Direzione Centrale Acquisti

fa parte di
Di cosa si occupa

La Direzione Centrale Acquisti ha la finalità di centralizzare gli acquisti dell’Ateneo, attraverso l’attività di programmazione e ottimizzazione, la corretta impostazione legale e procedurale delle gare di lavori, forniture e servizi, sopra e sotto soglia, nonché delle procedure negoziate e degli affidamenti diretti.

Le principali attività finalizzate al raggiungimento degli obbiettivi della Struttura sono:

  • promuovere la programmazione dei fabbisogni d’acquisto delle Strutture centrali e decentrate e contribuire all’elaborazione di un piano d’Ateneo delle forniture e dei servizi, al fine di stipulare contratti di interesse generale
  • assicurare la pianificazione degli acquisti e l’individuazione delle procedure idonee ai sensi di legge
  • garantire supporto alle Strutture decentrate per la gestione autonoma degli ordini o per questioni che richiedono la convocazione di appositi tavoli tecnici
  • garantire che l’intero procedimento amministrativo delle gare si svolga nel pieno rispetto dei vincoli procedurali definiti dalle norme in vigore
  • assicurare lo svolgimento delle procedure di affidamento delle gare di appalto, garantendo che le necessità tecniche, coniugate con gli obiettivi strategici, procedurali e di economicità, siano rappresentate nella definizione delle procedure di gara. La Direzione, a tal fine, mette a disposizione delle altre Strutture dell’Ateneo le proprie competenze.

Sportello di orientamento all'utenza

 

I processi afferenti alla Direzione Centrale Acquisti hanno conseguito la certificazione del proprio sistema di gestione qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015.

 

Certiquality
Dove si trova