Economia delle produzioni zootecniche e marketing

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
64
Ore totali
SSD
AGR/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso ha l'obiettivo di fornire allo studente le nozioni per comprendere il mercato dei prodotti alimentari di origine animale, dal punto di vista della filiera e del mercato. Il modulo di Economia delle produzioni zootecniche si focalizza sulla presentazione dei principali settori produttivi delle produzioni animali, fornendo allo studente le informazioni necessarie a inquadrare le specificità dei diversi comparti. Il modulo di marketing introduce i temi basilari del marketing operativo in termini teorici e pratici con l'obiettivo finale è di sviluppare nello studente una capacità analitica, critica e operativa nell'approccio allo sviluppo di un'idea di impresa.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Moduli o unità didattiche
Unità didattica: Economia delle produzioni zootecniche
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

Unità didattica: Marketing
AGR/01 - ECONOMIA ED ESTIMO RURALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

Informazioni sul programma
Il programma è diviso secondo i moduli dei diversi docenti come descritto in seguito
Prerequisiti e modalità di esame
Il programma si articola in una prova scritta in cui vengono svolti entrambi i moduli.
Metodi didattici
Lezioni frontali ed esercitazioni
Unità didattica: Economia delle produzioni zootecniche
Programma
Lezioni frontali - 16 ore
Analisi del sistema economico delle produzioni animali: considerazioni generali
Sottosistema domanda interna: le variabili che condizionano i consumi
Sottosistema esportazioni: condizionamenti e presupposti
Sottosistema offerta: condizione economica e di sviluppo degli allevamenti - La produttività economica
Trasformazione e commercializzazione

Esercitazioni - 16 ore
Descrizione delle principali filiere agrozootecniche: la filiera delle carni di origine bovina, la filiera delle carni di origine suina, la filiera delle carni di origine avicola, la filiera del latte e dei derivati e la filiera del pesce.
Modelli e misure per l'analisi e il governo delle aziende agrozootecniche
L'analisi di bilancio e il sistema degli indici i bilancio
L'innovazione: esempi di produzione e perfezionamento delle tecnologie e sperimentazione
Materiale didattico e bibliografia
Materiale didattico fornito a lezione
Unità didattica: Marketing
Programma
Lezioni frontali - 16 ore
Economia e organizzazione aziendale
La natura e il fine economico dell'impresa
L'assetto organizzativo e la classificazione delle imprese
Marketing e strategia d'impresa
Il governo strategico di impresa
La strategia come modello di ricerca del successo aziendale
L'analisi strategica dell'ambiente esterno
La costruzione del vantaggio competitivo
Innovazione e strategia
Il marketing
Il ruolo del marketing operativo
Il processo di marketing
Il marketing strategico
Il marketing operativo
Esercitazioni - 16 ore
Le esercitazioni sono svolte durante il corso e prevedono l'assegnazione di un modello aziendale tipo su cui svolgere un'analisi di marketing attraverso il modello analitico delle "5 forze" di Porter. L'attività si svolgerà in gruppi da 5/6 studenti che dovranno utilizzare le nozioni apprese durante il corso per cercare di sviluppare un'analisi da presentare e discutere durante il corso con il docente e i compagni di corso attraverso una presentazione frontale.
Materiale didattico e bibliografia
Libri di testo:
Favotto F. (2016). Economia aziendale. Modelli, misure, casi, McGraw-Hill
Antoldi F. (2012). Economia e organizzazione aziendale: introduzione al governo delle imprese, McGraw-Hill
Materiale didattico integrativo distribuito durante le lezioni
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Dal lunedì al venerdì previa appuntamento tramite email
Ufficio personale - via Celoria 2 ex Presidenza di Agraria II Piano