Anatomia umana e biologia generale

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
12
Crediti massimi
96
Ore totali
SSD
BIO/13 BIO/16
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Per Corso ANATOMIA UMANA:
Descrivere l'organizzazione strutturale del corpo umano a livello macroscopico e microscopico (sede, forma, rapporti e struttura di organi ed apparati oltre che degli spazi corporei).
Alla fine del corso lo studente deve conoscere le caratteristiche morfologiche essenziali dei sistemi, degli apparati e degli organi del corpo umano. In particolare:
- Caratteristiche dei tessuti e i loro livelli di organizzazione.
- Struttura microscopica e macroscopica normale dei principali organi e sistemi con particolare riguardo alla localizzazione topografica degli stessi;
- Struttura istologica (microscopica ed ultramicroscopica) ed eventuale correlazione con la funzione;

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Modulo: Anatomia umana
BIO/16 - ANATOMIA UMANA - CFU: 4
Lezioni: 32 ore

Modulo: Biologia generale
BIO/13 - BIOLOGIA APPLICATA - CFU: 8
Lezioni: 64 ore
Docente: Messi Elio

Informazioni sul programma
BIIOLOGIA:
Il corso di Biologia Generale intende fornire agli studenti le conoscenze di base di biologia generale. Lo studente dovrà apprendere innanzitutto il concetto di diversità delle cellule (procariotiche ed eucariotiche), degli organismi viventi e dei loro livelli organizzativi e, in questo ambito, i principi di classificazione degli organismi viventi e della loro suddivisione nei Regni: Archei, Batteri, Protisti, Funghi, Vegetali e Animali. Dovrà inoltre acquisire conoscenze sulla biodiversità, sull'origine e sull'evoluzione della vita. In seguito, lo studente dovrà acquisire conoscenze su: studio della struttura e delle funzioni della cellula, con particolare riguardo al flusso dell'informazione genica (il gene e il genoma, la complessità dei genomi eucariotici, la replicazione del DNA, la trascrizione e la traduzione); metabolismo cellulare, sottolineando i processi della fosforilazione ossidativa mitocondriale e della fotosintesi dei cloroplasti; caratteristiche di batteri e di virus e loro interazioni con la cellula eucariotica, con particolare riguardo ai virus oncogeni; ereditarietà ed evoluzione; riproduzione. Infine, lo studente dovrà acquisire gli elementi di base per comprendere le basi molecolari degli sviluppi della biologia nel campo della manipolazione genetica (Organismi Geneticamente Modificati). Il corso prevede anche lezioni specifiche che permetteranno agli studenti di acquisire nozioni di base sulle principali tecniche di un laboratorio di biologia generale, come colture cellulari e microscopia.
Prerequisiti e modalità di esame
Prerequisiti: conoscenze necessarie
Il corso di Biologia Generale si svolge al primo semestre del primo anno, quindi sono sufficienti le conoscenze di base acquisite alla scuola secondaria superiore.
Modalità di esame:
Esame orale con votazione in trentesimi.
Lo studente verrà interrogato su: 1) diversi aspetti della struttura e funzione delle cellule procariotiche ed eucariotiche e dovrà mostrare piena conoscenza dei meccanismi di base analizzati durante le lezioni del corso; 2) principi base di istologia e nozioni generali di Anatomia sistematica e funzionale.
Verrà valutata nel complesso la preparazione in tutti gli argomenti trattati all'esame inclusa la capacità di associare tra loro i vari meccanismi di controllo e le correlazioni esistenti tra i vari processi e sistemi studiati. La votazione prevede un range di valori minimi (18-23) qualora lo studente mostri una sufficiente preparazione, un range di valori intermedi (24-27) qualora lo studente mostri una buona

