Alpine glaciology and climatology

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
GEO/04
Lingua
Inglese
Obiettivi formativi
Il corso vuole fornire conoscenze e competenze relative alla dinamica della criosfera e alla sua evoluzione in risposta al Cambiamento Climatico, con particolare attenzione al campione alpino (non esclusivamente italiano). Verranno illustrati metodi e tecniche per il monitoraggio dei ghiacciai e diversi approcci per la modellazione della loro dinamica, delle variazioni di massa e degli scambi energetici all'interfaccia ghiaccio-atmosfera. Attraverso lezioni frontali, attività pratiche sul campo (sul maggiore dei ghiacciai vallivi italiani attrezzato da UNIMI con strumentazione meteo-glaciale) e attività di laboratorio in aula di calcolo gli studenti acquisiranno competenze e capacità di raccolta, elaborazione, analisi e modellazione dei dati glaciali.
Gli studenti acquisiranno competenze e capacità di raccolta, elaborazione, analisi e modellazione dei dati glaciali.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
GEO/04 - GEOGRAFIA FISICA E GEOMORFOLOGIA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Programma
Da neve a ghiaccio a ghiacciai: definizioni e classificazione
La dinamica glaciale: approccio fisico alla comprensione di creep, slidng and ice-bed interactions.
Ghiacciai bianchi e ghiacciai neri: distribuzione, caratteristiche, forme e processi
Il bilancio di massa glaciale: definizioni, metodi di calcolo, significato glaciologico e climatico
Le variazioni frontali: definizioni, metodi di calcolo, significato glaciologico e climatico
Il bilancio energetico glaciale: definizione, metodi di calcolo, esempi di applicazione.
La micrometeorologia supraglaciale: aspetti teorici ed esercitazioni pratiche su AWS.
La modellistica glaciale: applicazione di modelli, esercitazioni a calcolatore e discussione
I ghiacciai tropicali: dinamica recente e significato climatico
La criosfera antartica: caratteristiche ed evoluzione
La criosfera himalayana: dinamica recente e relazioni con il clima
Il calving: aspetti quantitativi di un fenomeno in espansione sulle alpi Italiane
Ghiacciai ed innalzamento medio del livello del mare
Ghiacciai ed isostasia
Propedeuticità
Nessuna
Prerequisiti e modalità di esame
Prerequisiti: Geografia fisica, fisica generale, climatologia.
L'esame consiste in una discussione orale obbligatoria che verte su argomenti trattati nel corso.
Metodi didattici
Modalità di esame: Orale; Modalità di frequenza: Fortemente consigliata; Modalità di erogazione: Tradizionale
Materiale didattico e bibliografia
Appunti di lezione e testi consigliati:/Notes and recommended textbooks:
- Benn and Evans, Glaciers and Glaciations
- J. Oerlemans Glaciers and Climate
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
martedì 1030-1130 su appuntamento (prenotarsi via email la settimana prima)
via mangiagalli 34, 1 piano, laboratorio di fotogeologia