Facoltà di Scienze e Tecnologie

Di cosa si occupa

La Facoltà di Scienze e Tecnologie svolge funzioni di coordinamento delle attività didattiche nelle aree di Biotecnologie Industriali, Scienze Biologiche, Scienze della Terra, Scienze e politiche ambientali, Scienze e tecnologie chimiche, Scienze e tecnologie fisiche, Scienze e tecnologie informatiche, Scienze e tecnologie per la conservazione dei beni culturali, Scienze e tecnologie per l’ambiente e la natura, Scienze matematiche. 

Il Comitato di direzione è l’organo deliberante della Facoltà: fanno parte del Comitato di direzione i direttori dei sette dipartimenti raccordati alla Facoltà, i presidenti dei nove collegi didattici dei corsi di studio che fanno capo ai dipartimenti raccordati alla Facoltà, un rappresentante dei professori associati e un rappresentante dei ricercatori per ognuno dei sette dipartimenti, cinque rappresentanti degli studenti.

Attività

Oltre alla propria attività di coordinamento didattico, la Facoltà si occupa, in collaborazione con i centri e gli uffici dell’Ateneo, delle seguenti attività:

  • pubblicizzazione e orientamento ai corsi di studio
  • orientamento dei propri studenti al mondo del lavoro e a percorsi di elevata formazione
  • disseminazione di cultura scientifica al di fuori dell’ambito universitario
  • collaborazione alle attività di sostegno allo studente durante il suo percorso formativo
  • sostegno a iniziative sportive e culturali che coinvolgano i suoi studenti
  • incontri con rappresentanti del mondo del lavoro e delle professioni come parte dell’aggiornamento e monitoraggio dei corsi di studio (vedi nella sezione documenti i verbali degli incontri)

Documenti

Dove si trova
20129 Milano
Referenti e contatti