Analisi degli alimenti di origine animale e protezione del consumatore

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
3
Crediti massimi
32
Ore totali
SSD
VET/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Conoscenza delle tecniche di screnning e di conferma utilizzate nell'analisi di laboratorio per gli alimenti di origine animale, conoscenza della strumentazione utilizzata, gestione delle prove: dal campionamento, preparazione del campione e dello strumento al risultato finale.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
VET/04 - ISPEZIONE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE - CFU: 3
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 16 ore
Docente: Panseri Sara
Programma
Il corso tratterà argomenti relativi a: carne, latte e prodotti ittici

in particolare:
- norme che regolano la conformità degli alimenti di origine animale per i residui chimici: Piano Nazionale Residui- PNR-analisi richieste per le diverse specie e matrici.
- basi del pacchetto igiene
- metodi macellazione ( benessere animale e tecniche di macellazione)
- la carne
- prodotti a base di carne ( crudi e cotti)
- prodotti ittici e problematiche sanitarie
- latte e derivati
- microrganismi alteranti e patogeni per gli alimenti di origine animale
- metodi di conservazione
Informazioni sul programma
Le finalità del corso sono:
conoscenza delle norme che regolano la conformità degli alimenti di origine animale destinati al consumo umano,le fonti di contaminazione delle filiere zootecniche,i contaminanti nella filiera degli alimenti di origine animali, gestire i processi di produzione ( dalla macellazione al prodotto finito), preparazione, trasformazione, confezionamento e conservazione degli alimenti di origine animale al fine della prevenzione e del controllo sanitario connesso alle diverse fasi produttive. Particolare attenzione viene data alla etichettatura e pakaging e relativa regolatoria.
Prerequisiti e modalità di esame
prerequisiti: conoscenze di biochimica, microbiologia, malattie infettive ed alimentazione
modalità d'esame: orale
Metodi didattici
Le lezioni riguarderanno:
- lezioni frontali
- esercitazioni
- seminari
-uscite didattiche
Materiale didattico e bibliografia
Corradini C. (1995 Chimica e tecnologia del latte. Ed. Tecniche Nuove Milano
Del Monte P., Magnani U., Monari M. (2000) Industria dei salumi. Ed. Edagricole, Bologna
Latrie R.A. (1983) Scienza della carne. Ed. Edagricole, Bologna
Salvatori del Prato O. (1998) Trattato di tecnologia casearia. Ed. Edagricole, Bologna
Tiecco G. (2000) Ispezione degli alimenti di origine animale. Ed. Calderoni-Edagricole, Bologna
G. Colavita - Igiene e Tecnologie Alimentari - Ed agricole, Bologna.
Lerici R., Lercker G. Principi di tecnologie Alimentari - Editrice CLUEB, Bologna.
Giovanni Quaglia - Scienza e tecnologia degli alimenti - Chirotti Editori, Pinerolo
RONDANELLI E.G., FABBI M., MARONE P.: Trattato sulle infezioni e tossinfezioni alimentari. Ed. Selecta Medica, 2005, Pavia
Galli A., Bertoldi A. Igiene degli alimenti e HACCP (2006). IV Edizione. EPC Libri
G.Colavita, Igiene e Tecnologie degli alimenti di origine animale. Point Veterinarie Italie
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi