Miglioramento genetico avanzato

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
8
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
AGR/17
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo del corso è fornire gli strumenti operativi utilizzati nella selezione degli animali in produzioni zootecnica basati sulle tecnologie genomiche. L'avanzamento nelle tecnologie molecolari ha infatti generato nuovi processi di selezione basati sulle informazioni genomiche dei singoli animali. Gli studenti apprenderanno le basi per la interpretazione delle informazioni genomiche oggi disponibili per gli allevatori e gli strumenti per il loro utilizzo nella selezione dei riproduttori e nella gestione riproduttiva degli allevamenti.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica: Genetica quantitativa e selezione
AGR/17 - ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICO - CFU: 5
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 32 ore

Unita' didattica: Modello misto e selezione genomica
AGR/17 - ZOOTECNICA GENERALE E MIGLIORAMENTO GENETICO - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore

STUDENTI FREQUENTANTI
Informazioni sul programma
Il programma viene sviluppato in due moduli. Nel primo vengono fornite le basi di genetica quantitativa e di selezione attraverso l'approccio genomico che ha rivoluzionato il processo selettivo e sta cambiando l'approccio gestionale degli animali in produzione zootecnica. Nel secondo modulo viene sviluppata la parte relativa alla stima del valore genetico genomico degli animali e alla selezione genomica nelle popolazioni.
Propedeuticità
Esami di genetica di laurea triennale
Prerequisiti e modalità di esame
Nessun prerequisito.
L'esame prevede la risoluzione di un elaborato che lo studente preparerà con gli strumenti che gli saranno forniti nel corso (R Tool - Winthor) che avrà come contenuto la gestione dei dati genomici e il loro utilizzo per la selezione genomica. L'elaborato verrà presentato dallo studente all'esame orale nel quale sarà verificata la conoscenza delle materie trattate nel corso.
Metodi didattici
Il corso si basa su lezioni frontali e su esercitazioni al computer. Per le esercitazioni al computer sarà utilizzato software di public domain che permetta la gestione dei dati utili alla comprensione delle tematiche del corso.
Unita' didattica: Genetica quantitativa e selezione
Programma
OBIETTIVI DEL MODULO:
Il modulo ha come obiettivo fornire le conoscenze per l'interpretazione della relazione tra fenotipo e genotipo, centrale nella genetica quantitativa e nella selezione dei riproduttori. Le informazioni genomiche oggi disponibili sono una componente di base per la genetica quantitativa moderna.

ARTICOLAZIONE DEL MODULO:
Didattica frontale
1. Sequenziamento e genotipizzazione;
2. I chip di genotipizzazione per marcatori SNP;
3. Marcatori genetici e loro utilizzo nella gestione genomica delle popolazioni;
4. La variabilità genomica e fenotipica nelle specie in produzione zootecnica;
5. Strutture genetiche delle popolazioni: F1, F2, Backcross, popolazioni in Outbreeding, ibridi commerciali;
6. Quantitative Trait Loci e marcatori;
7 Parentela genomica e inbreeding genomico;
8. Il modello genetico infinitesimale in chiave genomica;
6. Concetto di Breeding Value e sua stima a partire da una o più fonti di informazione;
7. Accuratezza dell'indice e SEP. Base genetica;
8. Correlazione tra caratteri e risposta correlata;
9. Indici economici composti;
10. Gli schemi di selezione dei riproduttori;
11. Risposta alla selezione;
12. Gestione della variabilità genomica;

Esercitazioni
Le esercitazioni saranno sviluppate in aula computer su software specifici per la selezione dei riproduttori e per la gestione dei dati genomici. Gli studenti dovranno utilizzare l'ambiente R "The R software for statistical computing" (https://www.r-project.org/) (https://www.rstudio.com/). Inoltre dovranno utilizzare Winthor.
Materiale didattico e bibliografia
La materia trattata è recente e in continua evoluzione. Pertanto, il materiale didattico verrà fornito dal docente. Non è necessario alcun libro di testo.
Ambiente di calcolo R "The R software for statistical computing" (https://www.r-project.org/) e Rstudio (https://www.rstudio.com/)
Unita' didattica: Modello misto e selezione genomica
Programma
OBIETTIVI DEL MODULO:
Il modulo ha come obiettivo fornire le basi della valutazione genomica nelle specie in produzione zootecnica e la sua applicazione nei programmi di selezione.

ARTICOLAZIONE DEL MODULO:
Didattica frontale
1. Selezione Genomica: strumenti, popolazioni, equazioni di predizione;
2. La stima del valore di sostituzione genica nel modello a un locus;
3. La stima delle equazioni di predizione dalla "training population";
4. Applicazione delle equazioni di predizione nella "application population"
5. Il Valore Riproduttivo Genomico (GEBV);
6. Accuratezza del GEBV;
7. Il metodo "One Step";
8. Gli schemi di selezione genomici;
9. La gestione della riproduzione aziendale con le informazioni genomiche;

Esercitazioni
Le esercitazioni saranno sviluppate in aula computer su software specifici per la selezione dei riproduttori e per la gestione dei dati genomici. Gli studenti dovranno utilizzare l'ambiente R "The R software for statistical computing" (https://www.r-project.org/) (https://www.rstudio.com/). Inoltre dovranno utilizzare Winthor.
Materiale didattico e bibliografia
La materia trattata è recente e in continua evoluzione. Pertanto, il materiale didattico verrà fornito dal docente. Non è necessario alcun libro di testo.
Ambiente di calcolo R "The R software for statistical computing" (https://www.r-project.org/) e Rstudio (https://www.rstudio.com/).
Winthor (http://www.anafi.it/Download/FileAreaPubblicaFrisona.asp)
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Prerequisiti e modalità di esame
Come per frequentanti
Unita' didattica: Genetica quantitativa e selezione
Programma
Come per frequentanti
Materiale didattico e bibliografia
Come per frequentanti
Unita' didattica: Modello misto e selezione genomica
Programma
Come per frequentanti
Materiale didattico e bibliografia
Come per frequentanti
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Ogni giorno su appuntamento
Ufficio, Via trentacoste 2