FARMACIA a ciclo unico (Classe LM-13)-Immatricolati dall'a.a. 2009/2010

scienze del farmaco
Laurea magistrale a ciclo unico
A.A. 2015/2016
LM-13 - Farmacia e farmacia industriale
Laurea magistrale a ciclo unico
300
Crediti
Accesso
Programmato
5
Anni
Italiano
Il corso di laurea magistrale in Farmacia si propone di conferire un insieme di conoscenze teoriche e pratiche in campo biologico, chimico, farmaceutico, tecnologico, fisiopatologico, farmacologico e tossicologico, che permettano ai laureati di affrontare l'intera sequenza del complesso processo multidisciplinare che dalla progettazione strutturale, porta alla produzione, commercializzazione e ad un corretto utilizzo e controllo del farmaco, secondo le norme codificate. Fornisce inoltre una preparazione scientifica avanzata in campo sanitario mirata a formare una figura professionale di esperto del farmaco e del suo uso a fini terapeutici, in grado di costituire un fondamentale elemento di connessione fra paziente, medico e strutture della sanità pubblica, collaborando al monitoraggio del farmaco sul territorio, alla attuazione della terapia in ambito sia territoriale che ospedaliero e fornendo al paziente e allo stesso medico quelle indicazioni essenziali al corretto utilizzo dei farmaci. I laureati nel corso di laurea magistrale in Farmacia saranno quindi dotati delle basi scientifiche e della preparazione teorica e pratica necessarie all'esercizio della professione di farmacista e ad operare quali esperti del farmaco e dei prodotti per la salute (dispositivi medici, presidi medico-chirurgici, cosmetici, dietetici, integratori alimentari, prodotti erboristici, diagnostici in vitro).
Il profilo professionale di farmacista, è quello di un operatore sanitario che nell'ambito delle sue competenze scientifiche e tecnologiche multidisciplinari contribuisce al raggiungimento degli obiettivi posti dal Servizio Sanitario Nazionale, per rispondere adeguatamente alle mutevoli esigenze della società in campo sanitario.
Con il conseguimento della laurea magistrale della relativa abilitazione professionale, essi svolgeranno ai sensi della direttiva 2005/36/CE la professione di farmacista e sono autorizzati almeno all'esercizio delle seguenti attività professionali:
- Preparazione della forma farmaceutica dei medicinali;
- Fabbricazione e controllo dei medicinali;
- Controllo dei medicinali in laboratorio di controllo;
- Immagazzinamento, conservazione e distribuzione dei medicinali nella fase di commercio all'ingrosso;
- Preparazione, controllo, immagazzinamento e distribuzione dei medicinali nelle farmacie aperte al pubblico;
- Preparazione, controllo, immagazzinamento e distribuzione dei medicinali negli ospedali (farmacie ospedaliere);
- Diffusione di informazioni e consigli nel settore dell'utilizzo dei medicinali.
Tali attività rientrano nel campo minimo comune coordinato da detta direttiva; il percorso formativo potrà considerare anche altre attività professionali svolte nell'Unione Europea nel campo del farmaco al fine di consentire pari opportunità occupazionali in ambito europeo.
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?cod…
Grazie a programmi di mobilità quali Erasmus+, Erasmus+Placement, e Erasmus Mundus, il CdS i Farmacia offre ai propri studenti la possibilità di trascorrere periodi di formazione all'estero. Il Programma Erasmus Placement, inoltre, offre la possibilità di svolgere un tirocinio formativo all'estero presso imprese, altre organizzazioni o università.
Le Università e gli Enti partners coinvolti in tali programmi risiedono principalmente in Europa e nelle regioni balcaniche.
Le Sedi con le quali sono stati stabiliti Agreement offrono la possibilità di svolgere attività in un ampio ventaglio di ambiti. Nel periodo di mobilità lo studente può:
- proseguire gli studi frequentando corsi e sostenendo i relativi esami;
- svolgere la tesi di laurea;
- svolgere il tirocinio in Farmacia Ospedaliera.
Ogni studente è seguito da un docente tutor individuato all'interno del Corso di Studio.
Alla pagina http://www.farmacia.unimi.it/CorsiDiLaurea/3125_ITA_HTML.html sono riportate tutte le informazioni relative agli ambiti di studio e alle possibilità formative offerte dalle singole Sedi ospitanti.
Procedura per il riconoscimento dei periodi di studio all'estero: Ciascun studente deve proporre un Learning Agreement riguardante attività formative che portino al riconoscimento di un numero di CFU adeguati al periodo di permanenza all'estero e precisamente:
- 60 CFU per un anno accademico;
- 30 CFU per un semestre accademico:
- 20 CFU per un trimestre accademico.
- 20 CFU per il periodo di tirocinio in Farmacia ospedaliera la cui durata massima sia di 4 mesi.
Il periodo di studio all'estero sarà riconosciuto valido previa acquisizione di almeno il 70% dei CFU previsti nel learning agreement, mentre l'attività di tesi o di tirocinio sarà ritenuta valida solo dopo acquisizione di tutti i crediti previsti.
Per gli studenti che abbiano portato a compimento in modo soddisfacente il programma formativo, sono previsti opportuni incentivi che, su proposta del Docente responsabile, verranno corrisposti dalla Commissione in seduta di laurea. Si prevede un punteggio aggiuntivo al voto di laurea variabile da un minimo di 1 ad un massimo di 3 punti in funzione della durata del periodo di studio, dell'ammontare di CFU conseguiti e del risultato complessivo ottenuto dallo studente.

