FISICA (Classe L-30)-Immatricolati dall'Anno Accademico 2012/2013

Area Scienze e Tecnologie
Laurea triennale
A.A. 2016/2017
L-30 - Scienze e tecnologie fisiche
Laurea triennale
180
Crediti
Accesso
Libero
3
Anni
Italiano
La laurea di primo livello si propone di formare laureati con le seguenti conoscenze e capacità:
1. conoscenza di base della fisica classica e moderna in modo da poter sia proseguire gli studi nelle lauree magistrali che accedere al mondo del lavoro;
2. conoscenza di strumenti e di tecniche moderne di laboratorio e delle tecniche di acquisizione e analisi di dati sperimentali;
3. padronanza di metodi e strumenti matematici, sia per le loro applicazioni alla fisica sia come strumenti atti alla modelizzazione e all'analisi di sistemi;
4. conoscenze di base di strumenti informatici e di calcolo automatico e loro applicazioni a problemi di fisica e alla formulazione di modelli;
5. conoscenza della lingua inglese;
6. capacità di lavorare sia in gruppo che autonomamente.
Accesso senza debiti alle seguenti lauree magistrali
LAUREA MAGISTRALE IN FISICA
Il Corso di Laurea in Fisica è strutturato in modo da stimolare attitudini alla modellizzazione fisico-matematica e la capacità di usare metodi e strumenti adeguati ad affrontare e risolvere problemi diversi, che possano essere una valida risorsa anche per attività lavorative non direttamente collegate con la fisica quali, ad esempio, l'economia, la sanità, la finanza, la pubblica amministrazione, la sicurezza. Si propone di preparare laureati adatti ad operare in diversi settori dell'industria, del mondo del lavoro e dell'educazione scientifica.
http://statistiche.almalaurea.it/universita/statistiche/trasparenza?cod…
Per l'anno accademico 2016/17 la Facoltà di Scienze e Tecnologie ha stabilito di organizzare per gli studenti immatricolati attività di supporto relative alle conoscenze scientifiche di base, per favorire l'inserimento nel percorso didattico scelto. A tal fine gli studenti dovranno sostenere una prova di valutazione volta ad individuare il loro livello di preparazione.
Tutte le matricole del Corso di Laurea in Fisica devono sostenere la prova nazionale non selettiva di verifica delle conoscenze scientifiche.
Date della prova:
12 e 13 settembre 2016 (prima sessione)
28 e 30 settembre 2016 (seconda sessione)
28 e 29 novembre 2016 (terza sessione).
La data è assegnata al momento dell'immatricolazione e riportata sulla ricevuta.
Solo gli studenti che si immatricoleranno entro il 30 agosto potranno partecipare alla prima sessione del test e, in caso di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA), seguire, in settembre, corsi propedeutici volti al recupero delle conoscenze matematiche di base.
Modalità di svolgimento e contenuti della prova
La prova si svolge in modalità online ed è composta da un questionario con domande di Matematica di base, Fisica, Matematica e Problemi
Agli studenti che totalizzeranno meno di 10 risposte corrette nel modulo Matematica di base saranno assegnati Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA).
Attività di supporto e prove di recupero
Per gli studenti con OFA verranno organizzate attività di supporto nel periodo settembre-ottobre, seguite da prove di recupero con le quali lo studente dovrà dimostrare di aver migliorato la propria preparazione, oppure non potrà sostenere alcun esame del secondo anno prima di aver superato l'esame di Meccanica
Esenzione dalla prova
Sono esonerati dal sostenere la prova di verifica:
1) gli studenti che si iscrivono avendo già conseguito una laurea;
2) gli studenti che si trasferiscono da un altro Corso di Laurea del nostro o di un altro Ateneo;
3) gli studenti stranieri che hanno conseguito all'estero il diploma di scuola secondaria;
4) gli studenti che, già prima di immatricolarsi, hanno sostenuto il TEST nazionale coordinato da con.Scienze (si veda: http://testingressoscienzepls.cineca.it ) in una qualunque delle Sedi aderenti all'iniziativa e in una qualunque delle sessioni (anticipate o no) successive al gennaio 2015, purché abbiano conseguito nel modulo di Linguaggio Matematico di base un punteggio di almeno 12/25.
Ulteriori informazioni sono disponibili su sito della Facoltà http://www.scienzemfn.unimi.it.
Agli studenti del terzo anno può essere occasionalmente offerta la possibilità di svolgere il lavoro di tesi all'estero presso prestigiosi enti di ricerca quali ad esempio il CERN di Ginevra o il GSI di Darmstadt, o presso importanti Università straniere, nel contesto delle collaborazioni internazionali in cui si colloca l'attività di ricerca dei docenti.
La frequenza ai corsi è obbligatoria per i corsi di laboratorio.

