ALLEVAMENTO E BENESSERE ANIMALE (Classe L-38)-studenti immatricolati 2013-2014

veterinaria-lodi
Laurea triennale
A.A. 2015/2016
L-38 - Scienze zootecniche e tecnologie delle produzioni animali
Laurea triennale
180
Crediti
Accesso
Libero
3
Anni
Italiano
Il corso di laurea in Allevamento e Benessere Animale ha lo scopo di preparare professionisti in grado di operare in tutti gli aspetti del sistema zootecnico, quali la gestione tecnica, igienica ed economica dell'allevamento degli animali da reddito (ruminanti da latte e da carne, suini, equini, avicoli, conigli e pesci) e da compagnia (cani, gatti, cavalli, conigli, roditori e uccelli). Saranno approfonditi gli aspetti di efficienza produttiva e riproduttiva, del benessere animale e dell'impatto ambientale degli allevamenti. Il laureato saprà coniugare il miglioramento quantitativo e qualitativo delle produzioni animali con il benessere e la sanità degli animali allevati.
Il titolo finale di dottore in Allevamento e Benessere Animale viene conferito a studenti che abbiano acquisito le conoscenze sopraccitate ed abbiano sviluppato la capacità di applicarle in contesti lavorativi specifici, nei quali saranno in grado di risolvere le problematiche connesse agli aspetti zootecnici. I laureati saranno inoltre in grado di comunicare le loro conoscenze e di trasferire le loro abilità tecniche nel mondo del lavoro, in un rapporto di confronto con operatori nazionali ed internazionali anche provenienti da ambiti tecnico-scientifici diversi.
I laureati in Allevamento e Benessere Animale potranno acquisire conoscenze scientifiche e capacità applicative nel corso di soggiorni di studio e ricerca presso istituzioni italiane ed estere, anche extrauniversitarie, nel quadro di accordi internazionali. I loro compiti consistono nell'applicare, eseguendoli in attività di servizio o di produzione, protocolli definiti e predeterminati, conoscenze consolidate afferenti alle scienze della vita e della salute.

I laureati troveranno sbocco occupazionale nei seguenti ambiti professionali:
a. gestione tecnica, alimentare, genetica, igienica ed economica degli allevamenti degli animali da reddito, da compagnia e dell'acquacoltura;
b. gestione e direzione di imprese agro-zootecniche, faunistico-venatorie, di industrie mangimistiche e integratoristiche;
c. progettazione di strutture e ricoveri zootecnici;
d. gestione del benessere animale e del miglioramento genetico delle popolazioni animali;
e. attività di difesa dell'ambiente attraverso piani di smaltimento dei reflui zootecnici e valutazione dell'impatto ambientale;
f. gestione di attività commerciali nel settore degli animali da compagnia;
g. attività di assistenza tecnico-economica, contabile e fiscale, alle aziende di produzione di beni e mezzi tecnici nel settore delle produzioni animali;
h. inseminazione artificiale nelle specie animali in produzione zootecnica, esclusa quella equina;
i. consulenza tecnica legata ad aspetti finanziari ed assicurativi.
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?cod…
Possono essere ammessi al Corso di Laurea in Allevamento e Benessere Animale candidati in possesso del diploma di scuola media superiore o titolo estero equipollente ai sensi del D.M. 22 ottobre 2004 n. 270. In caso di trasferimento da altro Ateneo o da altro corso di laurea, l'ammissione ad anni successivi al primo sarà subordinata alla valutazione della carriera pregressa da parte del Collegio Didattico Interdipartimentale.
E' previsto un test di autovalutazione obbligatorio non selettivo che si terrà nella prima settimana di attività didattica, finalizzato a rendere lo studente consapevole della scelta operata e delle sue attitudini al corso. Al fine di prendere conoscenza della data e del luogo di tale test è necessario che lo studente consulti con regolarità il sito della Facoltà di Medicina veterinaria (www.veterinaria.unimi.it).
Il programma di mobilità dell'Unione Europea Erasmus Plus, all'interno del Corso di Studi, finanzia Borse di Studio all'estero per studenti e tirocinanti, nell'ambito di accordi bilaterali formalizzati con Università partner. La mobilità degli studenti all'estero ai fini di studio, in tematiche inerenti ai corsi, consente la frequenza di lezioni, il sostenimento di esami, lo svolgimento di attività di ricerca e la preparazione della tesi, fino ad un massimo di 12 mesi per ogni ciclo di studio. Le Università straniere di destinazione sono l'Universidade de Lisboa, Instituto Superior de Agronomia (ISA) e in Universitè de Liège. L'Erasmus + Placement permette invece di svolgere un tirocinio formativo all'estero presso centri di ricerca, istituzioni e laboratori. E' inoltre attivo uno scambio di mobilità con le università balcaniche, attraverso il programma Erasmus Mundus Sigma Agile. L'internazionalizzazione è inoltre favorita dalla partecipazione al programma Scienze senza Frontiere, che consente invece a studenti brasiliani di frequentare i nostri corsi di Laurea.

Elenco insegnamenti

anno non più attivo
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biologia, genetica, anatomia animale 15 136 Italiano
- Unita' didattica: Anatomia degli animali domestici8
- Unita' didattica: Biologia generale4
- Unita' didattica: Genetica di base3
Chimica 5 48 Italiano
Economia e politica agraria 8 98 Italiano
- Unità didattica: Istituzione di economia agraria4
- Unità didattica: Politica agraria4
Matematica e fisica 10 96 Italiano
- Unità didattica: Fisica applicata5
- Unità didattica: Matematica e Statistica applicata5
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biochimica 7 64 Italiano
Fisiologia degli animali domestici ed etologia e benessere animale 7 64 Italiano
Inglese 3 24 Italiano
anno non più attivo
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Gestione degli allevamenti e benessere animale 15 152 Italiano
- Unita' didattica: Etologia applicata e benessere animale degli animali da reddito3
- Unita' didattica: Gestione allevamento dei ruminanti3
- Unita' didattica: Gestione allevamento dei suini3
- Unita' didattica: Miglioramento genetico3
- Unita' didattica: Sistemi produttivi e valutazione morfologica degli animali domestici3
Meccanizzazione e principi di agronomia 9 88 Italiano
- Unita' didattica: Agronomia4
- Unita' didattica: Meccanizzazione5
Microbiologia, immunologia e principi di igiene 8 72 Italiano
- Unita' didattica: Microbiologia generale e immunologia5
- Unita' didattica: Principi di igiene veterinaria3
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Economia gestionale e marketing 6 64 Italiano
- Unità didattica: Economia e organizzazione aziendale3
- Unità didattica: Marketing e strategia d'impresa3
Nutrizione e alimentazione animale 10 104 Italiano
- Unità didattica: Formulazione e produzione industriale mangimi3
- Unità didattica: Nutrizione animale comparata4
- Unità didattica: Valutazione nutrizionale degli alimenti3
Tossicologia e legislazione 9 72 Italiano
- Unità didattica: Legislazione zootecnica3
- Unità didattica: Tossicologia applicata alle produzioni animali6
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 3 Italiano
Tirocinio 8 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Allevamenti avicoli e tecniche di selezione 8 80 Italiano
- Unita' didattica: Allevamenti avicoli4
- Unita' didattica: Tecniche di selezione dei riproduttori4
Progettazione delle strutture zootecniche e problematiche ambientali 9 88 Italiano
- Unita' didattica: Gestione delle problematiche ambientali3
- Unita' didattica: Progettazione delle strutture zootecniche6
