfu): Lineamenti di storia generale (Maria Matilde Benzoni)
Unità didattica B: (20 ore, 3 cfu): La storia moderna nello specchio della letteratura (Maria Matilde Benzoni)

Il corso è rivolto a studentesse e studenti dei corsi di laurea triennale e magistrale in Lingue.
Il programma del corso è valido fino a luglio 2020.

Presentazione del corso
Il corso intende guidare studentesse e studenti alla scoperta della storia dell'Europa moderna nel quadro delle relazioni transatlantiche e globali dei secoli XV-XIX. Nell'Unità A si presenteranno in questa prospettiva i lineamenti generali della storia europea nell'ampio periodo considerato. Nell'Unità B aspetti e dimensioni particolarmente significativi dell'espansione europea in età moderna e nell'Ottocento verranno approfonditi attraverso l'esame delle rappresentazioni letterarie di Juan José Saer (L'arcano), Marguerite Yourcenar (Un uomo oscuro), Daniel Defoe (Robinson Crusoe) e Joseph Conrad (Cuore di tenebra).

Prerequisiti

Risultati di apprendimento

Conoscenze: Attraverso le lezioni frontali, il confronto con la docente e il lavoro individuale sui materiali esaminati in aula e/o lo studio autonomo della bibliografia in programma, le studentesse e gli studenti potranno:
· acquisire una sicura conoscenza delle linee essenziali della storia dell'Europa moderna dalla fine del Quattrocento al XIX secolo, identificandone gli snodi fondamentali e gli aspetti principali;
· comprendere, in una prospettiva transatlantica e globale, le dinamiche sottese ai fenomeni di natura politico-istituzionale, socio-culturale, religiosa, internazionale, economica e demografica che caratterizzano la storia europea nei secoli in esame;
· apprendere a esaminare in modo critico, e con uno sguardo attento al rapporto passato-presente, fonti e materiali di diversa natura relativi a un fenomeno storico di ampio respiro nell'ambito della storia dell'Europa moderna.
· imparare a esporre le conoscenze acquisite in forma orale e/o scritta attraverso relazioni presentate/redatte individualmente;
· integrare le conoscenze acquisite in materia di storia generale e analisi delle fonti e delle interpretazioni stabilendo collegamenti con le altre discipline oggetto del percorso di studio.
· Lingua di insegnamento: Italiano
· Metodo didattico: lezioni frontali

Competenze:
L'itinerario proposto nelle due Unità aspira a favorire nelle studentesse e negli studenti dei corsi di Laurea in Lingue la capacità di stabilire connessioni tra periodi e questioni differenti relativi all'Europa moderna e di esaminare in modo critico documenti di distinta natura. Per questa via, ci si propone di contribuire alla maturazione di una visione consapevole della profondità storica del rapporto tra l'Europa moderna e il mondo globalizzato contemporaneo e del carattere intrinsecamente inter e multiculturale delle società e delle culture europee nel passato e nel presente.

Indicazioni bibliografiche

Programma d'esame per studenti frequentanti

Unità didattica A
Lineamenti di storia generale (secoli XV-XIX)
Bibliografia e altri materiali didattici

Studentesse e studenti frequentanti sono tenuti a preparare:

- R. Ago - V. Vidotto, Storia moderna, Laterza, Roma-Bari 2010, pp. 331
È vivamente consigliata la consultazione di un atlante storico.

Unità didattica B
I volti dell'espansione dell'Europa moderna tra storia e letteratura

Bibliografia e altri materiali didattici

Gli studenti sono tenuti allo studio di G. Parker, Le relazioni globali nell'età moderna, 1400-1800, Il Mulino, Bologna 2012, pp. 282, degli estratti dai testi letterari esaminati a lezione e di un romanzo o racconto a scelta (lettura integrale, in italiano o in lingua originale).

Tutti i materiali esaminati nell'Unità B saranno resi disponibili dalla docente sul sito del corso e presso le strutture di Piazza S. Alessandro.

Programma d'esame per studenti non frequentanti

Unità didattica A
Bibliografia e altri strumenti didattici

Ai fini dell'acquisizione delle conoscenze relative alla storia generale, studentesse e studenti non frequentanti sono tenute/i a preparare:

- R. Ago - V. Vidotto, Storia moderna, Laterza, Roma-Bari 2010, pp. 331
È vivamente consigliata la consultazione di un atlante storico.

UNITÀ DIDATTICA B
Bibliografia e altri materiali didattici

Ai fini dell'approfondimento delle conoscenze relative a un fenomeno specifico della storia dell'Europa moderna, studentesse e studenti non frequentanti sono tenute/i a scegliere una e una sola delle proposte di testi che seguono, presentate secondo le diverse aree linguistico-culturali:

Francese
- E. Mannucci, La rivoluzione francese, Carocci, Roma 2002, pp. 128 e V. Criscuolo, Napoleone, Bologna, Il Mulino, Bologna 2009, pp. 267

