Piante vascolari

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
BIO/01 BIO/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso vuole fornire le conoscenze di base per l'identificazione e la conoscenza delle piante vascolari, con particolare riferimento alla flora italiana. Verrà approfondita la morfologia macroscopica delle piante superiori, con particolare attenzione ai caratteri diagnostici delle principali famiglie e generi. Verranno discusse le tecniche di riconoscimento, l'uso delle chiavi dicotomiche, l'utilizzo delle principali guide di identificazione in commercio, nonché le tecniche di campionamento sul terreno, la realizzazione di erbari e collezioni di confronto.
Le conoscenze sulla flora spontanea verranno inquadrate nel contesto dell'ambiente di crescita e delle competenze richieste al naturalista nell'ambito di ricerca e professionale.
Capacità di identificare specie della flora vascolare; utilizzo di chiavi dicotomiche e altri strumenti di identificazione; campionamento e allestimento di erbari; gestione dei dati floristici.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
BIO/01 - BOTANICA GENERALE - CFU: 0
BIO/02 - BOTANICA SISTEMATICA - CFU: 0
Lezioni: 48 ore
Programma
Cenni sulla sistematica delle piante vascolari. La flora italiana: ricchezza e diversità. Problematiche di riconoscimento delle piante vascolari; uso delle chiavi dicotomiche. Le Angiosperme: caratteri utili per il riconoscimento: fiore, infiorescenza, frutto e caratteri vegetativi; la determinazione delle specie arboree. Le Gimnosperme e le Pteridofite: caratteri vegetativi e riproduttivi utili al riconoscimento. I taxa difficili: uso dei caratteri microscopici. Le principali famiglie della flora italiana: caratteristiche e cenni ecologici e sistematici. Il campionamento delle piante vascolari: tecniche e strumenti. La realizzazione di un erbario e di collezioni di confronto. La protezione della flora. Utilità delle conoscenze floristiche nella professione di naturalista.
Informazioni sul programma
L'esame orale comprende la discussione di un erbario preparato dallo studente; alcune lezioni si terranno presso l'Orto Botanico di Città Studi.
Propedeuticità
Botanica Sistematica
Prerequisiti e modalità di esame
E' richiesta una conoscenza base della botanica generale e sistematica. L'esame consiste in una discussione orale obbligatoria che verte su argomenti trattati nel corso.
Metodi didattici
Modalità di esame: Orale; Modalità di frequenza: Fortemente consigliata; Modalità di erogazione: Tradizionale
Materiale didattico e bibliografia
Dalla Fior G., La nostra flora. Ed. Monauni Trento.
Pignatti S.,Flora d'Italia, Edagricole, Bologna.
Materiale didattico supplementare verrà fornito al corso e sarà disponibile presso il docente.
Supplementary material will be provided throughout the course and will be also available contacting the teacher.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento per email o telefono
Dipartimento di Bioscienze Via Celoria, 26 20133 Milano Terzo piano torre A