Esplorazione geofisica a piccola profondità

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
56
Ore totali
SSD
GEO/11
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Conoscenza e capacità di comprensione: Conseguimento delle conoscenze relative ai principali metodi geofisici per l'esplorazione del sottosuolo a piccola profondità e all'acquisizione, analisi ed elaborazione dei rispettivi dati.
Conoscenza e capacità di comprensione applicate: Le conoscenze acquisite consentono di applicare in contesti diversi le differenti metodologie analizzate, compresa l'analisi e l'elaborazione dei dati geofisici.
Autonomia di giudizio: Lo studente è in grado di effettuare in modo autonomo un'analisi delle metodologie geofisiche applicabili per scopi esplorativi a piccola profondità, conoscendone i vantaggi e svantaggi, e gli eventuali limiti. E' in grado di comprendere le procedure di elaborazione del dato geofisico e di formulare dei giudizi sulla correttezza dei passi eseguiti.
Abilità comunicative: Lo studente è in grado di esporre in modo chiaro a terzi quali sono le tematiche inerenti la geofisica applicata per l'esplorazione a piccola profondità, i problemi da affrontare e le possibili soluzioni; inoltre è in grado di interagire e confrontarsi con gli esperti del settore in merito alle procedure di acquisizione, analisi ed elaborazione del dato adottate.
Capacità di apprendere: Mettere lo studente nelle condizioni di apprendere in modo autonomo metodi che per motivi di tempo non possono essere affrontati durante le lezioni ed approfondire, sempre autonomamente, quelli trattati.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
GEO/11 - GEOFISICA APPLICATA - CFU: 6
Esercitazioni: 24 ore
Lezioni: 32 ore
Programma
· Prospezione gravimetrica: Richiami al campo di gravità della Terra e alla densità dei terreni e delle rocce; procedure di misura e correzioni gravimetriche per la determinazione dell'anomalia di Bouguer per indagini micro-gravimetriche. Esempi di anomalie su dati reali.
· Prospezione geoelettrica: Meccanismi di conduzione elettrica nelle rocce; legge di Ohm; legge di Archie; campo generato da un elettrodo puntiforme; quadripolo elettrico e resistività apparente; tipi di stendimenti e funzione di sensibilità (derivate di Fréchet). Sondaggi elettrici verticali; sondaggi elettrici orizzontali; tomografia elettrica dalla superficie (ERT). Esempi di applicazione di inversione tomografica.
· Prospezione sismica: Richiami all'equazione delle onde e alle caratteristiche delle onde di volume e superficiali; velocità delle onde nei terreni e nelle rocce.
sismica a rifrazione: dromocrone per strati orizzontali e inclinati; il metodo dei tempi intercetti e il metodo plus-minus (Generalised Reciprocal Method). Esempi di elaborazione su dati reali.
sismica a riflessione per onde SH: principi, acquisizione, copertura multipla, realizzazione di una sezione stack. Esempi su dati reali.
Multichannel analysis of surface waves (MASW): principi ed esempi di applicazione
· Ground Penetrating Radar (GPR): Il campo elettromagnetico; la permittività assoluta e relativa; coefficiente di riflessione e trasmissione per onde elettromagnetiche; funzione di direttività delle antenne; risoluzione verticale ed orizzontale; aliasing spaziale; il radargramma; iperboli di diffrazione. Esempi di elaborazione su dati reali.
Informazioni sul programma
Materiali e informazioni possono essere trovate sul sito web del corso attivo su Ariel 2.0 (http://ariel.unimi.it).
Le lezioni potranno essere tenute in inglese se richiesto da eventuali studenti in mobilità Erasmus.
Propedeuticità
nessuna
Metodi didattici
Modalità di esame:
Orale
Modalità di frequenza:
Fortemente consigliata
Modalità di erogazione:
Tradizionale
Materiale didattico e bibliografia
1. Reynolds, J.M., 2011, An Introduction to Applied and Environmental Geophysics, Wiley.
2. Telford, W.M., Geldart, L.P., & Sherriff, R.E., 1990, Applied Geophysics, 2nd Ed, Cambridge University Press.
3 Loke, M.H., 2016, Tutorial : 2-D and 3-D electrical imaging surveys. Reperibile a: http://www.geotomosoft.com/downloads.php
4. Dispense del corso
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
da concordare previo accordo telefonico o via e-mail
via Cicognara 7
Ricevimento:
Qualunque ora, previo appuntamento telefonico o per posta elettronica
via Cicognara 7