Petrografia

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
52
Ore totali
SSD
GEO/07
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Gli obiettivi del corso sono di fornire le basi per la comprensione dei processi petrogenetici, e fornire gli strumenti per il riconoscimento e per la classificazione di rocce magmatiche e metamorfiche utilizzando caratteri tessiturali e mineralogici su campioni a mano alla scala macroscopica.
Al termine del corso lo studente deve conoscere i processi di formazione delle rocce magmatiche e metamorfiche e riconoscere sul campione a mano i principali litotipi.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
GEO/07 - PETROLOGIA E PETROGRAFIA - CFU: 6
Esercitazioni pratiche con elementi di teoria: 12 ore
Lezioni: 40 ore
Turni:
turno 1
Docente: Borghini Giulio
turno 2
Docente: Fumagalli Patrizia
Programma
I processi petrogenetici: La composizione e le proprietà fisiche degli involucri della Terra. Distribuzione di pressione e temperatura all'interno della Terra. Condizioni per l'origine di rocce magmatiche e metamorfiche.
Il processo magmatico: Classificazione delle rocce magmatiche. I magmi e i fusi naturali: densità, viscosità, temperatura e componenti volatili. Tipi di corpi magmatici effusivi e intrusivi. Cenni di termodinamica e diagrammi di stato a due e tre componenti. Cristallizzazione magmatica e fusione di equilibrio e frazionata. Cenni di geochimica degli elementi maggiori, in traccia e degli isotopi stabili e radiogenici. Genesi ed evoluzione dei magmi. Le serie magmatiche e loro relazioni con gli ambienti geodinamici attuali e antichi nel mondo.
Il processo metamorfico: Fattori e processi del metamorfismo. Pressione, temperatura, deformazione. Ruolo dei fluidi. I protoliti delle rocce metamorfiche. Il grado metamorfico e le facies metamorfiche. Tipi di metamorfismo e ambienti geodinamici. Le trasformazioni metamorfiche: le reazioni mineralogiche e le trasformazioni tessiturali. Classificazione delle rocce metamorfiche
Esercitazioni
Le esercitazioni sono prevalentemente rivolte al riconoscimento macroscopico delle principali rocce magmatiche e metamorfiche.
Propedeuticità
Mineralogia
Prerequisiti e modalità di esame
Prerequisiti fondamentali sono la conoscenza della chimica inorganica e dei principali minerali costituenti le rocce.
L'esame comprende una prova obbligatoria che consiste nella descrizione e classificazione di 2 litotipi e due domande di teoria generale. La prova è scritta e/o orale in funzione del numero degli iscritti. Sarà inoltre facoltà del docente richiedere una prova orale dopo la prova scritta per approfondire l'accertamento dell'acquisizione degli argomenti di studio. La descrizione e classificazione dei 2 litotipi consente di valutare le abilità pratiche di osservazione e riconoscimento delle rocce magmatiche e metamorfiche e delle relative tessiture, adottando una terminologia corretta ed appropriata. Le domande di teoria consentono di valutare l'acquisizione dei concetti di petrologia di base per lo studio dei processi petrogenetici magmatici e metamorfici.
Metodi didattici
Modalità di esame: Scritto e/o orale; Modalità di frequenza: Fortemente consigliata; Modalità di erogazione: Tradizionale
Materiale didattico e bibliografia
C. Klein and A. Philpotts Earth Materials: Introduction to Mineralogy and Petrology" Cambridge University Press;
Morbidelli L. - Le rocce e i loro costituenti. Second edition - Bardi Editore, Roma.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Da lunedì a venerdì 9:30-10:30 - Per appuntamento email: patrizia.fumagalli@unimi.it
Via Botticelli 23 primo piano - stanza 1070