Corso base baseball e softball

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
6
Crediti massimi
42
Ore totali
SSD
M-EDF/02
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
Acquisire le conoscenze teoriche e pratiche relative al Baseball e Softball, sport di squadra di origine USA ma sviluppatisi in Italia dopo la II guerra mondiale: si tratta di uno sport completo che utilizza oltre alla palla diversi attrezzi completamente diversi come il guantone e la mazza, coniuga aspetti tipici delle discipline collettive (in difesa) con quelle degli sport individuali (in attacco) e favorisce lo sviluppo delle capacità condizionali (velocità e forza rapida) e coordinative (equilibrio, capacità di reazione, orientamento spazio-temporale, attivazione dei diversi segmenti corporei) tramite i gesti della battuta, presa e tiro e corsa sulle basi.
Apprendere le metodologie didattiche volte al suo inserimento nelle sue varie versioni nelle attività ludico-motorie in tutti gli ordini di scuole, camp estivi e momenti aggregativi giovanili consente un rapido apprendimento, adattato alle diverse età, la valorizzazione degli aspetti mentali, solidaristici e dei valori tipici dello sport di squadra pur esaltando le performance individuali.
Il corso attraverso un percorso più pratico (in palestra e sul campo) che teorico, consente di conoscere i fondamentali della pratica e della metodologia propedeutici alla pratica e all'insegnamento a livello giovanile di questi sport. Il corso inoltre consentirà dopo l'adeguata fase di tirocinio di conseguire il ruolo di Tecnico di Base baseball e softball da parte della Federazione Baseball & softball e di Educatore sportivo utili per l'inserimento nelle iniziative e progetti delle Società, Polisportive e scuole.
Lo studente potrà effettuare il tirocinio presso società sportive, progetti scolastici e nelle attività delle squadre di non vedenti.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
M-EDF/02 - METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE - CFU: 6
Lezioni: 42 ore
Programma
baseball e softball: la filosofia

· la filosofia e le regole
· il fattore tempo
· il possesso della palla
· l'inclusione e la partecipazione emotiva

baseball e softball: il gioco e le regole

· il terreno di gioco
· come si segnano i punti
· l'attrezzatura
· sport di squadra con aspetti di sport individuale

baseball e softball: come si insegnano, come si imparano

· "Teaching Games for Understanding":
- approccio costruttivista dell'apprendimento (apprendimento strutturato in modo incrementale partendo da basi conosciute);
- importanza della dimensione tattica/situazionale (si impara giocando);
- struttura di allenamento ciclica (inizia con un gioco, prosegue con l'analisi e l'affinamento delle carenze emerse da esso, per concludersi nuovamente con un gioco-verifica);
- pianificazione a lungo termine (fondata su livelli di complessità tattica crescente).
· Destrutturazione delle situazioni di gioco in micro unità di facile comprensione che portano alla comprensione delle regole base dei due sport:
- da semplici giochi con la palla come unico attrezzo alla complessità delle regole e all'utilizzo dell'attrezzatura di gioco completa;
- la "partita" come momento centrale della proposta di apprendimento.
· Apprendimento delle abilità tramite lo sviluppo delle capacità coordinative che sottendono alla tecnica;
· Apprendimento della tecnica come scoperta e risoluzione dei problemi motori che il gioco propone;
· Il gioco e la competizione come momento di apprendimento.

baseball e softball: le proposte educative per la scuola

· Lo sviluppo delle competenze motorie e relazionali attraverso la destrutturazione del gioco e la sua riduzione a unità didattiche con obiettivi specifici:
- sviluppo delle capacità coordinative e della flessibilità;
- sviluppo dell'autonomia;
- esplorazione delle capacità relazionali;
- sviluppo delle relazioni sociali.

Baseball e softball: adattamenti alla disabilità

· Le possibilità e gli adattamenti per favorire la pratica di atleti disabili:

- regole ed attrezzi adattati;
- proposte per la sostenibilità;
- lo sviluppo del baseball per non vedenti

baseball e softball: gli sviluppi professionali

· ALLENATORE, GENERAL MANAGER, SPECIAL COACH e PREPARATORE ATLETICO (profili professionali riservati all'ambito seniores e per l'alto livello)
· ALLENATORE ESPERTO ATTIVITA' GIOVANILE (profili professionali in ambito giovanile)
· SVILUPPO e PROMOZIONE
· percorsi di diffusione sportiva nella SCUOLA
· gestione di attività POLISPORTIVE
· organizzazione di CAMP specifici

Seguendo le modalità vigenti di tesseramento è possibile ottenere la qualifica di tecnico di base (1° livello) di baseball e softball della Federazione Italiana Baseball e Softball.
La qualifica consente di essere inseriti nell'albo nazionale dei tecnici di baseball e di softball.
I tecnici di base (1° livello) in regola con il tesseramento possono condurre come "manager" (capo allenatore) tutte le squadre fino alla categoria under 12 e possono operare come coach (assistente allenatore) in tutte le squadre di qualunque categoria.
Prerequisiti e modalità di esame
L'esame consiste in un questionario a risposta chiusa di 31 domande, inerenti i contenuti del corso, sugli aspetti del regolamento di gioco, dell'insegnamento e dell'allenamento.
L'esame si intende superato rispondendo positivamente ad almeno 18 domande.
Materiale didattico e bibliografia
· Rosalba Marchetti, Pasquale Bellotti, Caterina Pesce, "Insegnare la vita con il movimento e con lo sport", Calzetti e Mariucci Editori, 2016
· C. Mantovani (a cura di), "Insegnare per allenare. Metodologia dell'insegnamento", Edizioni Scuola dello Sport, 2017
· La Torre (a cura di), "Allenare per vincere. Metodologia dell'allenamento", Edizioni Scuola dello Sport, 2017
· National Fastpitch Coaches Association, "Practice Perfect Softball", Human Kinetics Publishers, 2016
· American Baseball Coach Association, "Practice Perfect Baseball", Human Kinetics Publishers, 2010
Periodo
annuale
Periodo
annuale
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi