Basi di nutrizione applicata allo sport

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
MED/49
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Una nutrizione corretta è indispensabile per mantenere l'organismo in buona salute e per sostenere il dispendio energetico durante l'attività fisica.
Si prenderanno in esame: la valutazione del contenuto energetico degli alimenti e le loro caratteristiche, l'energia necessaria a sostenere l'attività fisica, le necessità nutrizionali in funzione dell'allenamento e della competizione in diversi sport.
Al termine del corso lo studente sarà in grado di conoscere: le caratteristiche degli alimenti; la corretta distribuzione dei nutrienti nella dieta giornaliera durante l'allenamento e la gara; i nutrienti da ingerire nella fase pre-gara e nella fase di recupero; le principali sostanze utilizzate come supplementi e il loro meccanismo d'azione.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
MED/49 - SCIENZE TECNICHE DIETETICHE APPLICATE - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Programma
PROF. CIAPPELLANO

· Alimenti come fonte di nutrienti e suddivisione in gruppi.
-Definizione di alimento e gruppi alimentari
-Carne, pesce, uova e legumi
-Latte e derivati
-Cereali e derivati
-Oli e grassi alimentari
-Frutta e ortaggi

DOTT.SSA ERBA
· Protocolli alimentari nello sport
-Dieta alcalina
-Dieta chetogenica,
-Dieta a zona
-Dieta mediterranea


PROF.SSA TERRUZZI
· Alimentazione, metabolismo, risposta fisica all'esercizio
-Fabbisogno di energia e nutrienti nell'atleta
-Macronutrienti e micronutrienti
Carboidrati
Proteine
Lipidi
Minerali e vitamine
Acqua
-Digestione, assorbimento, mobilizzazione dei nutrienti nell'esercizio fisico.
-Considerazioni di dietetica per la popolazione fisicamente attiva
-Considerazioni di dietetica per l'allenamento intenso e per le gare



-Dispendio energetico.
-Composizione corporea.
-Metabolismo energetico nell'esercizio fisico.
-Alimentazione equilibrata.
-Impostazione di schemi dietetici.
-Integratori e supplementi.
-L'atleta di alto livello.
-Disturbi del comportamento alimentare.
Prerequisiti e modalità di esame
La verifica dell'effettivo apprendimento avviene attraverso un esame finale scritto. In particolare, viene proposto un test di 60 domande a risposta multipla, da rispondere in un tempo massimo di 60 minuti. L'applicativo utilizzato genera test inerenti gli argomenti trattati durante le lezioni tenute dai docenti del corso. Le date dei singoli appelli sono comunicate all'apertura del corso, e fissate attraverso l'applicativo di Ateneo.
Materiale didattico e bibliografia
· Principi di nutrizione - CEA Editore, 2010
· Alimentazione per l'esercizio fisico e lo sport - Il pensiero Scientifico Editore, 2005
· Chimica degli alimenti (P Cabras, A Martelli) - Piccin, 2004
· Slide fornite dal docente
Periodo
annuale
Periodo
annuale
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Su appuntamento
Via Giuseppe Colombo, 60 - 1° piano Sezione Nutrizione Umana
Ricevimento:
su appuntamento
DeFENS- Via Giuseppe Colombo 62, Milano