Biologia (G28)

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
12
Crediti massimi
104
Ore totali
SSD
BIO/03 BIO/05
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
BOTANICA AGRARIA
L'obiettivo del corso è la conoscenza degli organismi vegetali, sia delle Tallofite (Alghe e Funghi) che soprattutto delle Cormofite, con particolare riguardo per alcune famiglie di Spermatofite, importanti dal punto di vista agronomico e produttivo. Inoltre, il corso intende fornire una cultura zoologica di base, illustrando i piani strutturali di base (Bauplan) dei Phyla di maggiore interesse. L'obiettivo del corso è la conoscenza degli organismi vegetali, sia delle Tallofite (Alghe e Funghi) che soprattutto delle Cormofite, con particolare riguardo per alcune famiglie di Spermatofite, importanti dal punto di vista agronomico e produttivo. Inoltre, il corso intende fornire una cultura zoologica di base, illustrando i piani strutturali di base (Bauplan) dei Phyla di maggiore interesse.
BIOLOGIA ANIMALE
Obiettivo del corso è di fornire una preparazione zoologica di base al fine di un corretto apprendimento degli insegnamenti che verranno impartiti negli anni successivi. Verranno fornite informazioni sugli aspetti morfo-funzionali dei principali tipi animali, con particolare riferimento ai tipi di precipuo interesse agrario, quali Anellidi, Molluschi, Artropodi, Cordati (Vertebrati), con cenni anche ai tipi minori, onde fornire un quadro formativo completo, focalizzando l'attenzione al confronto dei diversi piani costitutivi presenti nel Regno Animale. Allo studente sarà fornita una visione di insieme, nel quadro della teoria evoluzionistica, nonché i principi essenziali delle teorie riguardanti la classificazione animale. Particolare attenzione sarà volta a dare agli studenti, nell'ottica della sostenibilità, una visione ecosistemica dei problemi, dato che la finalità del corso è quella di fornire elementi per una corretta gestione dei sistemi agrari negli aspetti concernenti la produzione e la protezione, è essenziale che vengano fornite conoscenze di base sulle relazioni tra animali e altri esseri viventi (simbiosi, competizione, parassitismo, predazione).
BOTANICA AGRARIA
Conoscenze di base sulla biologia vegetale ed animale
necessarie per affrontare gli studi successivi nell'ambito
delle scienze agrarie.
BIOLOGIA ANIMALE
Principi di biologia animale compresa l'embriologia, teoria e pratica della classificazione e della identificazione di alcuni gruppi animali.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
Moduli o unità didattiche
Unità didattica 1: Botanica agraria
BIO/03 - BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA - CFU: 0
BIO/05 - ZOOLOGIA - CFU: 0
Lezioni: 64 ore

Unità didattica 2: Biologia animale
BIO/03 - BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA - CFU: 0
BIO/05 - ZOOLOGIA - CFU: 0
Laboratori: 16 ore
Lezioni: 24 ore
Docente: Scari' Giorgio

Programma
Il programma è condiviso con i seguenti insegnamenti:
- [G27-186](https://www.unimi.it/it/ugov/of/af2020000g27-186)
Periodo
Primo semestre
Periodo
Primo semestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento per e-mail
Terzo piano, Torre C
Ricevimento:
previo appuntamento
Dipartimento di Bioscienze
Ricevimento:
Ricevimento su appuntamento via e-mail o telefono
Edificio 7 - DiSAA (Facoltà di Scienze Agrarie e Alimentari), via Celoria 2, 20133 Milano