Per il Corso di Anatomia Umana:
ESAME SCRITTO un ora tre domande estese, tutte e tre le domande devono risultare sufficienti per passare la prova
Propedeuticità: biologia
Modulo: Biologia generale
Programma
Principi di classificazione degli organismi viventi. La divisione in Regni: Batteri, Archei, Protisti, Funghi, Vegetali e Animali. Composizione chimica della materia vivente. Le macromolecole biologiche. Struttura e funzioni delle proteine. Cenni sulla struttura e le funzioni degli anticorpi. Struttura e funzioni degli acidi nucleici. Energia e metabolismo. Flusso di materia ed energia attraverso gli organismi viventi. Organismi chemio-autotrofi, foto-autotrofi ed eterotrofi. Gli enzimi come catalizzatori biologici: natura e proprietà. Cenni di bioenergetica e compartimentazione metabolica. La glicolisi. Il mitocondrio, struttura e funzioni, respirazione aerobica (formazione di acetilCoA, ciclo dell'acido citrico, trasporto di elettroni e chemiosmosi), La fermentazione, Cloroplasti e fotosintesi. Struttura e funzioni della cellula eucariotica. Composizione, struttura e ruolo della membrana plasmatica. Permeabilità selettiva della membrana plasmatica: osmosi, diffusione semplice e facilitata, trasporto attivo. Endocitosi ed esocitosi. Il sistema di membrane interne. Reticolo endoplasmatico liscio e rugoso. Apparato del Golgi. Lisosomi. Perossisomi. Il nucleo. Struttura dell'involucro e dei pori nucleari. Il DNA come materiale ereditario. Struttura dei cromosomi e dei geni eucariotici. Genotipo e fenotipo. Mutazioni e loro ruolo evolutivo. Replicazione del DNA. Trascrizione e maturazione dell'RNA. La sintesi proteica. Struttura del ribosoma. Il codice genetico. Sintesi dei polipeptidi. Smistamento delle proteine nei compartimenti cellulari. Traffico vescicolare. Il controllo della traduzione. Regolazione dell'espressione dei geni nei Procarioti e negli Eucarioti. Struttura e funzioni del citoscheletro: microtubuli, microfilamenti e filamenti intermedi. Il movimento cellulare. La cellula muscolare. Superficie cellulare e comunicazione intercellulare. Matrice extracellulare. Adesione cellulare. Giunzioni cellulari. Recettori di membrana e intracellulari. Meccanismi di risposta recettoriale e vie di trasduzione del segnale. Il ciclo cellulare. Le fasi del ciclo cellulare. Regolazione del ciclo cellulare. fattori di crescita. La divisione cellulare. Apoptosi. Proliferazione cellulare incontrollata: il cancro. Proto-oncogeni e geni oncosoppressori. La riproduzione delle cellule e degli organismi. La riproduzione asessuata, sessuata. La meiosi. Il meccanismo di crossing-over e sua importanza evolutiva. Gametogenesi, fecondazione, prime fasi dello sviluppo negli animali. Meccanismi molecolari del differenziamento. Cenni d'ingegneria genetica: plasmidi e DNA ricombinante. Gli organismi geneticamente modificati. Elementi di biologia vegetale. Peculiarità delle cellule vegetali. La parete cellulare e il vacuolo. Struttura e funzioni dei plastidi. Il controllo dell'omeostasi nelle cellule delle piante. Evoluzione delle piante: C3, C4 e CAM. La biodiversità e l'origine della vita. La formazione delle prime molecole organiche, dei primi aggregati e delle prime cellule. Evoluzione chimica. Generazione spontanea. Esperimento di Pasteur. Esperimento di Miller. Condensazione spontanea dell'acido cianidrico e della formaldeide. Concetto darwiniano di evoluzione. Selezione naturale e artificiale. Il modello mendeliano. L'ereditarietà dei caratteri negli organismi a riproduzione sessuata. Basi cromosomiche dell'ereditarietà. Metodi di studio delle cellule. Aspetti teorico-pratici delle colture cellulari. Principi di microscopia ottica e a fluorescenza.
Materiale didattico e bibliografia
Hardin J., Bertoni G., Kleinsmith L.J., Il mondo della cellula, ottava edizione, Pearson, 2014.
