Biochimica

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
8
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
BIO/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire agli studenti le conoscenze scientifiche che concorrano alla formazione di una cultura biochimica di base e all'apprendimento del linguaggio biochimico.
L'obiettivo del corso è di permettere allo studente di comprendere la logica fondamentale della biochimica, conoscere le basi molecolari delle principali funzioni biologiche, i principali processi metabolici ed il loro controllo anche evidenziando le connessioni tra i vari processi; conoscere le funzioni dei principali tessuti anche in relazione alle più comuni patologie

Struttura insegnamento e programma

Linea AK
Edizione attiva
Responsabile
BIO/10 - BIOCHIMICA - CFU: 8
Lezioni: 64 ore
Programma
- Cellule, biomolecole e acqua.
- Aminoacidi, peptidi e proteine. Classificazione, struttura e proprietà chimico-fisiche degli aminoacidi. Legame peptidico. Proprietà e organizzazione strutturale (struttura Iaria, IIaria, IIIaria e IVaria) delle proteine. Funzioni delle proteine: proteine fibrose (collagene, cheratine, elastina), proteine globulari (mioglobina ed emoglobina) e proteine coniugate..
- Enzimi. Nomenclatura e classificazione. Cofattori e coenzimi. Cinetica enzimatica. Inibizione e regolazione dell'attività enzimatica.
- Vitamine. Vitamine liposolubili e idrosolubili. Fattori vitaminosimili.
- Termodinamica nei sistemi biologici.
Bioenergetica. ATP e biomolecole ad alto contenuto energetico. Catena respiratoria e fosforilazione ossidativa.
- Glucidi. Mono-, di- e polisaccaridi: struttura, proprietà chimico-fisiche e funzioni. Digestione e assorbimento dei glucidi. Metabolismo dei glucidi: glicolisi e metabolismo aerobico del glucosio; ciclo di Krebs; gluconeogenesi; ciclo dei pentoso fosfati; metabolismo del glicogeno.
- Lipidi. Acidi grassi, triacilgliceroli, fosfolipidi, glicolipidi, terpeni e steroli: struttura, proprietà chimico-fisiche e funzioni. Digestione e assorbimento dei lipidi. Trasporto dei lipidi nel sangue: le lipoproteine plasmatiche. Metabolismo dei lipidi: attivazione e trasporto degli acidi grassi; α-, β- e ω-ossidazione degli acidi grassi; metabolismo dei corpi chetonici; biosintesi degli acidi grassi; metabolismo dei trigliceridi; metabolismo dei fosfolipidi; metabolismo del colesterolo.
- Proteine e aminoacidi. Digestione delle proteine e assorbimento degli aminoacidi. Sintesi e catabolismo degli aminoacidi. Ciclo dell'urea.
- Nucleotidi e acidi nucleici. Struttura, proprietà chimico-fisiche e funzione dei nucleotidi. Biosintesi e catabolismo dei nucleotidi. Struttura, proprietà chimico-fisiche e funzione degli acidi nucleici (DNA ed RNA)
- Biochimica delle biomolecole informazionali. Metabolismo del DNA: replicazione, mutazioni, riparazione e ricombinazione del DNA. Metabolismo dell'RNA: trascrizione del DNA; maturazione dei pre-RNA. Metabolismo delle proteine: codice genetico; biosintesi delle proteine; modificazioni post-traduzionali e folding delle proteine; degradazione delle proteine; metabolismo delle glicoproteine. Regolazione dell'espressione genica.
- Biochimica degli ormoni. Metabolismo, meccanismi di azione e regolazione degli ormoni polipeptidici, del pancreas (insulina, glucagone),del tratto gastro-intestinale, ipofisari, tiroidei, della midollare del surrene (adrenalina e noradrenalina), steroidei (corticosteroidi e sessuali), paratormone e calcitonina; eicosanoidi.
- Biochimica della trasduzione del segnale extracellulare. Classificazione e caratteristiche molecolari dei recettori nucleari e dei recettori di membrana. Vie di trasmissione accoppiate a proteine-G. Secondi messaggeri intracellulari: cAMP, cGMP, inositolfosfati e diacilglicerolo, ioni Ca2+, ossido nitrico.
- Biochimica d'organo.
Fegato: metabolismo dei glucidi, dei lipidi e degli aminoacidi; reazioni di detossificazione (ossidazioni, riduzioni, idrossilazioni e coniugazioni).
