Proprietà, diritti reali, locazione e condominio

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
IUS/01
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'insegnamento mira a far conseguire agli studenti:
- conoscenza degli istituti fondamentali del diritto dei beni e della proprietà privata e del diritto dei contratti inerenti all'ambito del real estate
- capacità di comprensione dei principi generali ad essi sottesi;
- capacità di rielaborazione dei principi e delle regole oggetto di studio e di applicazione di tali conoscenze alle fattispecie concrete;
- capacità di interpretazione e di lettura sistematica delle norme giuridiche; autonoma capacità di individuazione della ratio sottesa a ciascuna norma;
- uso di un linguaggio giuridico appropriato
- conoscenza dei principali modelli contrattuali in ambito real estate

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
IUS/01 - DIRITTO PRIVATO - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Docente: Cenini Marta Silvia
Programma
Saranno in particolare affrontati i seguenti argomenti:
1. Struttura e storia delle situazioni di appartenenza
2. I beni
3. Proprietà privata e proprietà immobiliare
4. I diritti reali di godimento su immobili
5. Tipicità ed atipicità dei diritti reali su immobili
6. Comunione, condominio e multiproprietà
7. Il contratto di locazione di immobili urbani
8. Il rent to buy
9. Il contratto di vendita immobiliare
10. Il sale and purchase agreement in ambito immobiliare
Informazioni sul programma
L'insegnamento ha per oggetto le nozioni e i concetti fondamentali del diritto dei beni e della proprietà privata e del diritto dei contratti inerenti a beni immobili. Il corso sarà diviso in due parti. Nella prima parte saranno affrontati temi quali nozione di beni e proprietà privata, conformazione della proprietà immobiliare, diritti reali di godimento su immobili, situazioni di comproprietà, condominio e multiproprietà. Nella seconda parte verranno discussi ed analizzati i contratti più frequentemente utilizzati in ambito di diritto immobiliare quali i contratti di locazione di immobili urbani, le locazioni temporanee, il cd. rent to buy, il contratto di vendita di immobili ed il contratto di vendita di partecipazioni sociali di società immobiliari. Durante il corso verrà dato spazio alle evoluzioni dottrinali e giurisprudenziali sul tema, con particolare riguardo ai diritti reali atipici.
Propedeuticità
Come da regolamento didattico del corso di laurea; in particolare sono propedeutici Istituzioni di diritto privato, Diritto costituzionale.
Prerequisiti e modalità di esame
La prova finale del profitto relativa all'insegnamento si svolge in forma orale e la valutazione è espressa con un voto in trentesimi, con eventuale lode. Eventuali verifiche in itinere del profitto verranno effettuate durante il corso e in forma scritta relativamente agli argomenti trattati a lezione. I criteri per la valutazione della prova orale tengono conto della correttezza dei contenuti, della chiarezza argomentativa e delle capacità di analisi critica e di rielaborazione.
Metodi didattici
Durante lo svolgimento del corso, saranno distribuiti materiali e sentenze della giurisprudenza di merito e di legittimità.
Materiale didattico e bibliografia
A. Gambaro, La proprietà. Beni, proprietà, possesso, in Trattato di diritto privato, a cura di Iudica e Zatti, Milano, Giuffrè, 2017
R. Calvo, La locazione, in Trattato di diritto privato, diretto da Mario Bessone, Torino, Giappichelli, ultima edizione disponibile
È indispensabile la consultazione di una edizione aggiornata del Codice civile e delle leggi collegate (per esempio, l'edizione a cura di De Nova, Bologna, Zanichelli).
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi