Politica comparata

A.A. 2019/2020
Insegnamento per
6
Crediti massimi
40
Ore totali
SSD
SPS/04
Lingua
Italiano
Obiettivi formativi
La comparazione rappresenta la modalità più tipica attraverso cui comprendere i fenomeni politici. Indipendentemente dallo specifico approccio utilizzato, essa mira ad una conoscenza non idiografica di tali fenomeni, e quindi alla formulazione, alla verifica e al controllo di specifiche ipotesi di ricerca Fra altro, La politica comparata si propone l'analisi congiunta degli assetti istituzionali, delle dinamiche di trasformazione e delle modalità di funzionamento dei sistemi politici. Tale analisi può procedere attraverso il confronto sistematico di singoli aspetti in paesi diversi - i sistemi elettorali, i sistemi partitici, i parlamenti, gli esecutivi, ecc. - come anche attraverso la giustapposizione di casi nazionali nella loro interezza.
Conoscenza e comprensione ((knowledge and understanding): Il corso mira a favorire la conoscenza e la comprensione del funzionamento delle principali democrazie consolidate e a fornire i concetti e gli strumenti analitici per confrontare consapevolmente diversi sistemi politici.
Conoscenza e capacità di comprensione applicate (applying knowledge and understanding): Lo studente del corso dovrebbe acquisire una autonoma capacità di lettura dei principali caratteri di un sistema politico, compreso l'utilizzo e applicazione dei principali indici usati in politica comparata. Sarà in grado di riflettere criticamente sui legami fra le diverse istituzioni delle democrazie consolidate, di rintracciare i dati relativi alle caratteristiche di tali istituzioni e di impostare una domanda di ricerca in termini di relazioni fra variabili, nonché di delineare consapevolmente una strategia per rispondere a tale quesito.
Autonomia di giudizio (making judgements): Attraverso il corso, lo studente imparerà ad utilizzare consapevolmente e correttamente l'evidenza empirica al fine di formulare giudizi. In particolare questi riguarderanno relazioni fra aspetti diversi del funzionamento dei principali modelli di democrazia, e il loro impatto sui sistemi economici.
Abilità comunicative (communication skills): Il corso prevede nell'ultima parte la possibilità di svolgere relazioni di gruppo che dovranno essere presentate in classe. In questo modo verranno messe in gioco e sviluppate diverse abilità espressive: la redazione di un sintetico testo scritto, l'utilizzo di presentazioni e la comunicazione ai compagni di corso.
Capacità di apprendere (learning skills): Nei primi due moduli del corso verranno illustrati strumenti, basi dati e portali utili per il successivo utilizzo individuale. La redazione del lavoro di gruppo favorirà un'autonoma definizione e test di un quesito di ricerca (dalla sua formulazione, al reperimento dei dati, alla loro analisi e sintesi) nonché l'applicazione di software per l'analisi statistica e la presentazione dei risultati che amplieranno il bagaglio degli strumenti applicabili in autonomia in altre sedi e circostanze.

Struttura insegnamento e programma

Edizione attiva
Responsabile
SPS/04 - SCIENZA POLITICA - CFU: 6
Lezioni: 40 ore
Periodo
Terzo trimestre
Periodo
Terzo trimestre
Modalità di valutazione
Esame
Giudizio di valutazione
voto verbalizzato in trentesimi
Docente/i
Ricevimento:
Venerdì 14.30-17.30, preferibilmente su appuntamento. Il ricevimento studenti di venerdì 12 luglio è sospeso.
Stanza 210, Dipartimento Studi Sociali e Politici