Tessuto muscolare: classificazione e organizzazione delle fibre muscolari e metabolismo energetico; metabolismo dei glucidi, dei lipidi e degli aminoacidi (ciclo dell'Ala e ciclo di Cori); meccanismi biochimici coinvolti nella contrazione del muscolo scheletrico e cardiaco.
Tessuto adiposo: caratteristiche del tessuto adiposo bianco e bruno; metabolismo dei glucidi, dei lipidi e degli aminoacidi; termogenesi; funzione secretoria del tessuto adiposo.
Sangue: funzione e metabolismo delle proteine plasmatiche; metabolismo degli eritrociti; coagulazione del sangue.
Sistema nervoso: metabolismo dei glucidi, dei lipidi e corpi chetonici, e degli aminoacidi; metabolismo e funzione dei neurotrasmettitori; meccanismo della visione.
Rene: cenni al metabolismo del rene; regolazione dell'equilibrio idrico-salino e del pH ematico; funzione endocrina del rene.
Tessuto osseo: cenni ai meccanismi di mineralizzazione e riassorbimento osseo; metabolismo del calcio e del fosfato.
- Interrelazioni metaboliche e meccanismi di regolazione coordinata in condizioni fisiologiche e patologiche
Informazioni sul programma
Non sono previste verifiche in itinere.
Gli studenti si ricevono presso il Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari (DiSFeB) in Via Balzaretti 9, previo appuntamento telefonico o via e-mail.
Prerequisiti e modalità di esame
Per accedere alla prova d'esame, gli studenti devono aver superato l'esame di Anatomia umana e Fisiologia. E' consigliato il superamento dell'esame di Chimica organica I.
L'esame consiste in una prova orale basata sul programma svolto durante il corso.
Materiale didattico e bibliografia
Testi consigliati
Le ultime edizioni di:
- D.L. Nelson, M.M. Cox, I Principi di Biochimica di Lehninger, Zanichelli
- D. Voet, J.G. Voet, C.W. Pratt, Fondamenti di Biochimica, Zanichelli.
- G. Berg, J.L. Tymoczko, L. Stryer, Biochimica, Zanichelli
- R.K. Murray, D.K. Granner, P.A. Mayes, V.W. Rodwell, Harper Biochimica, McGraw-Hill
- Siliprandi, G. Tettamanti, Biochimica Applicata Medica, Piccin
Il materiale iconografico mostrato durante le lezioni è scaricabile dal portale Ariel.
Periodo
Secondo semestre
Linea LZ
Edizione attiva
Responsabile
BIO/10 - BIOCHIMICA - CFU: 8
Lezioni: 64 ore
Programma
- Cellule, biomolecole e acqua.
- Aminoacidi, peptidi e proteine. Classificazione, struttura e proprietà chimico-fisiche degli aminoacidi. Legame peptidico. Proprietà e organizzazione strutturale (struttura Iaria, IIaria, IIIaria e IVaria) delle proteine. Funzioni delle proteine: proteine fibrose (collagene, cheratine, elastina), proteine globulari (mioglobina ed emoglobina) e proteine coniugate..
- Enzimi. Nomenclatura e classificazione. Cofattori e coenzimi. Cinetica enzimatica. Inibizione e regolazione dell'attività enzimatica.
- Vitamine. Vitamine liposolubili e idrosolubili. Fattori vitaminosimili.
- Termodinamica nei sistemi biologici.
Bioenergetica. ATP e biomolecole ad alto contenuto energetico. Catena respiratoria e fosforilazione ossidativa.
- Glucidi. Mono-, di- e polisaccaridi: struttura, proprietà chimico-fisiche e funzioni. Digestione e assorbimento dei glucidi. Metabolismo dei glucidi: glicolisi e metabolismo aerobico del glucosio; ciclo di Krebs; gluconeogenesi; ciclo dei pentoso fosfati; metabolismo del glicogeno.
- Lipidi. Acidi grassi, triacilgliceroli, fosfolipidi, glicolipidi, terpeni e steroli: struttura, proprietà chimico-fisiche e funzioni. Digestione e assorbimento dei lipidi. Trasporto dei lipidi nel sangue: le lipoproteine plasmatiche. Metabolismo dei lipidi: attivazione e trasporto degli acidi grassi; α-, β- e ω-ossidazione degli acidi grassi; metabolismo dei corpi chetonici; biosintesi degli acidi grassi; metabolismo dei trigliceridi; metabolismo dei fosfolipidi; metabolismo del colesterolo.