Tecnologie d'allevamento, alimentazione, industrie 11 112 Italiano
- Unita' didattica: Alimentazione animali da reddito 4
- Unita' didattica: Industrie dei prodotti di origine animale 4
- Unita' didattica: Tecnologie di allevamento e benessere 3
Facoltativo
Acquacoltura 3 32 Italiano
Alimentazione e benessere della specie suina nella pratica 3 32 Italiano
Apicoltura 3 32 Italiano
Aspetti pratici per interagire ed inserirsi efficacemente nell'allevamento del bovino da carne e latte 3 32 Italiano
Energie rinnovabili e risparmio energetico nei sistemi agrozzotecnici 3 32 Italiano
Gestione sanitaria della fauna selvatica 3 32 Italiano
Legislazione mangimistica 3 32 Italiano
Nutrizione e dietologia del cavallo sportivo in relazione alle principali patologie di origine alimentare 3 32 Italiano
Piccoli ruminanti: nutrizione e qualità dei prodotti 3 32 Italiano
Pratica dell'allevamento caprino 3 32 Italiano
Sistemi zootecnici per la gestione delle aree marginali 3 32 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Igiene e fecondazione artificiale 9 96 Italiano
- Unita' didattica: Biosicurezza degli allevamenti avicunicoli3
- Unita' didattica: Igiene degli allevamenti3
- Unita' didattica: Riproduzione e fecondazione artificiale3
Patologia generale comparata e parassitologia 8 80 Italiano
- Unita' didattica: Parassitologia applicata3
- Unita' didattica: Patologia generale comparata5
Facoltativo
Coniglicoltura 3 32 Italiano
Gestione dei centri di recupero degli animali selvatici (CRAS) 3 32 Italiano
La chimica dei sensi: applicazioni nell'alimentazione degli animali da reddito e da compagnia ed analisi sensoriale 3 32 Italiano
Le figure professionali per la tutela del benessere animale nelle produzioni zootecniche e nella sperimentazione 3 32 Italiano
Microrganismi e mastite 3 32 Italiano
Nutrizione perinatale 3 32 Italiano
Regole di composizione
- Al terzo anno di corso sono previsti 12 CFU a libera scelta che hanno l'obiettivo di offrire agli studenti la possibilità di approfondire la loro preparazione in specifici settori delle Produzioni animali.
L'elenco degli insegnamenti a scelta dello studente attivati sarà disponibile da Giugno sul sito della Facoltà www.veterinaria.unimi.it
anno non più attivo
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biologia, genetica, anatomia animale 15 136 Italiano
- Unita' didattica: Anatomia degli animali domestici8
- Unita' didattica: Biologia generale4
- Unita' didattica: Genetica di base3
Chimica 5 48 Italiano
Economia e politica agraria 8 98 Italiano
- Unità didattica: Istituzione di economia agraria4
- Unità didattica: Politica agraria4
Matematica e fisica 10 96 Italiano
- Unità didattica: Fisica applicata5
- Unità didattica: Matematica e Statistica applicata5
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Biochimica 7 64 Italiano
Fisiologia degli animali domestici ed etologia e benessere animale 7 64 Italiano
Inglese 3 24 Italiano
anno non più attivo
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Gestione degli allevamenti e benessere animale 15 152 Italiano
- Unita' didattica: Etologia applicata e benessere animale degli animali da reddito3
- Unita' didattica: Gestione allevamento dei ruminanti3
- Unita' didattica: Gestione allevamento dei suini3
- Unita' didattica: Miglioramento genetico3
- Unita' didattica: Sistemi produttivi e valutazione morfologica degli animali domestici3
Meccanizzazione e principi di agronomia 9 88 Italiano
- Unita' didattica: Agronomia4
- Unita' didattica: Meccanizzazione5
Microbiologia, immunologia e principi di igiene 8 72 Italiano
- Unita' didattica: Microbiologia generale e immunologia5
- Unita' didattica: Principi di igiene veterinaria3
