Direzione Legale e Procedure Concorsuali Personale Dipendente

fa parte di
Di cosa si occupa

La Direzione Legale e Procedure Concorsuali Personale Dipendente garantisce il rafforzamento della tutela degli interessi legali dell’Ateneo, sia in sede di contenzioso, che in fase istruttoria dei procedimenti, attivando strumenti di sensibilizzazione e di prevenzione al fine di ridurre i rischi di procedimenti di contenzioso da parte di terzi.

Assicura che le procedure concorsuali dei posti assegnati a copertura delle posizioni del personale dell’Ateneo - docenti, ricercatore e TAB - siano effettuate attraverso una corretta ed efficace gestione in un’ottica di anticorruzione e trasparenza.

Sportello di orientamento all'utenza

Attività

Principali aree di responsabilità:

  • assicurare il supporto legale per il costante miglioramento degli standard di prevenzione e della qualità delle procedure
  • prevenire e gestire il contenzioso attraverso il supporto tecnico-giuridico e il rafforzamento dei controlli legali e procedurali
  • garantire l’interpretazione e l’applicazione di disposizioni legislative e regolamentari per la diffusione, a tutto il personale interessato, delle conoscenze correlate a vario titolo alla tutela degli interessi legali dell’Ateneo anche attraverso il rilascio di pareri e con l’eventuale coinvolgimento dell’Avvocatura dello Stato
  • garantire la corretta gestione giuridico-amministrativa delle procedure concorsuali del personale docente e ricercatore, del personale amministrativo (dirigenti, TAB, CEL, tecnologi) in un’ottica di semplificazione, parità di trattamento e non discriminazione, trasparenza delle procedure e digitalizzazione
  • assicurare in collaborazione con la Direzione Risorse Umane l’aggiornamento del sistema informativo delle procedure concorsuali
  • curare i rapporti con i soggetti del Servizio Sanitario Nazionale e Enti privati convenzionati, (convenzioni, accordi, protocolli d’intesa) anche per il personale docente in convenzione con le Aziende sanitarie e per le esigenze didattiche e di ricerca a beneficio dei Corsi di studio dell’area medico-sanitaria
  • presidiare, mediante attività di consulenza interna e indirizzo, i procedimenti connessi all’applicazione delle leggi in materia di trasparenza e accesso agli atti amministrativi, privacy e protezione dei dati personali e approfondire le questioni dibattute in merito alla loro applicazione.
Dove si trova