Spagnolo e Portoghese
- G. Parker, Un solo re, un solo impero. Filippo II di Spagna, Il Mulino 2005, pp. 280 e H. Rawlings, L'Inquisizione spagnola, Il Mulino 2008, pp. 216
oppure
-M. M. Benzoni, Americhe e modernità. Un itinerario fra storia e storiografia dal 1492 ad oggi, FrancoAngeli, Milano 2012, pp. 7- 94 e T. Todorov, La conquista dell'America. Il problema dell'altro, Einaudi, Torino 2005, pp. 334
oppure
- J. H. Elliott, La Spagna imperiale. 1469-1716, Il Mulino, Bologna, 2006, pp. 477

Inglese
- M. D. Palmer, Enrico VIII, Il Mulino, Bologna 2003 pp. 168 e P. Wende, L'impero britannico. Storia di una potenza mondiale, Einaudi, Torino 2009, pp. 328
oppure
- G. Abbattista, La rivoluzione americana, Laterza, Bari-Roma 20092, pp. 159 e P. Wende, L'impero britannico. Storia di una potenza mondiale, Einaudi, Torino 2009, pp. 328

Polacco
- J. Lukowski - H. Zawadzki, Polonia. il paese che rinasce, Beit, Trieste 2009

Russo
- L. Hughes, Pietro il Grande, Einaudi, Torino 2012, pp. 376
oppure
- W. Marshall, Pietro il Grande e la Russia del suo tempo, il Mulino, Bologna, 1999, pp. 180 (*) e M. Raeff, La Russia degli zar, Laterza, Roma 1989, pp. 240

Lingue scandinave
- N. Kent, A Concise History of Sweden, Cambridge University Press, Cambridge 2008, pp. 300
oppure
- Una selezione di capitoli relativi all'età moderna, da definire con la docente, tratti da: E. I. Kouri - J. E. Olesen (eds.), The Cambridge History of Scandinavia, 2, 1520-1870, Cambridge University Press, 2016

Tedesco
- R. H. Bainton, La Riforma protestante, Einaudi, Torino 2000, pp. 280 e T. Kaufmann, Lutero, Il Mulino, Bologna 2007, pp. 144
oppure
- R. H. Bainton, Lutero, Einaudi, Torino 2013, pp. 361 e M. Rady, Carlo V e il suo tempo, Il Mulino, Bologna 1997, pp. 164

In alternativa, studentesse e studenti non frequentanti possono optare per l'approfondimento di uno a scelta tra i seguenti temi generali:

- M. Pellegrini, Le guerre d'Italia 1494-150, Il Mulino, Bologna 2009 pp. 212 e M. Pellegrini, Il Papato e il Rinascimento, Il Mulino, Bologna 2010
oppure

- E. Bonora, La Controriforma, Laterza, Roma-Bari 20157 pp. 156 e S. Pavone, I gesuiti. Dalle origini alla soppressione, Laterza, Roma-Bari, 20092 pp.176, M. Rosa, Clero cattolico e società europee nell'età moderna, Laterza, Roma-Bari 2006, pp. 182
oppure
- Schmidt G., La guerra dei Trent'anni, Il Mulino, Bologna 2015, pp. 128 e V. Criscuolo, Il congresso di Vienna, Il Mulino, Bologna 2015, pp. 229
oppure
- M. Füssel, La guerra dei sette anni, Il Mulino, Bologna 2013, pp. 152 e V. Criscuolo, Il congresso di Vienna, Il Mulino, Bologna 2015, pp. 229
oppure
- J. Thorton, L'Africa e gli africani nella formazione del mondo atlantico, Il Mulino, Bologna 2010, pp. 504
oppure
- S. Faroqhi, L'impero ottomano, Il Mulino, Bologna 2014, pp. 204 e K. Kreiser, Storia di Istanbul, Il Mulino, Bologna 2010, pp. 152

Per informazioni: maria.benzoni@unimi.it
Ricevimento: stanza 1047, Polo di Mediazione, Sesto S. Giovanni, tel. 02-50321771
Sito del corso: Ariel

Avvertenza
La versione definitiva del programma sarà reperibile alla pagina web del corso, sul portale on line per la didattica Ariel (http://ariel.unimi.it). Tutti gli studenti sono tenuti a consultarla prima di presentarsi all'esame.
Gli studenti internazionali o Erasmus incoming sono invitati a prendere tempestivamente contatto col docente titolare del corso.
Le modalità d'esame per studenti con disabilità e/o con DSA dovranno essere concordate col docente, in accordo con l'Ufficio competente.

18/10/2018
Prerequisiti e modalità di esame
Orale: La prova consiste in un colloquio sugli argomenti in programma, volto ad accertare le conoscenze acquisite in relazione alle linee generali della storia dell'Europa moderna in una prospettiva transatlantica e globale (Unità A) e all'approfondimento monografico (Unità B).
In previsione dell'esame, tutte/i le studentesse e gli studenti (frequentanti e non frequentanti) sono invitate/i a prendere contatto con la docente per definire le letture e ottenere le informazioni utili ai fini di un'adeguata preparazione.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Il ricevimento riprenderà il 25/9, ore 9-13. Per informazioni e comunicazioni, scrivere a: maria.benzoni@unimi.it
Studio 1047, Dipartimento di Scienze della Mediazione Linguistica e di Studi Interculturali, Polo di Sesto