Elementi di fisica

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
8
Crediti massimi
80
Ore totali
SSD
FIS/03 FIS/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso si propone di fornire nozioni di base di elettromagnetismo, di trasmissione del calore, della meccanica dei fluidi e delle miscele gas-vapore illustrandone alcune applicazioni nel settore della ristorazione.Il corso si propone di fornire nozioni di base di elettromagnetismo, di trasmissione del calore, della meccanica dei fluidi e delle miscele gas-vapore illustrandone alcune applicazioni nel settore della ristorazione.
"Conoscenze per la corretta interpretazione dei fenomeni fisici e
delle leggi correlate. Capacità di affrontare e risolvere esercizi
numerici applicati a casi di interesse nel settore agro-alimentare.Conoscenze per la corretta interpretazione dei fenomeni
fisici e delle leggi correlate. Capacità di affrontare e
risolvere esercizi numerici applicati al settore agro-
alimentare."

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unita' didattica 1
FIS/03 - FISICA DELLA MATERIA - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore

Unita' didattica 2
FIS/05 - ASTRONOMIA E ASTROFISICA - CFU: 4
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 24 ore

Unita' didattica 1
Programma
RICHIAMI DI FISICA ELEMENTARE La fisica; la struttura della materia. Grandezze e unità di misura. Comunicazione dei risultati ed errori di misura. Analisi dimensionale. FONDAMENTI DEI FENOMENI DI TRASPORTO Generalità. Il concetto di flusso. Definizione di temperatura. Trasporto di calore: definizione d'energia interna e di calore. La conduzione: la legge di Fourier, la conducibilità termica, il regime stazionario e transitorio, la conduzione attraverso pareti semplici e composte. La convezione: convezione forzata; convezione naturale; i numeri di Reynolds, Nusselt, Prandtl e Grashoff e le correlazioni. Lo scambio per convezione e conduzione. Le alettature. Gli scambiatori di calore: tipologie e bilanci energetici; dimensionamento di massima. L'irraggiamento: lo spettro elettomagnetico, le proprietà delle onde; le principali leggi dell'irraggiamento (legge di Plank, di Stefan-Boltzmann, di Wien), lo scambio di calore tra oggetti di geometria semplice. MECCANICA DEI FLUIDI Trasporto di quantità di moto. La viscosità, cenni di reologia. Statica dei fluidi: Principio di Pascal, legge di Stevino, principio di Archimede; Misura delle pressioni. Dinamica dei fluidi: Regimi di moto; Moto stazionario di un fluido ideale; Moto stazionario di un fluido reale; Il teorema di Bernoulli. Perdite di carico continue e localizzate. MISCELE GAS-VAPORE Leggi dei gas perfetti; Miscele di aria e vapor d'acqua (aria umida); Grandezze caratteristiche dell'aria umida; Diagrammi psicrometrici; Principali trasformazioni dell'aria umida.
Informazioni sul programma
L'esame è costituito da una prova scritta e da una prova orale. La prova scritta potrà essere affrontata in forma ridotta in base al risultato della prova di grado intermedia.
Propedeuticità
Matematica
Prerequisiti e modalità di esame
Algebra elementare, trigonometria
Materiale didattico e bibliografia
Dispense del corso ed eserciziario, disponibili all'indirizzo: http://www.iia.unimi.it/Dispense. Testi consigliati: Termodinamica e trasmissione del calore, Y.A. Cengel, McGraw-Hill.
Unita' didattica 2
Programma
Fondamenti di Elettromagnetismo. Carica elettrica, legge di Coulomb. Campi elettrici, potenziale elettrico. Campi magnetici, moto di particelle cariche in campi magnetici, forza di Lorentz. Circuiti elettrici, differenza di potenziale, corrente elettrica, resistenza, capacità, induttanza. Onde elettromagnetiche, cenni di ottica (riflessione, rifrazione, polarizzazione, interferenza, diffrazione). Fondamenti dei fenomeni di trasporto. Concetti di base, definizioni di flusso, temperatura, calore, volume, densità, pressione. Fenomeni di trasporto del calore. Conduzione: legge di Fourier, conducibilità termica, regimi stazionario e transitorio, conduzione attraverso pareti semplici e composte. Convezione: definizione, convezione forzata e naturale, numeri di Reynolds, Nusselt, Prandtl e Grasshof, lo scambio per conduzione e convezione. Irraggiamento: le principali leggi dell'irraggiamento (legge di Planck, Stefan Boltzmann, Wien), scambio di calore fra oggetti di geometria semplice. Miscele gas-vapore. Brevi richiami sui gas perfetti e definizione delle quantità principali. Definizione di pressione di saturazione, definizione di una miscela gas-vapore. Differenze fra miscele di gas e miscele di gas-vapore, alcuni esempi. Definizione di umidità assoluta, umidità relativa, entalpia, temperatura di rugiada, punto di brina, temperatura di saturazione adiabatica. Introduzione ai diagrammi psicrometrici ed alcuni esempi di applicazione.
Informazioni sul programma
L'esame è costituito da una prova scritta, sostituibile dalle prove in itinere. La prova è idonea ad attestare le conoscenze e capacità acquisite nell'ambito del corso.
Propedeuticità
Matematica
Prerequisiti e modalità di esame
Algebra elementare, trigonometria
Materiale didattico e bibliografia
Dispense del corso ed eserciziario, disponibili all'indirizzo: http://tinyurl.com/njv3mss. Consigliati: Serway, Principles of Physics, Brooks/Cole - Y.A. Cengel, Heat transfer, McGraw-Hill.
Periodo
Secondo semestre
Periodo
Secondo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Ufficio, Via Celoria 16