Medicina interna e comportamentale dei piccoli animali

A.A. 2018/2019
Insegnamento per
8
Crediti massimi
112
Ore totali
SSD
AGR/19 VET/05 VET/08 VET/09 VET/10
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Questo percorso ha lo scopo di fornire agli studenti un quadro della maggior parte delle evenienze non chirurgiche riscontrabili nella pratica clinica. L'obiettivo è fornire gli elementi utili alla scelta consapevole dell'iter diagnostico, alla formulazione di una corretta diagnosi differenziale ed alla scelta del trattamento più opportuno. Verrà approfondito l'aspetto clinico delle patologie di carattere internistico con particolare riferimento a patologie cardiologiche, nefrologiche, urinarie, endocrine, gastroenteriche. Verrà trattato l'aspetto diagnostico e terapeutico delle principali patologie dell'apparato riproduttore e verranno affrontate le problematiche di più frequente riscontro nell'ambito della medicina comportamentale.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Modulo : Cardiologia
VET/08 - CLINICA MEDICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Medicina comportamentale
AGR/19 - ZOOTECNIA SPECIALE - CFU: 2
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 8 ore

Modulo: Medicina interna
VET/08 - CLINICA MEDICA VETERINARIA - CFU: 2
Esercitazioni: 32 ore
Docente: Scarpa Paola

Modulo: Microbiologia
VET/05 - MALATTIE INFETTIVE DEGLI ANIMALI DOMESTICI - CFU: 1
Lezioni: 8 ore

Modulo: Riproduzione
VET/10 - CLINICA OSTETRICA E GINECOLOGIA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

Modulo: Tecniche diagnostiche radiotomografiche
VET/09 - CLINICA CHIRURGICA VETERINARIA - CFU: 1
Esercitazioni: 16 ore

STUDENTI FREQUENTANTI
Informazioni sul programma
Questo percorso ha lo scopo di fornire agli studenti un quadro della maggior parte delle evenienze non chirurgiche riscontrabili nella pratica clinica.
Nel corso del percorso formativo, gli studenti saranno chiamati ad eseguire l'esame clinico, le manualità, le indagini strumentali e di laboratorio di più frequente utilizzo nella pratica, nonché alla compilazione di report e cartelle cliniche. L'obiettivo è fornire gli elementi utili alla scelta consapevole dell'iter diagnostico, alla formulazione di una corretta diagnosi differenziale ed alla scelta del trattamento più opportuno.
Verrà approfondito l'aspetto clinico delle patologie di carattere internistico con particolare riferimento a patologie cardiologiche, nefrologiche, urinarie, endocrine e gastroenteriche.
Verrà trattato l'aspetto diagnostico e terapeutico delle principali patologie dell'apparato riproduttore e le problematiche correlate all' allevamento.
Verranno affrontate le problematiche di più frequente riscontro nell'ambito della medicina comportamentale. Particolare attenzione verrà posta alla considerazione del problema comportamentale nell'ambito della diagnostica differenziale di alcune patologie organiche.
Propedeuticità
patologia medica
semeiotica medica
Prerequisiti e modalità di esame
Frequenza obbligatoria
Valutazione finale in base a frequenza, interesse dimostrato e partecipazione
Verrà inoltre richiesta ad ogni studente la presentazione in formato power point di un caso clinico scelto tra quelli afferenti agli ambulatori frequentati durante il percorso formativo
Metodi didattici
seminari interattivi ed esercitazioni pratiche
Modulo: Medicina comportamentale
Programma
Analisi e valutazione del comportamento degli animali da affezione. Le anomalie comportamentali più frequenti negli animali da affezione. Interventi per la modificazione del comportamento.
Materiale didattico e bibliografia
TESTO: BSAVA Manual of Canine and Feline Behavioural Medicine. 1st and 2nd edition
Modulo: Tecniche diagnostiche radiotomografiche
Programma
Il corso ha lo scopo di fornire gli elementi essenziali per una corretta interpretazione delle immagini radio-tomografiche nell'ambito della medicina interna del cane e del gatto, con particolare riferimento allo studio delle patologie toraco-addominali. Il corso si completa con la descrizione delle principali patologie del sistema nervoso centrale e periferico mediante tomografia a raggi x e a risonanza magnetica. Lo studente partecipa alla gestione del paziente, alla programmazione dello studio e all'interpretazione delle immagini sotto la diretta supervisione del docente. Il corso si svolgerà interamente presso l'Ospedale Veterinario di Lodi.

Articolazione del Modulo: Il modulo prevede 16 ore di attività pratiche, basate sulla descrizione di casi clinici afferenti all'Unità di Radiologia Veterinaria dell'Ospedale Veterinario Universitario. Ai fini del completamento della formazione dello studente, il materiale potrà essere integrato da immagini di peculiare interesse provenienti dall'archivio della Radiologia.

Ricevimento Studenti: Previo appuntamento via mail
Materiale didattico e bibliografia
Testi consigliati:
Coulson A. e Lewis N.: Atlante per l'interpretazione dell'anatomia radiografica del cane e del gatto. Antonio Delfino Editore, 2010.
Dennis R., Kirberger R.M., Barr F., Wrigley R.H: Handbook of small animal radiology and ultrasound. Techniques and different diagnosis, 2nd Ed. Elsevier, 2010.
Gavin P.R. and Bagley R.S.: Practical Small Animal MRI, 1st Ed., Wiley-Blackwell, 2009.
Schwarz T. and Saunders J: Veterinary Computed Tomography, 1st Ed., Wiley and Sons, 2011.
Thrall D.E.: Textbook of veterinary diagnostic radiology. Saunders, 6th ed.2012

ALTRO MATERIALE DIDATTICO:
I capitoli da studiare sui testi sopra riportati saranno comunicati di volta in volta durante lo svolgimento del corso.
STUDENTI NON FREQUENTANTI
Modulo: Medicina comportamentale
Programma
non pertinente
Materiale didattico e bibliografia
TESTO: BSAVA Manual of Canine and Feline Behavioural Medicine. 1st and 2nd edition
Periodo
Secondo semestre
Docente/i
Ricevimento:
Tutti i giorni su appuntamento
Via Celoria, 10 - Milano: ufficio di Radiologia; via dell'Università, 6 - Lodi - Ufficio di Radiologia
Ricevimento:
Dal lunedì al venerdì previo app via e-mail
Ricevimento:
venerdì 9 -10, o anche in altri orari previo appuntamento tramite e-mail
Dipartimento di Medicina Veterinaria
Ricevimento:
su appuntamento, previo contatto via mail
Studio -Ospedale Veterinario Universitario, Via dell'Università 6, Lodi