Biblioteca Biomedica di Città Studi

Di cosa si occupa

La Biblioteca Biomedica di Città Studi si trova all'interno del Centro universitario di via Valvassori Peroni 21.

Al primo piano si trovano le sale studio e consultazione, il laboratorio informatico (UniCloud) e gli uffici del personale.

Al piano seminterrato si trovano la collezione e i locali adibiti al prestito per il Diritto allo Studio.

Attività

Principali aree di responsabilità 

Le biblioteche garantiscono l’erogazione dei seguenti servizi al pubblico:

  • offerta di spazi adeguatamente attrezzati, con orari ampi di accesso e servizi di accoglienza e orientamento
  • accesso alle collezioni bibliografiche analogiche - a scaffale aperto e in magazzino - ed elettroniche
  • consultazione degli archivi
  • prestito
  • prestito interbibliotecario e fornitura di documenti non posseduti
  • libri per gli esami
  • informazione bibliografica e formazione degli utenti
  • informazione e comunicazione agli utenti
  • riproduzione e stampa.

Le biblioteche svolgono attività di back office a supporto dei servizi al pubblico:

  • selezione e acquisizione del materiale bibliografico e archivistico attraverso le procedure di acquisto centralizzato o ricevuto in dono o comodato
  • catalogazione descrittiva e indicizzazione delle risorse informative bibliografiche
  • inventariazione archivistica
  • collocazione, revisione e conservazione del materiale librario
  • gestione dei periodici
  • partecipazione a iniziative, progetti e gruppi di lavoro nell’ambito dello SBA finalizzati alla promozione, all’innovazione e allo sviluppo dei servizi bibliotecari.

Alle biblioteche sono demandate responsabilità gestionali in merito:

  • all’organizzazione del lavoro e del servizio, al fine di garantire continuità e qualità del servizio 
  • alla partecipazione al processo di costruzione del budget della Direzione, attraverso la previsione e la stima finanziaria delle esigenze di beni e servizi della biblioteca e monitorando lo stato di assorbimento delle risorse finanziarie
  • al costante aggiornamento dell’inventario del materiale bibliografico conservato presso la biblioteca attraverso il sistema di automazione bibliotecaria in uso.
Dove si trova
Referenti e contatti