Biofisica avanzata

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
BIO/10 FIS/03
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
L'obiettivo del corso è di fornire una conoscenza approfondita di alcuni argomenti di biofisica
avanzata, in particolare sulle applicazioni della fisica ai tumori.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
BIO/10 - BIOCHIMICA - CFU: 0
FIS/03 - FISICA DELLA MATERIA - CFU: 0
Lezioni: 42 ore
Docente: Zapperi Stefano
Programma
Lo scopo del corso è di presentare un'introduzione alla fisica del cancro.
Recentemente ci sono stati molteplici contributi sperimentali e teorici alla
ricerca sul cancro provenienti da varie aree della fisica, dalla bio meccanica
alla fisica della material soffice e alla meccanica statistica dei sistemi complessi.
In questo corso verranno presentati gli aspetti biologici fondamentali dei tumori
e l'impatto dei meccanismi fisici sul cancro verrà illustrato
tramite metodi analitici e modelli computazionale.

Argomenti trattati:

1. Introduzione alla cellula
2. La biologia del cancro
3. Modelli della crescita tumorale
4. Idrodinamica vascolare e angiogenesi
5. Le cellule staminali tumorali e dinamica di popolazione dei tumori
6. La biomeccanica dei tumori
7. La migrazione delle cellule tumorali
8. La dinamica dei cromosomi e della cromatina
9. Il controllo immunitario dei tumori
Prerequisiti e modalità di esame
Modalità d'esame: prova orale
Metodi didattici
Modalità di frequenza: fortemente consigliata;
Modalità di erogazione: tradizionale.
Materiale didattico e bibliografia
Caterina La Porta and Stefano Zapperi
The Physics of Cancer
Cambridge University Press
isbn: 9781107109599
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Siti didattici
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento da concordare via email
Dipartimento di fisica, piano terra, ufficio DC/T/15