Elenco insegnamenti

annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Laboratorio di fisica con elementi di statistica 10 100 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Analisi matematica 1 8 72 Italiano
Informatica 6 60 Italiano
Lingua inglese 1 2 20 Italiano
Meccanica 7 60 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Analisi matematica 2 (F63) 8 72 Italiano
Geometria 1 7 60 Italiano
Lingua inglese 2 2 20 Italiano
Onde e oscillazioni 7 60 Italiano
annuale
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Elettromagnetismo 15 130 Italiano
Laboratorio di ottica, elettronica e fisica moderna 10 108 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Analisi matematica 3 6 52 Italiano
Laboratorio di trattamento numerico dei dati sperimentali 6 60 Italiano
Meccanica analitica 7 60 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Fisica moderna e meccanica quantistica (Mod. Fisica Moderna) 7 60 Italiano
Metodi matematici della fisica 7 60 Italiano
Termodinamica 6 52 Italiano
Primo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Fisica moderna e meccanica quantistica (Mod. Meccanica Quantistica) 8 70 Italiano
Istituzioni di fisica nucleare e subnucleare 9 80 Italiano
Struttura della materia 1 9 80 Italiano
Facoltativo
Elettronica 1 6 48 Italiano
Introduzione alla relatività generale 6 48 Italiano
Laboratorio di elettronica 6 66 Italiano
Secondo semestre
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Chimica 1 6 52 Italiano
Facoltativo
Introduzione all'astrofisica 6 48 Italiano
Introduzione alla fisica statistica 6 48 Italiano
Laboratorio di fisica computazionale 6 66 Italiano
Laboratorio di fisica dell'atmosfera 6 66 Italiano
Laboratorio di fisica della materia 6 66 Italiano
Laboratorio di fisica terrestre 6 66 Italiano
Laboratorio di misure nucleari 6 66 Italiano
Laboratorio di ottica 6 66 Italiano
Laboratorio di spettroscopia gamma 6 66 Italiano
Attività conclusive
Attività formative Crediti Ore totali Lingua
Obbligatorio
Prova finale 9 Italiano
Regole di composizione
- Un corso di laboratorio o un corso a scelta fra i seguenti:
Attività formative Crediti Ore totali Lingua Periodo
Elettronica 1 6 48 Italiano Primo semestre
Introduzione alla relatività generale 6 48 Italiano Primo semestre
Laboratorio di elettronica 6 66 Italiano Primo semestre
Introduzione all'astrofisica 6 48 Italiano Secondo semestre
Introduzione alla fisica statistica 6 48 Italiano Secondo semestre
Laboratorio di fisica computazionale 6 66 Italiano Secondo semestre
Laboratorio di fisica dell'atmosfera 6 66 Italiano Secondo semestre
Laboratorio di fisica della materia 6 66 Italiano Secondo semestre
Laboratorio di fisica terrestre 6 66 Italiano Secondo semestre
Laboratorio di misure nucleari 6 66 Italiano Secondo semestre
Laboratorio di ottica 6 66 Italiano Secondo semestre
Laboratorio di spettroscopia gamma 6 66 Italiano Secondo semestre
- E' FORTEMENTE CONSIGLIATA la scelta di un corso di Laboratorio fra quelli sopraindicati.
Lo studente deve inoltre acquisire 12 CFU scegliendo liberamente tra tutti gli insegnamenti attivati dall'Ateneo, purchè culturalmente coerenti con il suo percorso formativo e non sovrapponibiliti, nei contenuti, agli insegnamenti fondamentali e opzionali già utilizzati nel piano di studi.
Rientrano in particolare nella scelta anche tutti gli insegnamenti presenti nella tabella soprariportata delle Attività a scelta.
Propedeuticità sulle attività formative
Attività formativaAttività formative propedeutiche
Analisi matematica 2 (F63) Analisi matematica 1 (obbligatoria)
Analisi matematica 3 Analisi matematica 1 (obbligatoria), Analisi matematica 2 (F63) (obbligatoria)
Elettromagnetismo Meccanica (obbligatoria)
Termodinamica Meccanica (obbligatoria)
Sedi didattiche
Sede della Segreteria Didattica del Corso di Laurea Triennale in Fisica: Dipartimento di Fisica , Via Celoria 16
Sede dei Corsi: i corsi si tengono presso le aule del Dipartimento di Fisica, via Celoria 16 o presso aule del Settore Didattico, Via Celoria 20