Oncologia veterinaria

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
8
Crediti massimi
128
Ore totali
SSD
VET/03 VET/09 VET/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire allo studente un approccio multidisciplinare alla patogenesi, alla diagnostica ed alla clinica delle più importanti neoplasie del cane e del gatto. Il corso, di carattere prevalentemente pratico, è strutturato in modo che lo studente possa aver modo di partecipare attivamente alle attività cliniche e di laboratorio delle diverse strutture coinvolte.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Modulo: Citologia generale e oncologica
VET/03 - PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore
Docente: Caniatti Mario

Modulo: Diagnostica immunoistochimica in oncologia
VET/03 - PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore
Docente: Sironi Giuseppe

Modulo: Diagnostica oncologica per immagini
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Istologia oncologica
VET/03 - PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore
Docente: Grieco Valeria

Modulo: Neoplasie dell'apparato genitale e della mammella
VET/10 - CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGIA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Neoplasie ematologiche
VET/03 - PATOLOGIA GENERALE E ANATOMIA PATOLOGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore
Docente: Comazzi Stefano

Modulo: Oncologia clinica e chirurgica
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 2
Esercitazioni: 32 ore

STUDENTI FREQUENTANTI
Modulo: Diagnostica oncologica per immagini
Programma
Il corso ha lo scopo di fornire le nozioni indispensabili per una corretta interpretazione delle immagini radio-tomografiche nell'ambito dell'oncologia del cane e del gatto e delle relative diagnosi differenziali. Il corso si completa con le principali indicazioni sulla diagnostica medico-nucleare sul linfonodo sentinella e sulle patologie della tiroide. Lo studente partecipa alla gestione del paziente, alla programmazione dello studio e all'interpretazione delle immagini sotto la diretta supervisione del docente. Tutte le lezioni si svolgeranno presso l'Ospedale Veterinario Didattico di Lodi

Articolazione del Modulo: Il modulo prevede 16 ore di attività pratiche, basate sulla descrizione di casi clinici afferenti all'Unità di Radiologia Veterinaria dell'Ospedale Veterinario Universitario. Ai fini del completamento della formazione dello studente, il materiale potrà essere integrato da immagini di peculiare interesse provenienti dall'archivio della Radiologia.

Ricevimento Studenti: Previo appuntamento via mail
Materiale didattico e bibliografia
Testi consigliati:
Dennis R., Kirberger R.M., Barr F., Wrigley R.H: Handbook of small animal radiology and ultrasound. Techniques and different diagnosis, 2nd Ed. Elsevier, 2010.
Gavin P.R. and Bagley R.S.: Practical Small Animal MRI, 1st Ed., Wiley-Blackwell, 2009.
Schwarz T. and Saunders J: Veterinary Computed Tomography, 1st Ed., Wiley and Sons, 2011.
Thrall D.E.: Textbook of veterinary diagnostic radiology. Saunders, 6th ed.2012

ALTRO MATERIALE DIDATTICO:
I capitoli da studiare sui testi sopra riportati saranno comunicati di volta in volta durante lo svolgimento del corso.
Modulo: Diagnostica immunoistochimica in oncologia
Programma
Nel corso verranno illustrati in forma di attività seminariale le metodiche immunoistochimiche ed i principali markers diagnostici e prognostici utilizzati in oncologia veterinaria. Al microscopio multipostazione verranno osservati e discussi preparati istologici ed immunoistochimici relativi alle principali neoplasie degli animali domestici. Una prova immunoistochimica di immunofenotipizzazione, realizata utilizzando i più tradizionali markers di diagnostica oncologica verrà effettuata in laboratorio dagli studenti sotto la supervisione del docente.
Illustrazione in forma di attività seminariale delle metodiche immunoistochimiche e dei principali markers diagnostici e prognostici utilizzati in oncologia veterinaria (antigeni citoscheletrici, MIB1, p53, mdm2, neu, EGFr) (4-6 ore)
Osservazione e discussione al microscopio multipostazione di preparati istologici ed immunoistochimici relativi ad alcune neoplasie degli animali domestici (papillomi, carcinomi e sarcomi indifferenziati, melanomi, tumori mammari) (6-8 ore)
Una prova immunoistochimica di immunofenotipizzazione, realizata utilizzando i più tradizionali markers di diagnostica oncologica ed effettuata in laboratorio dagli studenti sotto la supervisione del docente (4 ore)
Metodi didattici
Seminari; esame e discussione di preparati istologici ed immunoistochimici al microscopio multipostazione, realizzazione di un test immunoistochimico in laboratorio
Materiale didattico e bibliografia
Il materiale didattico di riferimento, sotto forma di files pdf delle presentazioni Power Point utilizzate nelle attività seminariali verrà fornito al momento agli studenti. Verrà inoltre proposto un elenco di lavori scientifici per approfondire specifici argomenti del programma.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Modulo: Diagnostica immunoistochimica in oncologia
Programma
Non previsto
Materiale didattico e bibliografia
Non previsto
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Tutti i giorni previo appuntamento mail (mario.caniatti@unimi.it)
Studio presso Anatomia Patologica Veterinaria - Via Celoria, 10
Ricevimento:
Lunedi 16-17
Ricevimento:
Tutti i giorni su appuntamento
Via Celoria, 10 - Milano: ufficio di Radiologia; via dell'Università, 6 - Lodi - Ufficio di Radiologia
Ricevimento:
dal lunedì al venerdì, su appuntamento
Anatomia Patologica Veterinaria - Lodi
Ricevimento:
mercoledi h. 14,30-15,30