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Anatomia umana 9 72 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biologia animale 7 56 Italiano
Chimica generale, inorganica e stechiometria 10 96 Italiano
Istituzioni di matematiche con elementi di statistica 6 56 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biologia vegetale e botanica farmaceutica 8 72 Italiano
- Unità didattica: Biologia vegetale4
- Unità didattica: Botanica farmaceutica4
Chimica analitica (E24) 8 80 Italiano
Fisica (E24) 6 56 Italiano
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Fisiologia 11 96 Italiano
Microbiologia applicata e igiene 10 80 Italiano
- Unità didattica: Igiene4
- Unità didattica: Microbiologia applicata6
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Analisi delle sostanze inorganiche di impiego farmaceutico e lab. di analisi qualitativa 7 80 Italiano
- Unità didattica: Analisi delle sostanze inorganiche di impiego farmaceutico4
- Unità didattica: Laboratorio di Analisi qualitativa3
Chimica organica (E24) 10 80 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biochimica generale 6 48 Italiano
Farmacognosia 10 80 Italiano
Inglese scientifico 2 16 Italiano
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Chimica farmaceutica e tossicologica 1 10 80 Italiano
Patologia generale e fisiopatologia 11 88 Italiano
- Modulo: Fisiopatologia7
- Modulo: Patologia generale4
Prodotti dietetici e attività farmacologiche dei componenti alimentari e fisiologia della nutrizione 10 80 Italiano
- Modulo: Attività farmacologiche dei componenti alimentari3
- Modulo: Fisiologia della nutrizione3
- Modulo: Prodotti dietetici4
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biochimica metabolica e funzionale 8 64 Italiano
Informatica applicata 3 18 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Farmacologia e farmacoterapia 10 80 Italiano
Principi di analisi farmaceutica quantitativa e lab. di analisi quantitativa 8 80 Italiano
- Unità didattica: Laboratorio di Analisi quantitativa2
- Unità didattica: Principi di Analisi farmaceutica quantitativa6
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Chimica farmaceutica e tossicologica 2 10 80 Italiano
Saggi e metodologie analitiche delle farmacopee e lab. di identificazione dei farmaci 12 128 Italiano
- Unità didattica: Laboratorio di identificazione dei farmaci4
- Unità didattica: Saggi e metodologie analitiche delle farmacopee8
Tecnologia e legislazione farmaceutiche i e lab. di tecnologia farmaceutica i 12 120 Italiano
- Unità didattica: Laboratorio di tecnologia farmaceutica I3
- Unità didattica: Tecnologia e legislazione farmaceutiche I9
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Chemioterapia e farmaci biologici 8 64 Italiano
Facoltativo
Farmaci innovativi e radiofarmaci 8 64 Italiano
- Modulo: Farmaci innovativi4
- Modulo: Radiofarmaci4
Sostanze organiche naturali: biosintesi e caratterizzazione 8 64 Italiano
- Modulo: Biosintesi delle sostanze organiche naturali4
- Modulo: Caratterizzazione di sostanze organiche naturali4
Sviluppo e comunicazione scientifica del farmaco 8 64 Italiano
- Modulo: Comunicazione scientifica del farmaco4
- Modulo: Farmacologia clinica4
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Tossicologia 10 80 Italiano
Facoltativo
Fitofarmacia 8 64 Italiano
- Modulo: Attività terapeutica delle piante4
- Modulo: Medicine non convenzionali4
Ormoni/fitormoni e patologie metaboliche 8 64 Italiano
- Modulo: Ormoni/fitormoni4
- Modulo: Patologia metaboliche4
Presentazione e normativa dei prodotti salutari e dispositivi medici 8 64 Italiano
- Modulo: Dispositivi medici4
- Modulo: Presentazione e normativa dei prodotti salutari4
Non definito
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Facoltativo
Integratori alimentari, alimenti funzionali e novel food 8 64 Italiano
Prodotti e tecniche diagnostiche in farmacia 8 64 Italiano
- Modulo: Aspetti analitico-strumentali4
- Modulo: Aspetti biochimici4
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Tirocinio in farmacia (prima parte) 10 Italiano
Regole di composizione
1 - Nel IV anno lo studente dovrà frequentare un insegnamento opzionale di 8 CFU costituito da due moduli di 4 CFU. Non è possibile optare per due moduli di corsi opzionali diversi.
In base a modalità che di anno in anno verranno comunicate sul sito di Scienze del Farmaco, nel periodo giugno-luglio, lo studente iscritto al terzo anno di corso, potrà esprimere la propria scelta per uno dei corsi di seguito riportati(pari a 8 CFU).
Gli insegnamenti verranno attivati se scelti da almeno 15 studenti.
La valutazione degli insegnamenti a scelta verrà effettuata con votazione espressa in trentesimi.
Gli studenti sono pregati di verificare le propedeuticità relative agli insegnamenti a scelta nella tabella delle propedeuticità.
Gli studenti che invece intendono utilizzare gli 8 CFU per attività di tesi sperimentale non dovranno scegliere nessun insegnamento, e dovranno indicare l'opzione della tesi sperimentale al momento della presentazione del piano degli studi.
Tuttavia è possibile svolgere la tesi sperimentale e sostenere l'esame a scelta senza l'obbligo di convertire gli 8 CFU di quest'ultimo.
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Sostanze organiche naturali: biosintesi e caratterizzazione 8 64 Italiano Primo semestre
Sviluppo e comunicazione scientifica del farmaco 8 64 Italiano Primo semestre
Fitofarmacia 8 64 Italiano Secondo semestre
Ormoni/fitormoni e patologie metaboliche 8 64 Italiano Secondo semestre
Presentazione e normativa dei prodotti salutari e dispositivi medici 8 64 Italiano Secondo semestre
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Tecnologia e legislazione farmaceutiche ii e lab. di tecnologia farmaceutica ii e prodotti cosmetici 12 120 Italiano
- Unità didattica: Laboratorio di tecnologia farmaceutica II3
- Unità didattica: Prodotti cosmetici3
- Unità didattica: Tecnologia e legislazione farmaceutiche II6
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Chimica tossicologica e lab. di analisi chimico-tossicologica 6 64 Italiano
- Unità didattica: Chimica tossicologica4
- Unità didattica: Lab. di Analisi Chimico-tossicologica2
Farmacologia applicata 7 56 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Tirocinio in farmacia (seconda parte) 20 Italiano
Prova finale 15 Italiano
Qualora vengano inserite nuove propedeuticità, gli studenti sono tenuti a rispettarle se presenti nel manifesto degli studi dell'anno accademico precedente a quello nel quale sostengono l'esame.
Si ricorda agli studenti che la frequenza ai laboratori è obbligatoria e che per frequentare i laboratori è obbligatorio iscriversi. Per le modalità ed i tempi dell'iscrizione ai corsi di laboratorio si consiglia di consultare con attenzione il sito di Facoltà (www.farmacia.unimi.it).

