Metodi e modelli per le decisioni

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
48
Ore totali
SSD
MAT/09
Lingua
Inglese
Obiettivi formativi
Questo corso si propone di
- discutere i fattori che rendono complessa una decisione
(escludendo la complessita' computazionale, di cui si occupano altri corsi)
- presentare casi concreti di studio, specialmente nell'ambito delle opere pubbliche
- presentare i metodi matematici per trattare la complessita'
- presentare i modelli matematici che ne risultano
- discutere limiti ed errori di tali metodi e modelli

Struttura insegnamento e programma

Linea Milano
Edizione attiva
Responsabile
MAT/09 - RICERCA OPERATIVA - CFU: 6
Lezioni: 48 ore
Docente: Cordone Roberto
STUDENTI FREQUENTANTI
Programma
Introduzione ai problemi decisionali complessi.
Casi di studio.
Formalizzazione dei problemi decisionali complessi.
Programmazione Matematica:
condizioni di Karush-Kuhn-Tucker
Programmazione a molti obiettivi:
il caso paretiano;
teoria dell'utilità a molti attributi;
Analisi Gerarchica;
Metodi Electre.
Programmazione in condizioni di incertezza:
decisioni in condizioni di ignoranza;
decisioni in condizioni di rischio;
teoria delle decisioni.
Teoria dei giochi:
generalità;
giochi a somma zero;
giochi simmetrici.
Teoria delle decisioni di gruppo.
Modelli descrittivi:
modelli per sistemi di trasporto;
teoria delle code;
simulazione a eventi discreti;
sistemi dinamici.
Propedeuticità
Ricerca Operativa
Prerequisiti e modalità di esame
Prerequisiti: matematica del continuo, nozioni elementari di calcolo delle probabilità.

Modalità d'esame: l'esame sarà scritto, tipicamente composto da 8 punti,
che possono essere domande di teoria a risposta aperta oppure esercizi numerici,
analoghi a quelli svolti durante le lezioni del corso.
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni
Materiale didattico e bibliografia
Lucidi, dispense, esercizi, articoli di approfondimento e temi d'esame sulla pagina web del docente.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Programma
Introduzione ai problemi decisionali complessi.
Casi di studio.
Formalizzazione dei problemi decisionali complessi.
Programmazione Matematica:
condizioni di Karush-Kuhn-Tucker
Programmazione a molti obiettivi:
il caso paretiano;
teoria dell'utilità a molti attributi;
Analisi Gerarchica;
Metodi Electre.
Programmazione in condizioni di incertezza:
decisioni in condizioni di ignoranza;
decisioni in condizioni di rischio;
teoria delle decisioni.
Teoria dei giochi:
generalità;
giochi a somma zero;
giochi simmetrici.
Teoria delle decisioni di gruppo.
Modelli descrittivi:
modelli per sistemi di trasporto;
teoria delle code;
simulazione a eventi discreti;
sistemi dinamici.
Prerequisiti e modalità di esame
Prerequisiti: matematica del continuo, nozioni elementari di calcolo delle probabilità.

Modalità d'esame: l'esame sarà scritto, tipicamente composto da 8 punti,
che possono essere domande di teoria a risposta aperta oppure esercizi numerici,
analoghi a quelli svolti durante le lezioni del corso.
Materiale didattico e bibliografia
Lucidi, dispense, esercizi, articoli di approfondimento e temi d'esame sulla pagina web del docente.
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
DI - Via Celoria 18, Milano