- Proteine e aminoacidi. Digestione delle proteine e assorbimento degli aminoacidi. Sintesi e catabolismo degli aminoacidi. Ciclo dell'urea.
- Nucleotidi e acidi nucleici. Struttura, proprietà chimico-fisiche e funzione dei nucleotidi. Biosintesi e catabolismo dei nucleotidi. Struttura, proprietà chimico-fisiche e funzione degli acidi nucleici (DNA ed RNA)
- Biochimica delle biomolecole informazionali. Metabolismo del DNA: replicazione, mutazioni, riparazione e ricombinazione del DNA. Metabolismo dell'RNA: trascrizione del DNA; maturazione dei pre-RNA. Metabolismo delle proteine: codice genetico; biosintesi delle proteine; modificazioni post-traduzionali e folding delle proteine; degradazione delle proteine; metabolismo delle glicoproteine. Regolazione dell'espressione genica.
- Biochimica degli ormoni. Metabolismo, meccanismi di azione e regolazione degli ormoni polipeptidici, del pancreas (insulina, glucagone),del tratto gastro-intestinale, ipofisari, tiroidei, della midollare del surrene (adrenalina e noradrenalina), steroidei (corticosteroidi e sessuali), paratormone e calcitonina; eicosanoidi.
- Biochimica della trasduzione del segnale extracellulare. Classificazione e caratteristiche molecolari dei recettori nucleari e dei recettori di membrana. Vie di trasmissione accoppiate a proteine-G. Secondi messaggeri intracellulari: cAMP, cGMP, inositolfosfati e diacilglicerolo, ioni Ca2+, ossido nitrico.
- Biochimica d'organo.
Fegato: metabolismo dei glucidi, dei lipidi e degli aminoacidi; reazioni di detossificazione (ossidazioni, riduzioni, idrossilazioni e coniugazioni).
Tessuto muscolare: classificazione e organizzazione delle fibre muscolari e metabolismo energetico; metabolismo dei glucidi, dei lipidi e degli aminoacidi (ciclo dell'Ala e ciclo di Cori); meccanismi biochimici coinvolti nella contrazione del muscolo scheletrico e cardiaco.
Tessuto adiposo: caratteristiche del tessuto adiposo bianco e bruno; metabolismo dei glucidi, dei lipidi e degli aminoacidi; termogenesi; funzione secretoria del tessuto adiposo.
Sangue: funzione e metabolismo delle proteine plasmatiche; metabolismo degli eritrociti; coagulazione del sangue.
Sistema nervoso: metabolismo dei glucidi, dei lipidi e corpi chetonici, e degli aminoacidi; metabolismo e funzione dei neurotrasmettitori; meccanismo della visione.
Rene: cenni al metabolismo del rene; regolazione dell'equilibrio idrico-salino e del pH ematico; funzione endocrina del rene.
Tessuto osseo: cenni ai meccanismi di mineralizzazione e riassorbimento osseo; metabolismo del calcio e del fosfato.
- Interrelazioni metaboliche e meccanismi di regolazione coordinata in condizioni fisiologiche e patologiche
Informazioni sul programma
Non sono previste verifiche in itinere.
Gli studenti si ricevono presso il Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari (DiSFeB) in Via Balzaretti 9, previo appuntamento telefonico o via e-mail.
Prerequisiti e modalità di esame
Per accedere alla prova d'esame, gli studenti devono aver superato l'esame di Anatomia umana e Fisiologia. E' consigliato il superamento dell'esame di Chimica organica I.
L'esame consiste in una prova scritta basata sul programma svolto durante il corso.
Materiale didattico e bibliografia
Testi consigliati
Le ultime edizioni di:
- D.L. Nelson, M.M. Cox, I Principi di Biochimica di Lehninger, Zanichelli
- D. Voet, J.G. Voet, C.W. Pratt, Fondamenti di Biochimica, Zanichelli.
- G. Berg, J.L. Tymoczko, L. Stryer, Biochimica, Zanichelli
- R.K. Murray, D.K. Granner, P.A. Mayes, V.W. Rodwell, Harper Biochimica, McGraw-Hill
- Siliprandi, G. Tettamanti, Biochimica Applicata Medica, Piccin
Il materiale iconografico mostrato durante le lezioni è scaricabile dal portale Ariel.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Previo appuntamento telefonico 02503 18323 o email
Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari
Ricevimento:
su appuntamento
via Balzaretti 9