AMMISSIONE AI LABORATORI

L'ammissione al LABORATORIO DI ANALISI QUALITATIVA è subordinata al superamento, entro il 28 febbraio dell'AA di frequenza del laboratorio stesso, dell'esame di CHIMICA GENERALE, INORGANICA E STECHIOMETRIA.

L'ammissione al LABORATORIO DI ANALISI QUANTITATIVA è subordinata alla frequenza del LABORATORIO DI ANALISI QUALITATIVA. Poiché il laboratorio di ANALISI QUANTITATIVA si svolge nel 2 semestre, il laboratorio propedeutico potrà essere frequentato nel 1 semestre dello stesso AA

L'ammissione al LABORATORIO DI IDENTIFICAZIONE DEI FARMACI è subordinata al superamento, entro il 31 gennaio, dell'esame di CHIMICA FARMACEUTICA E TOSSICOLOGICA I e alla frequenza del LABORATORIO DI ANALISI QUANTITATIVA.

L'ammissione al LABORATORIO DI TECNOLOGIA FARMACEUTICA I è subordinata al superamento dell'esame di CHIMICA ORGANICA e alla frequenza del LABORATORIO DI ANALISI QUANTITATIVA.

L'ammissione al LABORATORIO DI TECNOLOGIA FARMACEUTICA II è subordinata alla frequenza dei LABORATORI DI TECNOLOGIA FARMACEUTICA I.

L'ammissione al LABORATORIO DI ANALISI CHIMICO-TOSSICOLOGICA è subordinata alla frequenza del LABORATORIO DI IDENTIFICAZIONE DEI FARMACI.
Presidente del Collegio Didattico
MARCO ANDREA RIVA
Contatti