Elementi di chimica e chimica fisica

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
8
Crediti massimi
72
Ore totali
SSD
CHIM/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Il corso ha lo scopo di introdurre lo studente allo studio delle discipline chimiche e tecnologiche. In particolare, lo studente dovrà essere consapevole che il proseguimento degli studi prevede un sistematico approfondimento e ampliamento degli elementi di chimica e chimica fisica trattati in questo corso che è didatticamente propedeutico a tutti gli altri insegnamenti di discipline chimiche e tecnologiche previsti dal corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari.Il corso ha lo scopo di introdurre lo studente allo studio delle discipline chimiche e tecnologiche. In particolare, lo studente dovrà essere consapevole che il proseguimento degli studi prevede un sistematico approfondimento e ampliamento degli elementi di chimica e chimica fisica trattati in questo corso che è didatticamente propedeutico a tutti gli altri insegnamenti di discipline chimiche e tecnologiche previsti dal corso di laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari.
Concetti di elemento chimico, atomo e molecola. Uso della Tavola Periodica degli Elementi. Nozioni di bilancio stechiometrico e concetto di equivalenza chimica. La concentrazione. Definizione e uso del concetto di densità. Acidi, Basi e Sali. La ¿reazione chimica¿. Le ossido riduzioni. Il legame chimico. Chimica Inorganica: proprietà e composti dei primi 20 elementi della Tavola Periodica. Cenni sulle proprietà e composti degli elementi di transizione. Bilancio dell¿energia (primo principio della Termodinamica). Concetto di calore specifico. Stabilità dei sistemi (secondo principio della termodinamica). Equilibri di fase. Equilibri chimici. Cinetica Fenomenologica: Velocità di reazione, Ordine di reazione, Dipendenza della velocità dalla temperatura. Lo studente dovrà acquisire la consapevolezza che la conoscenza di qualsiasi sostanza o miscela di sostanze richiede necessariamente una identificazione della sua natura chimica e delle leggi fisiche che regolano le interazioni tra le molecole e permettono la caratterizzazione delle proprietà fisiche macroscopiche della materia.Concetti di elemento chimico, atomo e molecola. Uso della Tavola Periodica degli Elementi. Nozioni di bilancio stechiometrico e concetto di equivalenza chimica. La concentrazione. Definizione e uso del concetto di densità. Acidi, Basi e Sali. La ¿reazione chimica¿. Le ossido riduzioni. Il legame chimico. Chimica Inorganica: proprietà e composti dei primi 20 elementi della Tavola Periodica. Cenni sulle proprietà e composti degli elementi di transizione. Bilancio dell¿energia (primo principio della Termodinamica). Concetto di calore specifico. Stabilità dei sistemi (secondo principio della termodinamica). Equilibri di fase. Equilibri chimici. Cinetica Fenomenologica: Velocità di reazione, Ordine di reazione, Dipendenza della velocità dalla temperatura. Lo studente dovrà acquisire la consapevolezza che la conoscenza di qualsiasi sostanza o miscela di sostanze richiede necessariamente una identificaz

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
CHIM/02 - CHIMICA FISICA - CFU: 8
Esercitazioni: 16 ore
Lezioni: 56 ore
Programma
La Tavola Periodica degli Elementi ; Fondamenti della nomenclatura chimica; Legami chimici; Formule di
struttura; Stati di aggregazione: solidi, liquidi, gas, amorfi; Fondamenti di Stechiometria Chimica: reazioni
chimiche come bilancio di massa; stato di ossidazione e reazioni redox; acidi e basi e sistemi tampone;
concetto di equivalenza in chimica; la titolazione Termodinamica Chimica: Bilancio dell'energia: primo
principio; Stabilità dei sistemi: secondo principio; Equilibri di fase; Equilibri chimici; Sistemi dispersi: esempi
di prodotti alimentari. Cinetica Fenomenologica: Velocità di reazione; Ordine di reazione; Dipendenza della
velocità dalla temperatura; Variazioni degli indici di qualità. Esercitazioni numeriche in aula e test di
autovalutazione dell'apprendimento nel corso dell'anno.
Informazioni sul programma
Gli esami sono scritti solamente al termine del Corso (due appelli). Gli studenti possono portare con sé materiale didattico cartaceo (libri, appunti, etc.). Gli studenti classificati possono eventualmente chiedere un colloquio per migliorare il loro voto. Se l'esito non è favorevole, lo studente sostiene in appelli successivi un esame orale. Altre informazioni sul corso (appelli d'esame etc.) sono reperibili al sito web del docente http://users.unimi.it/thalasa/dimitrios2.htm
Propedeuticità
Nessuna in particolare per la prima parte del corso relativa a stechiometria e chimica generale. E' invece auspicabile che gli allievi abbiano seguito il corso di matematica per seguire meglio la seconda parte del corso relativa agli argomenti di chimica fisica (termodinamica chimica e cinetica).
Prerequisiti e modalità di esame
Nozioni fondamentali di aritmetica, geometria, equivalenze metrico-decimali per la prima parte del corso;
concetti minimi di analisi algebrica per la seconda parte del corso.
Il corso ha durata annuale e non prevede valutazioni intermedie, ma un unico esame finale su tutto il
programma del corso. Questa scelta è legata al principio che le nozioni impartite devono essere tenute
presenti in tutta la durata del corso di laurea e della futura attività professionale.
Materiale didattico e bibliografia
Il materiale didattico è costituito da dispense fornite durante il corso. A questo si aggiungono esercizi risolti e link a siti web per la didattica chimica. Dettagli e materiale scaricabile è disponibile al sito web del docente http://users.unimi.it/thalasa/dimitrios2.htm
Sono infine consigliati libri di testo: Fondamenti di chimica generale, seconda edizione" di Raymond Chang e Kenneth Goldsby (MacGraw and Hill).
Periodo
annuale
Periodo
annuale
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
su appuntamento ed in orari subito dopo le lezioni senza appuntamento
Studio, quinto piano, nuovo edificio, DeFENS (Via Mangiagalli, 25 20133 - Milano)
Ricevimento:
previo appuntamento
via mangiagalli 25, terzo piano