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Economia gestionale e marketing 6 64 Italiano
- Unità didattica: Economia e organizzazione aziendale3
- Unità didattica: Marketing e strategia d'impresa3
Nutrizione e alimentazione animale 10 104 Italiano
- Unità didattica: Formulazione e produzione industriale mangimi3
- Unità didattica: Nutrizione animale comparata4
- Unità didattica: Valutazione nutrizionale degli alimenti3
Tossicologia e legislazione 9 72 Italiano
- Unità didattica: Legislazione zootecnica3
- Unità didattica: Tossicologia applicata alle produzioni animali6
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 3 Italiano
Tirocinio 8 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Allevamento, alimentazione e benessere del cane e del gatto 13 136 Italiano
- Unità didattica: Alimentazione4
- Unità didattica: Allevamento e gestione3
- Unità didattica: Etologia applicata e benessere3
- Unità didattica: Valutazione morfofunzionale3
Genetica e zoocolture 6 64 Italiano
- Unita' didattica: Genetica3
- Unita' didattica: Zoocolture3
Strutture zootecniche e ricoveri per il cavallo sportivo 8 72 Italiano
- Unita' didattica: Progettazione delle strutture zootecniche 6
- Unita' didattica: Ricoveri ed attrezzature per il cavallo sportivo 2
Facoltativo
Acquacoltura 3 32 Italiano
Alimentazione e benessere della specie suina nella pratica 3 32 Italiano
Apicoltura 3 32 Italiano
Aspetti pratici per interagire ed inserirsi efficacemente nell'allevamento del bovino da carne e latte 3 32 Italiano
Energie rinnovabili e risparmio energetico nei sistemi agrozzotecnici 3 32 Italiano
Gestione sanitaria della fauna selvatica 3 32 Italiano
Legislazione mangimistica 3 32 Italiano
Nutrizione e dietologia del cavallo sportivo in relazione alle principali patologie di origine alimentare 3 32 Italiano
Piccoli ruminanti: nutrizione e qualità dei prodotti 3 32 Italiano
Pratica dell'allevamento caprino 3 32 Italiano
Sistemi zootecnici per la gestione delle aree marginali 3 32 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Allevamento degli equini 6 64 Italiano
- Unita' didattica: Allevamento e gestione degli equini 3
- Unita' didattica: Valutazione morfofunzionale degli equini3
Igiene delle piccole specie e riproduzione del cane e del gatto 5 56 Italiano
- Unita' didattica: Gestione della riproduzione2
- Unita' didattica: Igiene degli uccelli da gabbia, roditori e conigli da compagnia3
Patologia generale comparata ed endocrinologia 7 64 Italiano
- Unita' didattica: Endocrinologia2
- Unita' didattica: Patologia generale e comparata5
Facoltativo
Coniglicoltura 3 32 Italiano
Gestione dei centri di recupero degli animali selvatici (CRAS) 3 32 Italiano
La chimica dei sensi: applicazioni nell'alimentazione degli animali da reddito e da compagnia ed analisi sensoriale 3 32 Italiano
Le figure professionali per la tutela del benessere animale nelle produzioni zootecniche e nella sperimentazione 3 32 Italiano
Microrganismi e mastite 3 32 Italiano
Nutrizione perinatale 3 32 Italiano
Regole di composizione
- Al terzo anno di corso sono previsti 12 CFU a libera scelta che hanno l'obiettivo di offrire agli studenti la possibilità di approfondire la loro preparazione in specifici settori delle Produzioni animali.
L'elenco degli insegnamenti a scelta dello studente attivati sarà disponibile da Giugno sul sito della Facoltà www.veterinaria.unimi.it
Presidente del Collegio Didattico
VITTORIO MARIA MORETTI
Docenti tutor
Prof. Valerio Bronzo, Dott.ssa Anna Gaviglio, Dott. Guido Grilli, Dott.ssa Pieranna Martino, Dott.ssa Raffaella Rossi, Dott. Francesco Tangorra, Dott.ssa Lisa Vallone, Dott.ssa Ileana Zingarelli
Contatti