Pubblicato il: 06/12/2018
Capra

Esemplare di una delle 170 razze caprine studiate dal team del progetto ADAPTMAP

La rivista Genetic Selection Evolution pubblica i risultati di ADAPTMAP, progetto internazionale coordinato da Alessandra Stella dell'IBBA-CNR di Milano che ha studiato la struttura genetica di più di 170 razze caprine allevate nel mondo e a cui ha partecipato anche il laboratorio di Genetica animale, diretto da Paola Crepaldi del dipartimento di Medicina veterinaria dell'Università Statale di Milano.

In particolare, il gruppo di ricerca coordinato dalla professoressa Crepaldi ha contribuito, guidando alcuni working group internazionali, all'identificazione di un pannello universale delle parentele genomiche nella specie caprina, alla ricostruzione delle relazioni filogenetiche fra le diverse popolazioni analizzate e alla rilevazione di regioni genomiche legate all'adattamento alle diverse condizioni ambientali e alle diverse storie di selezione delle razze indagate.

Gli studi – nati da una collaborazione scientifica basata sulla condivisione di dati, informazioni e competenze nello studio dei genomi animali – sono particolarmente importanti per una specie come quella caprina, considerata una risorsa per il sostentamento delle popolazioni che vivono nelle aree più marginali e povere del pianeta.

Contatti