Solomon E.P., Berg L.R., Martin D.W., Villee C., Elementi di Biologia, EdiSES, sesta edizione, 2013.
Modulo: Anatomia umana
Programma
ANATOMIA GENERALE
Principi generali di Anatomia - Organizzazione tridimensionale del corpo umano - Terminologia anatomica - Le regioni corporee - Gli organi cavi e gli organi pieni.
ISTOLOGIA
Caratteri fondamentali e criteri di classificazione dei tessuti epiteliali, connettivi, muscolari, nervoso. Il sangue e la linfa.
APPARATO TEGUMENTARIO
Caratteri generali e struttura della cute - La vascolarizzazione e l'innervazione della cute - Gli annessi cutanei.
APPARATO LOCOMOTORE
Generalità sul sistema osteo-artro-muscolare - Lo scheletro e i muscoli della testa - Lo scheletro e i principali gruppi muscolari del tronco - Lo scheletro e i principali gruppi muscolari degli arti superiore ed inferiore.
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
Organizzazione generale del sistema nervoso: Organi assili e Sovrassiali - Concetto di Barriera Emato-Encefalica - Le catene neuronali -Le sinapsi - I tipi di sensibilità - Descrizione macroscopica del sistema nervoso centrale - Organizzazione della sostanza grigia e della sostanza bianca nel midollo spinale e nel tronco encefalico - Il cervelletto: morfologia, citoarchitettonica - Il diencefalo: morfologia, suddivisione - Il telencefalo: morfologia, citoarchitettonica - Le aree corticali - Principali Vie Nervose - Le meningi.
SISTEMA NERVOSO PERIFERICO
Organizzazione generale -I nervi e i gangli - Le terminazioni nervose periferiche - I nervi spinali ed encefalici - Il sistema nervoso simpatico.
RECETTORI ED ORGANI DI SENSO: Generalità sui recettori sensitivi - Generalità sugli organi ed apparati di senso - L'apparato gustativo - L'apparato olfattivo - L'apparato visivo - L'apparato uditivo e vestibolare.
APPARATO CARDIO-VASCOLARE
Quadro generale della grande e della piccola circolazione. Organizzazione dell'apparato circolatorio - Il cuore - Il pericardio - I vasi arteriosi principali e i territori di distribuzione- I vasi venosi principali e i territori di drenaggio.
SISTEMA IMMUNITARIO
Generalità - Suddivisione in Organi linfoidi Primari e Secondari. Il midollo osseo - Il timo - La milza - I vasi linfatici - I linfonodi.
APPARATO RESPIRATORIO
Organizzazione generale - Le cavità nasali e paranasali - La laringe - La trachea e i bronchi - I polmoni - Concetto di Lobulo Polmonare - Gli alveoli polmonari: Barriera Aria-Sangue - Le pleure.
APPARATO DIGERENTE
Organizzazione generale - La cavità orale: denti, lingua, ghiandole salivari - La faringe - L'esofago - Lo stomaco - L'intestino tenue e l'intestino crasso - Il fegato - Il pancreas - La vascolarizzazione dell'apparato digerente - Il peritoneo. Suddivisione in Spazi della Cavità Addominale.
APPARATO URINARIO
Organizzazione generale - Il rene - Concetto di Barriera Sangue-Urina - Il nefrone - L'apparato iuxtaglomerulare - Uretere- Vescica - Uretra - La vascolarizzazione dell'apparato urinario.
APPARATO GENITALE MASCHILE
Organizzazione generale - Le vie spermatiche - Le ghiandole annesse all'apparato genitale maschile.
APPARATO GENITALE FEMMINILE
Organizzazione generale - Le vie genitali femminili - Il ciclo ovarico - Il ciclo mestruale.
APPARATO ENDOCRINO: Organizzazione generale - L'ipotalamo endocrino - L'ipofisi e il sistema portale ipofisario - Generalità sulle principali strutture endocrino

Vengono tenute Lezioni frontali senza esercitazioni pratiche
Materiale didattico e bibliografia
Martini Anatomia Umana Edises, Principi di Anatomia Microscopica con cenni di Istologia e Anatomia Macroscopica, EDISES.
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Dal lunedì al venerdì, previo appuntamento
Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari (DIsFeB), via Balzaretti 9